GIURÆMILIA rel. 2.3.7.0Skip Navigation Links > Home page > Storico aggiornamenti

Giurisprudenza di merito  Aggiornamento 19/02/2019 n. 12    : ORDINE CRONOLOGICO Aggiornamenti pregressi : anno      aggiornamento    
Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Chierici Rita
Fallimento - Ammissione al passivo: opposizione - Compensi per attività professionale legale - Corrispettivi convenzionali mensili fissi - Scrittura novativa - Applicazione del tariffario forense - Data certa - Non configurabilità - Prove testimoniali - Preclusione - Ammissione privilegiata - Esclusione - Rif.Leg. artt.2723, 2740, 2751bis cc; art.98 RD267/1942;
Opponente soccombente - Opposto vittorioso

Tribunale RAVENNA - Est. dr. Donofrio Annarita
Fallimento - Effetti del fallimento sui creditori - Decreto ingiuntivo - Fallimento del debitore in pendenza di opposizione - Improcedibilità - Effetti del fallimento sui creditori: compensazione - Decreto ingiuntivo azionato dal fallito in bonis - Controcrediti per canoni locatizi eccepiti in via riconvenzionale dal cessionario - Compensazione ex art.56 LF - Configurabilità - Rif.Leg. art.1188 cc; artt.24, 56, 93, 95 RD 267/1942;
Attore prevalentemente soccombente - Convenuto prevalentemente vittorioso

Tribunale PARMA - Est. dr. Pisto Elena
Immissioni  - Centro islamico - Immissioni acustiche in orario serale/notturno - Limite di tollerabilità - Eccedenza - Pregiudizio del riposo - Risarcimento del danno - Liquidazione equitativa - Rif.Leg. art.844, 2059 cc;
Attori vittoriosi - Convenuto soccombente

Tribunale RAVENNA - Est. dr. Medi Alessandra
[APP GIUDICE di PACE] Esecuzione forzata- Esattorie ed esecuzione esattoriale - Beni mobili registrati (autoveicolo) - Fermo amministrativo - Atto di espropriazione forzata - Non configurabilità - Giudizio di accertamento ordinario - Sussistenza - Introduzione con citazione - Necessità - Rif.Leg. artt.2, 3 RD 639/1910; art.86 Dpr 602/1997; art.36 DL 248/2007;
Appellante soccombente nel merito e in rito - Appellato vittorioso in rito e nel merito

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Pugliese Maria Luisa
Lavoro rapporto - Doveri del lavoratore - Area manager - Cessazione del rapporto - Carta di credito aziendale - Pagamenti ingiustificati - Asserita clonazione - Trattamento di fine rapporto - Compensazione impropria - Decreto ingiuntivo - Revoca - Rif.Leg. artt.2104, 2113 cc;
Opponente vittorioso - Opposto soccombente

Tribunale PIACENZA - Est. dr. Fazio Antonino
Fallimento - Ammissione al passivo: opposizione - Affitto di azienda - Fallimento del cessionario/affittuario - Artt.2112,2650 cc - Applicazione - Crediti da lavoro - Quota di trattamento di fine rapporto - Ammissione al passivo del cessionario - Configurabilità - Rif.Leg. artt.2112, 2650 cc; art.98 RD 267/1942;
Opponente vittorioso - Opposto soccombente

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Mantovani Susanna
[APP TRIB RIMINI] Lavoro rapporto - Rinunce e transazioni - Dirigente - Licenziamento per g.m.o. - Rinuncia e transazione ex art.2113 cc - Costituzione di rapporto di co.co.pro quale parte della transazione - Vizi e non genuinità del contratto - Accettazione del contratto ai sensi dell'art.2113 cc - Impugnazione per nullità - Preclusione - Rif.Leg. artt.2113 cc; artt.69 D.lgs 276/2003;
Appellante soccombente - Appellato vittorioso

