GIURÆMILIA rel. 2.3.7.0Skip Navigation Links > Home page > Storico aggiornamenti

Giurisprudenza di merito  Aggiornamento 24/07/2019 n. 52    : ORDINE CRONOLOGICO Aggiornamenti pregressi : anno      aggiornamento    
Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Salina Giovanni
Marchio - Marchi: contraffazione ed usurpazione - Capi di abbigliamento - Marchio registrato - Prodotti affini - Contraffazione - Valutazione sintetica - Marchi: marchio forte e debole - Marchio registrato forte - Segno concorrente - Confondibilità e confusione - Fumus e periculum - Inibitoria - Rif.Leg. art.700 cpc; art.20 D.lgs 30/2005;
Ricorrente vittorioso - Resistente soccombente

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Spagnolo Annelisa
Responsabilità civile - Responsabilità della Pubblica Amministrazione - Contributi alle imprese per il sisma del 2012 - Sospensione in applicazione di misure antimafia - Annullamento del TAR - Provvedimenti prefettizi di natura autoritativo-discrezionale - Lesione di interesse legittimo - Risarcimento del danno - Giurisdizione amministrativa - Rif.Leg. artt.2043, 2059 cc; art.5bis DL 74/2012; art.10 Dpr 252/1998; artt.7, 30, 115 D.gs 104/2010; art.7 L.205/2000; art.35 D.lgs 80/1998;
Attore soccombente in rito - Convenuto vittorioso in rito

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Giuliano Mariacolomba
Trasporto contratto - Smarrimento del carico - Subtrasporto/spedizione - Non configurabilità - Rimborso eseguito dal vettore incaricato - Risarcimento del danno - Franchising - Rapporto di affiliazione fra Hub e vettori affiliati - Franchising - Disciplina e prescrizione in tema di trasporto/spedizione - Inapplicabilità - Prescrizione ordinaria decennale - Perdita patrimoniale del vettore - Risarcimento integrale - Rif.Leg. artt.1696, 1734, 1741, 2951 cc; art.1 L.129/2004;
Attore vittorioso - Convenuto soccombente

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Florini Fabio
Società - Amministratori - Società a responsabilità limitata  in liquidazione - Socio di minoranza - Accesso alla documentazione sociale - Condotte ostative dell'amministratore e del liquidatore - Misura d'urgenza - Configurabilità - Previsioni di penale ex art.614bis cpc - Esclusione - Rif.Leg. artt.2476 cc; art.700 cpc;
Ricorrente prevalentemente vittorioso - Resistenti prevalentemente soccombenti

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Matteucci Paola
Mediazione - Provvigioni - Incarico di acquisizione di società commerciali italiane - Rimborsi spese - Prescrizione annuale tipica ex art.2950 cc - Inapplicabilità - Prescrizione ordinaria decennale - Operatività - Previsione di success fee - Rimborsi - Preclusione - Mediazione - Iscrizione all'albo - Non ricorrenza - Domanda di rimborso spese - Procedibilità - Rif.Leg. artt.1754, 1756, 2935,2950 cc; art.2, 3, 6 L.38/1989; art.73 D.lgs 59/2010;
Attore soccombente - Convenuto vittorioso

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Sorgi Carlo
[RECLAMO] Lavoro rapporto - Appalto - Comunicazione di non gradimento - Trasferimento del lavoratore per incompatibilità - Natura disciplinare - Non configurabilità - Art.2103 cc - Ambito di applicazione - Trasferimento del lavoratore - Impugnazione - Eccezione di decadenza - Decadenza intervenuta nel procedimento ex art.700 cpc - Omessa eccezione - Rilievo d'ufficio - Preclusione - Rif.Leg. art.2103 cc; artt.669terdecies, 700 cpc; art.32 L.183/2010; art.6 L.604/1966;
Reclamante soccombente - Reclamato vittorioso

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Benini Maria Laura
Responsabilità civile - Responsabilità della Pubblica Amministrazione - Stranieri di nazionalità albanese - Ricongiungimento familiare - Segnalazione pregiudizievole nel sistema informativo Shenghen - Tardiva cancellazione della Questura - Risarcimento del danno patrimoniale e non patrimoniale - Limiti - Rif.Leg. art.2059 cc; art.4, 5, 13, 29 L.286/1998; artt.2, 29 Cost;
Attore parzialmente vittorioso - Convenuto parzialmente soccombente