Tribunale REGGIO EMILIA - Est. dr. Boiardi Simona
Locazione - Procedimento: mutamento di rito - Locazione commerciale - Intimazione di sfratto per morosità - Saldo integrale - Mutamento di rito - Domande e deduzioni nuove dell'intimante - Ammissibilità - Rif.Leg. artt.426, 667 cpc;
Ricorrente vittorioso - Resistente soccombente

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Mantovani Susanna
[APP TRIB BOLOGNA] Lavoro rapporto - Licenziamento: giusta causa - Barista - Rapporto a termine - Condotte concorrenziali - Obblighi di fedeltà ex art.2105 cc - Licenziamento sopravvenuto dopo un anno - Giusta causa - Non configurabilità - Risarcimento del danno - Rif.Leg. artt.2105, 2119 cc; art.8L.604/1966; [RIFORMA INTEGRALE]
Appellante vittorioso - Appellato soccombente

Tribunale PIACENZA - Est. dr. Gigli Maria Beatrice
Provvedimenti cautelari - Sequestro conservativo - Dipendente - Appropriazione di somme ingenti - Ammissioni - Fumus - Incapienza patrimoniale - Periculum - Sequestro conservativo - Quantum - Rif.Leg. art.671 cpc;
Ricorrente vittorioso - Resistente soccombente

Tribunale MODENA - Est. dr. Russo Ester
Contratti bancari - Contratto di conto corrente - Contratto monofirma - Sottoscrizione del solo correntista - Efficacia - Interessi - Anatocismo - Azione di ripetizione - Anatocismo illegittimo - Oneri probatori - Produzione degli estratti conto - Acquisizione stragiudiziale - Necessità - Ordine di esibizione - Preclusione - Interessi - Anatocismo - Delibera CICR del 2000 - Capitalizzazione degli interessi - Identica periodicità - Comunicazione unilaterale al correntista - Sufficienza - Rif.Leg. art.1283 cc; artt.118, 119, 120 D.lgs 385/1993; art.2 L.108/1996;
Attore soccombente - Convenuto vittorioso

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Vaccari Valeria
[APP TRIB BOLOGNA] Competenza e giurisdizione - Giurisdizione italiana verso lo straniero - Dipendente del Consolato di Moldovia - Accertamento della mansione - Principio di immunità - Ambito e limiti - Retribuzione - Dipendente (moldava e successivamente italiana) del Consolato di Moldovia - Rapporto di lavoro di diritto moldavo - Domande patrimoniali - Ammissibilità - Deroga convenzionale della Giurisdizione italiana - Limiti temporali - Giurisdizione Italiana - Configurabilità - Produzione dei contratti - Omissione - Rif.Leg. art.2103 cc; artt.10 Cost; art.11 L.05/2013;
Appellante soccombente - Appellato vittorioso

Tribunale PIACENZA - Est. dr. Brusati Stefano
[RECLAMO] Impiego pubblico - Sospensione dal servizio - Personale della scuola magistrale - Abuso di mezzi di correzione o di disciplina - Pendenza di procedimento penale - Fatti attinenti al rapporto di lavoro - Sospensione dal servizio - Natura cautelare - Revoca della sospensione - Fumus e periculum - Non configurabilità - Rif.Leg. artt.700, 669terdecies cpc; art.571 cp;
Reclamante soccombente - Reclamato vittorioso

Tribunale PIACENZA - Est. dr. Gatti Marisella
Separazione dei coniugi - Addebito di colpa - Condotte della moglie gravemente contrarie agli obblighi matrimoniali - Dissipazione del patrimonio familiare nel gioco d'azzardo - Maltrattamenti commessi dal marito - Reazione conseguente - Pronuncia di addebito nei confronti della moglie - Configurabilità - Provvedimenti riguardo ai figli - Gioco d'azzardo e prostituzione - Provvedimento del Tribunale dei Minorenni di decadenza della madre dalla potestà sul figlio - Affido esclusivo al padre - Stato di detenzione della madre - Contributo di mantenimento - Liquidazione - Rif.Leg. artt.156, 337quater cc;
Ricorrente vittorioso - Resistente soccombente

Tribunale MODENA - Est. dr. Cortelloni Manuela
Interessi - Anatocismo - Delib.Cicr 09/02/2000 - Adeguamento degli interessi - Pari periodicità - Pubb. su GU - Comunicazione al correntista - Legittimità - Indebito: azione di ripetizione - Rapporto di conto corrente bancario pendente - Annotazione di poste passive indebite - Natura di pagamento - Non configurabilità - Azione di ripetizione di indebito - Inammissibilità - Interessi - Interessi usurari - Conto corrente bancario - Usura sopravvenuta - Clasola determinativa degli interessi - Nullità - Esclusione - Rif.Leg. artt.1283, 1815, 2033 cc; art.644 cp; art.120 D.lgs 385/1993; art.2 L.108/1996; art.7 Delb. Cicr 09/02/200;
Attore parzialmente vittorioso - Convenuto parzialmente soccombente

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Romagnoli Silvia
[RECLAMO] Esecuzione forzata - Opposizione di terzo - Espropriazione immobiliare - Usucapione del terzo - Sentenza non definitiva - Opposizione di terzo - Istanza di sospensione - Decorso in pendenza di reclamo del termine ex art.616 cpc per l'introduzione del giudizio di merito - Interesse ad agire del terzo - Esclusione - Rif.Leg. artt.100, 616, 619, 624, 669terdecies cpc;
Reclamante soccombente - Reclamato vittorioso

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. D`Orazi Marco
[RECLAMO] Possesso (mat.civile) - Spoglio: azione di reintegrazione - Pozzo artesiano ed area circostante - Accesso e potere di fatto - Sussistenza - Spoglio - Riduzione in pristino - Tutela possessoria - Ordinanza di reintegra del possesso - Accesso al fondo - Regolamentazione a tutela della proprietà - Provvedimenti di attuazione - Configurabilità - Rif.Leg. artt.1049, 1050, 1064, 1168 cc; art.669terdecies cpc;
Reclamanti soccombenti - Reclamati vittoriosi

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Gaudioso Bianca Maria
[APP TRIB PARMA] Competenza e giurisdizione civile – Competenza per materia – Materia contrattuale – Attinenza stricto sensu ai “contratti agrari” – Esclusione – Competenza della Sezione Specializzata Agraria – Cosa giudicata – Procedimento civile – Conciliazione – Contratto di affitto di azienda per l’esercizio di attività agricola imprenditoriale – Società Agricola (in forma di Società Semplice) contraente in qualità di affittante – Domanda del creditore di accertamento della simulazione – Improponibilità del ricorso – Previo esperimento del tentativo obbligatorio di conciliazione – Inottemperanza – Rilevanza e prevalenza esaustiva – Rif. Leg. art.46 L 203/1982; DLgs 150/2011; artt.1414, 2135 cc; artt.42, 43 cpc; art.67 RD 267/1942 (Lg. Fall.re); [CONFERMA]
Appellante soccombente in rito - Appellato vittorioso in rito
[P.M.]