Tribunale PIACENZA - Est. dr. Gatti Marisella
Matrimonio e divorzio - Divorzio: assegno divorzile - Principi disposti di Cass. 18287/2018 - Rilevante disparità economica e patrimoniale - Coniuge richiedente (moglie) di maggior età - Ex insegnante titolare di pensione anticipata - Contributo endofamiliare - Sussistenza - Assegno di divorzio ed integrazioni per la copertura delle spese locatizie - Liquidazione della maggior somma - Rif.Leg. artt.5 L.898/1970;
Ricorrente soccombente - Resistente vittorioso

Tribunale RAVENNA - Est. dr. Bernardi Dario
Lavoro rapporto - Licenziamento: ritorsivo - Appalti di servizi presso strutture per anziani - Dipendente di cooperativa - Assenza di qualifica OSS - Diffida amministrativa - Licenziamento intimato per g.m.o. - Natura ritorsiva - Licenziamento: tutela reale e reintegrazione - Licenziamento ritorsivo in regime di Jobs Act - Nullità ex art.2 D.lgs 23/2015 - Reintegrazione - Rif.Leg. artt.1325, 1425, 1418 cc; art.15, 18 L. 300/1970; art.2 D.lgs 23/2015;
Ricorrente vittorioso - Resistente soccombente

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Bisi Claudio
[APP TRIB BOLOGNA] Impiego pubblico - Procedimento disciplinare e sanzioni - Dipendente ministeriale - Art.55ter TUPI previgente - Riattivazione del procedimento disciplinare prima della formazione del giudicato - Liceità - Termini - Irrilevanza - Nullità del procedimento statuita in I grado - Erroneità - Licenziamento risoluzione e decadenza - Assenze ingiustificate in orario di servizio - Procedimento penale - Autonoma valutazione ed oneri probatori della P.A - Configurabilità - Rif.Leg. artt.55ter D.lgs 165/2001; [RIFORMA INTEGRALE]
Appellante soccombente - Appellato vittorioso

Tribunale RAVENNA - Est. dr. Bernardi Dario
Lavoro rapporto - Licenziamento: impugnazione - Dirigente d'azienda - Impugnazione del licenziamento - Soggezione a termini decadenziali - Non configurabilità - Dirigenti d'azienda - Libera recedibilità ex art.10 L.604/1966 - Crisi aziendale - Licenziamento per g.m.o. - Obblighi di repechage - Non configurabilità - Rif.Leg. art.1 L.92/2012; art.18 L.300/1970; artt.6, 10 L.604/1966; art.32 L.183/2010;
Ricorrente prevalentemente soccombente - Resistente prevalentemente vittorioso

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Marchesini Maurizio
Lavoro rapporto - Trasferimento - Crisi aziendale - Ristrutturazione - Cessione di ramo d'azienda ed acquisizione in appalto - Cessazione - Licenziamento per g.m.o. - Configurabilità - Licenziamento: impugnazione - Trasferimento d'azienda - Impugnazione - Rinunzie e transazioni - Effetti - Preclusioni decadenziali - Rif.Leg. art.2112, 2113 cc; art.47 L.428/1990; art.32 L.183/2010;
Ricorrente soccombente - Resistenti vittoriosi

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Mantovani Susanna
[APP TRIB BOLOGNA] Previdenza sociale - Disoccupazione - Inizio attività lavorativa autonoma - NASPI - Erogazione anticipata - Trasmissione del modulo NASpIcom - Termini di decadenza - Dies a quo di decorrenza - Momento dell'apertura della P.Iva - Non configurabilità -Momento dell'iscrizione al Registro delle Imprese - Sussistenza - Rif.Leg. artt.8, 10, 11 D.lgs 22/2015; [RIFORMA INTEGRALE]
Appellante vittorioso - Appellato soccombente

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Vaccari Valeria
[RECLAMO TRIB FERRARA] Lavoro rapporto - Licenziamento: discriminatorio - Fruizione di permessi - pretesi trattamenti deteriori - Licenziamento intimato per giusta causa - Natura discriminatoria - Oneri probatori - Licenziamento: giusta causa - Conduzione di autogrù aziendale - Sinistro stradale - Perdita del mezzo - Omessa attivazione del cronotachigrafo - Condotte colpose - Giusta causa - Integrazione - Rif.Leg. art.1 L. 92/2012; artt. 15, 18 L.300/1970; art.3 L.108/1990; art.4 L.604/1966; art.33 L.104/1992;
Reclamante soccombente - Reclamato vittorioso