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Benassi Giovanni
[APP TRIB REGGIO EMILIA] [GIUDIZIO DI RINVIO] Appello civile – Domande nuove – Domanda di assegno alimentare – id est : di alimenti – Ammissibilità – Domanda nuova inammissibile – Esclusione – Proposizione in I grado di domanda di assegno di mantenimento – Rilevanza e prevalenza esaustiva – Separazione dei coniugi – Addebito di colpa – Accertamento in I grado – Cosa giudicata – Diritto all’assegno di mantenimento – Esclusione – Alimenti – Accertamento in sede di gravame dell’eventuale diritto all’assegno alimentare – id est : alimenti – Stato di bisogno – id est : indigenza dell’istante (alimentando) – Insussistenza – Lavoro dipendente e capacità reddituale – Sussistenza – Temporanea pregressa assenza di redditi (formale perdita di attività lavorativa dipendente) – Irrilevanza – Situazione debitoria con esposizione a procedure esecutive – Difetto di allegazione e motivo inconferente – Domanda degli alimenti – Infondatezza – (Assegno di mantenimento percepito dalla domanda di separazione alla pronunzia della sentenza di I grado – Ripetizione – Esclusione) – Rif. Leg. artt.345, 392 cpc; artt.156, 433, 438, 2033 cc; [CONFERMA]
Ricorrente Appellante soccombente - Resistente Appellato vittorioso
[P.M.]

Tribunale PIACENZA - Est. dr. Gigli Maria Beatrice
Impiego pubblico - Sospensione dal servizio - Personale della scuola elementare - Procedimento penale per abuso di mezzi di correzione ex art.571 cp - Sospensione cautelare dal servizio - Annullamento - Fumus - Non configurabilità - Rif.leg. artt.700 cpc; art.571 cp; art.495, 500 D.lgs 297/1994; art.55ter D.lgs 165/2001; art.9 L.19/1990;
Ricorrente soccombente - Resistente vittorioso

Tribunale REGGIO EMILIA - Est. dr. Sommariva Camilla
Interessi - Anatocismo - Rapporti bancari - Capitalizzazione degli interessi ante Delib. Cicr 2000 - Pattuizioni scritte - Insussistenza - Nullità - Rapporti bancari post. Delib.Cicr 09/02/2000 - Pari periodicità - Condizioni peggiorative - Pattuizione scritta - Mancata produzione - Comunicazione mediante pubbl. su GU - Nullità - Rideterminazione del saldo - Criteri - Contratto di conto corrente - Commissioni massimo scoperto - Clausole determinative - Criteri di calcolo - Insufficienza - Nullità - Azione di ripetizione di indebito - Contratto di apertura di credito - Termine di prescrizione decennale - Dies a quo - Pluralità di rapporti bancari - Collegamento funzionale - Non configurabilità - Rif.Leg. artt.1283, 1346, 1815, 2033 cc; artt.117 D.lgs 385/1993; art.4 L.154/1992;
Attore vittorioso - Convenuto soccombente

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Di Pasquale Riccardo
[APP TRIB RAVENNA] Matrimonio e divorzio – Divorzio – Procedimento – Pronunzia ‘ulteriore’ sul vincolo – Nullità della sentenza di I grado per violazione del ne bis in idem – Esclusione – Pronunzia inutiliter data – Affidamento dei figli minori – Affidamento condiviso – Incontroverso – “Collocazione” (id est : stabile residenza e convivenza) e diritto di visita – Previa audizione della minore – Ottemperanza – Ampliamento o riduzione del diritto di visita del genitore ‘non collocatario’ – Infondatezza – Nuovo nucleo familiare dell’ex coniuge genitore collocatario – Rilevanza – Assegno di mantenimento dei figli – Quantum debeatur – Fondatezza – Ricomprensione (indiretta\ implicita) di assegno di mantenimento in favore dell’ex coniuge – Infondatezza – Attribuzione delle spese straordinarie – Fondatezza – (Sostanziale conferma integrale -nel merito- della sentenza pronunziata in primae curae)Rif. Leg. artt.1, 4 L898/1970; artt.337ter, 337octies cc; art.13 DPR 115/2002; [CONFERMA]
Appellante\ Appellato incidentale prevalentemente soccombente - Appellato\ Appellante incidentale prevalentemente vittorioso - Conclusioni del Procuratore Generale intervenuto. Accoglimento
[P.M.]

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Parisi Mariapia
[APP TRIB RAVENNA] Separazione dei coniugi – Addebito di colpa – Esclusione – Violazione dell’obbligo di fedeltà coniugale – Sussistenza – Nesso causale con la crisi dell’unione coniugale – Infondatezza – Mantenimento – Riconoscimento del diritto all’assegno di mantenimento – Capacità reddituale e contributiva del coniuge favorito – Irrilevanza – Disparità notevole delle risorse economiche tra coniugi – Rilevanza – Capacità reddituale e patrimoniale ingente del coniuge obbligato alla corresponsione – Elevato tenore di vita in costanza di convivenza e di unione coniugale – Rilevanza e prevalenza esaustiva – Obbligo di versamento di assegno perequativo in misura adeguata – id est : maggiore rispetto alla statuizione di I grado – Quantum debeaturMantenimento – Contributo al mantenimento di figlia maggiorenne ed economicamente non emancipata – Mantenimento diretto – Partecipazione paritaria alle spese straordinaria – Valorizzazione del quantum dell’assegno maritale – Rif. Leg. artt.143, 147, 150, 151, 156, 337ter, 337septies cc; [RIFORMA PARZIALE]
Appellante soccombente - Appellato\ Appellante incidentale vittorioso
[P.M.]

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Di Pasquale Riccardo
[APP TRIB RIMINI] Indebito – Pagamento e ripetizione – Collocamento di minori in “casa-famiglia” – Disposizione dell’ago (Tribunale per i Minorenni) – Oneri della residenza e dell’assistenza fino alla disposta adozione – Obbligazione gravante sul Comune “di residenza dei minori” – Applicazione retroattiva di norma sostanziale – Legittimità – “Domicilio di soccorso” – Irrilevanza – Assunzione in ispecie dell’obbligo da parte di ente pubblico territoriale (Comune) non tenuto all’adempimento – Indebito soggettivo – Esercizio di azione a titolo di indebito soggettivo – Infondatezza – Adempimento del debito altrui per errore non scusabile – Diritto a ripetizione – Esclusione – Obbligazioni – Surrogazione – Surrogazione legale – Fondatezza – Subentro nei diritti del creditore – Rif. Leg. artt.1203, 2036 cc; artt.5, 6, 8, 11 L 328/2000; art.11 disp. prel. cc; artt.111, 118 Cost; art.72 L 6972/1890; artt.183, 284, 288 DLgs 267/2000; [CONFERMA]
Appellante soccombente - Appellato vittorioso
[P.M.]

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Saracini Enrico
[APP TRIB BOLOGNA] Contratti atipici – Concessione di vendita – Stipulazione iniziale di “contratto di concessione per merce in deposito” – Ingiunzione in ragione di rapporto di “Concessione di vendita con deposito di libri scolastici” – Configurabilità di rapporto di agenzia – Esclusione – Contratto estimatorio – Interpretazione e qualificazione del rapporto concluso ed intercorrente tra le parti : – “contratto estimatorio” – Iscrizione dell’accipiens all’albo degli agenti – Irrilevanza – Attività di promozione dell’accipiens in favore del tradens – Irrilevanza – Autonomia contrattuale – Prevalenza – Credito del tradens nei confronti dell’accipiensRif. Leg. artt.1322, 1362, 1363, 1367, 1556, 1557, 1558, 1742, 2722 cc; [CONFERMA]
Appellante opponente soccombente - Appellato opposto vittorioso
[P.M.]