Tribunale PARMA - Est. dr. Pisto Elena
Competenza e giurisdizione - Competenza: per territorio - Controversia bancaria - Qualifica di consumatori - Foro del consumatore - Prevalenza - Incompetenza - Competenza: per territorio - Controversia bancaria - Filiali presenti sul territorio - Competenza per territorio diffusa - Preclusione - Rif.Leg. art.20 cpc; art.33 D.lgs 206/2005;
Attori soccombenti in rito - Convenuti e terzi chiamati vittoriosi in rito

Tribunale PARMA - Est. dr. Vernizzi Enrico
Obbligazioni - Cessione di crediti - Controversia fra società fallite - Cessioni di crediti pro soluto funzionalmente preordinate - Scrittura privata - Data certa - Assenza di causa del contratto - Nullità - Collegamento funzionale - Estensione delle nullità - Contratti in generale - Annullamento - Cessione di crediti - Conflitto di interessi - Annullamento - Configurabilità - Rif.Leg. artt.1394, 1395, 1421 cc; artt.31, 42 RD 267/1942;
Attore vittorioso - Convenuti soccombenti

Tribunale PARMA - Est. dr. Vena Maria Pasqua Rita
Contratti in generale - Accordo fra le parti - Mediazione professionale - Compravendita - "Stabilito del contratto" ex art.1760 cc - Sottoscrizione del solo mediatore - Conclusione del contratto - Esclusione - Prove per testi - Compravendita - Prova per testi - Condizioni e natura del contratto - Preclusioni ex art.2721 cc Configurabilità - Rif.Leg. artt.1760, 2721 cc; art.19, 20, 96, 164, 246 cpc;
Attore soccombente - Convenuto vittorioso

Tribunale PARMA - Est. dr. Sinisi Nicola
Separazione dei coniugi - Provvedimenti riguardo ai figli - Provvedimenti presidenziali - Affidamento condiviso - Disinteresse morale e materiale del padre - Modifica delle statuizioni - Affidamento esclusivo -Provvedimenti riguardo ai figli - Criterio del tenore di vita in costanza di unione familiare - Assenza di redditi - Inattendibilità - Aumento del contributo - Liquidazione - Alimenti e mantenimento - Coniuge richiedente - Assenza di redditi - Capacità lavorativa e rilevante livello di istruzione - Contributo di mantenimento - Preclusione - Rif.Leg. artt.156 cc; artt.316bis, 337ter, 337quater cc;
Ricorrente e resistente soccombenti

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Palladino Filippo
Lavoro rapporto - Malattie professionali e comuni - Assenze per infortunio - Condotte incompatibili - Sussistenza del fatto contestato - Circostanze di modesta rilevanza - Risoluzione ex art.18 comma 5 SdL - Configurabilità - Indennità risarcitoria - Liquidazione - Criteri - Rif.Leg. art.1 L.92/2018; art.18 L.300/1970;
Ricorrente parzialmente vittorioso - Resistente parzialmente soccombente

Tribunale REGGIO EMILIA - Est. dr. Serri Maria Rita
Previdenza sociale - Fondo di garanzia - Fallimento del datore - Crediti retributivi e TFR - Mutuo del lavoratore con cessione di quota della retribuzione - Estensione al TFR - Pagamento dell'INPS al cessionario - Perfezionamento - Rif.leg. art.2120 cc; art.2 L.297/1982; art.2 D.lgs 80/1992;
Ricorrente vittorioso - Resistente soccombente

Tribunale PARMA - Est. dr. Cicciò Giacomo
[APP GIUDICE di PACE] Procedimento civile - Eccezioni - Eccezione di difetto di legittimazione passiva sollevata in Appello dalla parte contumace in I grado - Eccezione in senso stretto (nuova) - Non configurabilità - Natura di difesa - Sussistenza - Proponibilità - Rif.Leg. artt.100, 167, 345 cpc; [RIFORMA INTEGRALE]
Appellante vittorioso - Appellato soccombente