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Varotti Luciano
[APP TRIB RIMINI] Società – Società di persone – S.n.c. – Composizione societaria duale – Esclusione del socio – Domanda giudiziale di esclusione del socio (e in via subordinata di scioglimento della società) – Recesso del socio nel corso del giudizio – Prevalenza – id est : cessazione della materia del contendere – Legittimità – Valutazione e considerazione nel merito delle ragioni di esclusione a soli fini risarcitori – in ispecie : condotte ostative allo svolgimento dell’attività societaria e di inadempimento del contratto di società (secondo lo statuto societario) determinanti un danno risarcibile – Insussistenza – Concorrenza sleale – Sviamento di clientela – Condotte del socio receduto di storno (sviamento) di clientela anteriormente al recesso – Sussistenza – Danno e Quantum debeatur risarcitorio – Inottemperanza all’onere di allegazione e probatorio – Apodittica determinazione di parte – Infondatezza – Liquidazione ex officioRif. Leg. artt.1218, 2043, 2247, 2272, 2285, 2286, 2291, 2293, 2301, 2598 cc; art.92 cpc; [RIFORMA PARZIALE]
Appellante parzialmente vittorioso - Appellato prevalentemente vittorioso
[P.M.]

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Saracini Enrico
[APP TRIB PARMA] [GIUDIZIO DI RINVIO] Servitù – Servitù di passaggio tra fondi finitimi – Costituzione di servitù: per convenzione – Servitù costituita all’atto di divisione ed alienazione di fondo in agro – Servitù costituita per vantaggio futuro – Esclusione – Esercizio della servitù – Utilità del fondo dominante – Opere di manutenzione ordinarie e straordinarie per la conservazione della servitù – Legittimità – Opere del proprietario del fondo dominante non conformi al titolo – id est : contrarie alla vocazione agricola della servitù – Illegittimità – Innovazioni con esiti maggiormente gravosi per il fondo servente – Illegittimità e Infondatezza – in ispecie : trasformazione di “carraia” in “strada carrozzabile” – Esclusione – (Giudizio rescindente e rescissorio con esito di ‘accoglimento’ del gravame proposto avverso la decisione di Corte d’Appello)Rif. Leg. artt.1027, 1028, 1029, 1032, 1065, 1067, 1069 cc; [CONFERMA]
Appellante in riassunzione vittorioso - Appellato in riassunzione soccombente
[P.M.]

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. De Cristofaro Anna
[RECLAMO TRIB BOLOGNA] Fallimento – Dichiarazione di fallimento – Soglia ex lege dei debiti scaduti e non pagati – Superamento – Ulteriori insinuazioni a passivo fallimentare – Rilevanza – Attivo d’impresa – Inconsistente – Stato di insolvenza – Irreversibilità – Trasferimento di azienda alla società fallita da parte di società in fallimento – Rilevanza – Procedura prefallimentare – Deposito dei bilanci e della contabilità dal tempo (inferiore al triennio) della costituzione della società – Inottemperanza – Situazione economico patrimoniale finanziaria aggiornata – Esclusione – Principio di tassatività – Violazione – Mancato superamento dei limiti dimensionali – Inottemperanza all’onere di allegazione e produzione – Reclamo avverso dichiarazione di fallimento – Infondatezza – Revoca del fallimento – Esclusione – Rif. Leg. artt.1, 5, 15, 18 RD 267/1942 (Lg. Fall.re); art.13 DPR 115/2002; [RIGETTO]
Reclamante soccombente - Reclamati vittoriosi
[P.M.]

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Rimondini Antonella
Revocatoria ordinaria - Costituzione di fondo patrimoniale - Azione revocatoria - Termine di prescrizione - Dies a quo - Momento della trascrizione sui pubblici registri - Prescrizione dell'azione - Compimento - Rif.Leg. artt.2901, 2903, 2934, 2935 cc;
Attore soccombente - Convenuto vittorioso

Tribunale FORLI' - Est. dr. Barbensi Mazzino
Responsabilità civile - Danno cagionato da cose in custodia - Cric idraulico abbandonato sulla carreggiata - Tratto curvilineo - Sinistro stradale - ANAS - Rapporto di custodia - Insidia imprevedibile - Caso fortuito - Non configurabilità - Risarcimento del danno - Liquidazione - Rif.Leg. art.2051 cc;
Attore vittorioso - Convenuto soccombente

Tribunale FORLI' - Est. dr. Branca Maria Cecilia
Interessi - Anatocismo - Art.120 TUB nuova formulazione - Divieto di anatocismo - Delibere attuative del CICR - Necessità - Rif.Leg. artt.1283 cc; art.120 D.lgs 385/1993
Attore soccombente - Convenuto vittorioso

Tribunale - Est. dr. Migliori Silvia
Cittadinanza - Concessione - Straniero extracomunitario - Matrimonio con cittadina italiana - Istanza di concessione della cittadinanza - Termine ex art.8 L.91/1994 - Decorso - Provvedimento di diniego - Insuscettibilità - Foro erariale - Istanza di cittadinanza - Competenza autonoma dei Prefetti - Foro erariale di Roma - Preclusione - Rif.Leg. artt.5, 6, 8 L.91/1992; art.3 Dpr 362/1994;
Ricorrente vittorioso - Resistente soccombente

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Palladino Filippo
Previdenza sociale - Prescrizione e decadenza - Cartelle di pagamento - Istanza di rateizzazione per somme già prescritte - Valenza di rinuncia alla prescrizione - Non configurabilità - Versamento di somme corrispettivo crediti prescritti - Restituzione - Rif.Leg. artt.3 L.335/1995;
Opponente vittorioso - Opposto soccombente

Tribunale PARMA - Est. dr. Vernizzi Enrico
Concorrenza e pubblicità - Tutela della concorrenza e del mercato - Forniture di sementi - Decreto ingiuntivo - Abuso di posizione dominante - Risarcimento del danno - Titoli azionati differenti - Separazione di cause - Domanda di risarcimento del danno per abuso di posizione dominante - Litispendenza - Sussistenza - Separazione di cause - Rif.Leg. artt.1337, 1338, 1419 cc; artt.39, 103, 279, 295 cpc; art.9 D.lgs 192/1998;
Opponente soccombente - Opposto vittorioso

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Di Pasquale Riccardo
[APP TRIB BOLOGNA] Successioni – Rinunzia all’eredità – Nullità – Infondatezza – Interesse alla contestazione della validità ed efficacia della rinunzia – Insussistenza – Atto di accettazione dell’eredità – Insussistenza – Tutela del creditore del rinunziante – Inapplicabilità – Litisconsorzio necessario con il rinunziante – Inammissibilità – Donazione – Compravendita dissimulata e accertamento di donazione o di negotium mixtum cum donatione – Interesse alla proposizione della domanda e legittimazione all’esercizio dell’azione – Insussistenza – Dichiarazione unilaterale : – (a) costituzione di usufrutto congiuntivo dei ‘venditori’ – Esclusione – (b) promessa di pagamento o assunzione di obbligo – in ispecie : fatto costitutivo di rendita vitalizia a favore di terzo – Nullità (per carenza di corrispettivo e di causa) – Ad finem : Atto meramente ricognitivo di dovere morale (obbligazione naturale) non trasmissibile agli eredi – Legittimità e fondatezza – Rif. Leg. artt. 458, 459, 470, 476, 519, 524, 754, 771, 782, 1411, 1872 cc; artt.167, 263, 269 cpc; [CONFERMA]
Appellanti soccombenti - Appellati vittoriosi
[P.M.]

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Cosentino Emma
Lavoro rapporto - Diritti e doveri del lavoratore - Personale dipendente di società operante nelle investigazioni private - Condotte inosservanti e mendaci - Dimissioni - Risarcimento del danno - Rif.Leg. artt.2104, 2015 cc;
Ricorrente prevalentemente vittorioso - Resistenti prevalentemente soccombenti

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Chierici Rita
Società - Amministratori - Società a responsabilità limitata - Conferimenti - Omesso versamento - Estromissione - Perdita della qualifica di socio - Accesso alla documentazione contabile ex art.2476 co.2 cc - Preclusione - Rif.Leg. art.2261, 2476, 2489 cc; artt.700 cpc;
Ricorrente soccombente - Resistente vittorioso