Tribunale MODENA - Est. dr. Cortelloni Manuela
Indebito pagamento: ripetizione - Interessi ultra legali ed anatocistici - Fideiussori - Azione di ripetizione di indebito - Inammissibilità - Contratto di conto corrente - Disciplina e fattispecie dell'ordine di esibizione e dell''istanza ex art.119 TUB - Supplenza dell'istanza ex art.210 cpc - Preclusione - Ripetizione di interessi ultra legali - Limiti - Rif.Leg. artt.100, 2697 cc; art.94 disp.att.cpc; art.119 D.lgs 385/1993;
Attore parzialmente vittorioso - Convenuto parzialmente soccombente

Tribunale REGGIO EMILIA - Est. dr. Vezzosi Elena
Previdenza sociale - Assistenza sociale - Pensione di invalidità ed indennità di accompagnamento - Verbale di accertamento medico - Errore materiale - Autotutela - Revoca della prestazione - Non configurabilità - Annullamento ab origine del beneficio previdenziale - Prevalenza - Indebito previdenziale - Ripetizione - Condizioni - Rif.Leg. artt.2033 cc; art.97 Cost; art.13 L.412/1991; art.52 L.88/1989; art.26 L.153/1969;
Ricorrente soccombente - Resistente vittorioso

Tribunale MODENA - Est. dr. Ramacciotti Eleonora
Previdenza sociale - Contributi: figurativi - Beneficio della maggiorazione pensionistica ex art.80 comma 3 L.388/2000 - Contribuzione figurativa di due mesi - Limiti - Riliquidazione del trattamento pensionistico - Esclusione - Rif.Leg. artt.3 L.104/1992; art.80 L.388/2000;
Ricorrente soccombente - Resistente vittorioso

Tribunale REGGIO EMILIA - Est. dr. Sommariva Camilla
Sentenza civile - Sentenza di condanna generica - Precetto - Titolo giudiziale azionato - Sentenza della Corte di Appello in riforma del I grado - Restituzione degli importi eventualmente versati - Sentenza di condanna generica e condizionale - Configurabilità - Rif.Leg. art.278,474 cpc;
Opponente soccombente - Opposto vittorioso

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Montanari Paola
[APP TRIB BOLOGNA] Locazione – Uso non abitativo – Locazione di immobile ad uso commerciale – Risoluzione per inadempimento: morosità del conduttore – Compensazione dei canoni scaduti e non pagati con il deposito cauzionale – Canoni ulteriori scaduti e dovuti al locatore – Spese condominiali oltre interessi ed Iva – Penale per ritardo nella restituzione dell’immobile – Locazione – Uso non abitativo – Oneri condominiali – Attinenza a immobile sito in centro commerciale – Diritto del locatore a rivalsa Iva nei confronti del conduttore – (Indeterminatezza dell’atto di appello)Rif. Leg. art.1587 cc; artt.9, 79 L 392/1978; art.18 DPR 633/1972; art.91 cpc; art.13 DPR 115/2002; [CONFERMA]
Appellante soccombente - Appellato vittorioso
[P.M.]

Tribunale PIACENZA - Est. dr. Iaquinti Evelina
Istruzione preventiva - Accertamento tecnico preventivo proposto in corso di causa - Mutamento delle circostanze - Nozione d'urgenza ex art.696 cpc - Correlazione con la fisiologica durata del procedimento civile - Preclusione - Pregiudizio imminente - Necessità - Rif.Leg. artt.696, 699 cpc;
Ricorrenti soccombenti - Resistente vittorioso

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Sorgi Carlo
Lavoro rapporto - Licenziamento: giusta causa - Assenze ingiustificate - Fase di opposizione - Motivi palesemente infondati - Gratuito patrocinio - Revoca - Rif.Leg. art.96 cpc; art.1 L.92/2012; art.18 L.300/1970; art. 136 Dpr 115/2012;
Opponente (rito Fornero) soccombente - Opposto (rito Fornero) vittorioso

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. De Cristofaro Anna
[APP TRIB BOLOGNA] Prove civili – Disconoscimento di scrittura privata – Attinenza esclusiva in ispecie alla sottoscrizione – (Giudizio di I grado) – Verificazione di scrittura privata – Esito di autenticità delle firme – (Giudizio di I grado) – Querela di falso – Proposizione nel giudizio di appello – Inammissibilità – Veridicità del contenuto del documento incontestata – Giudicato sulle ragioni creditorie originantesi dal documento contestato nelle sottoscrizioni – Ingiunzione – Decreto ingiuntivo – Ricorso e D.I. notificati con consegna a mani all’Ufficiale Giudiziario – Notificazione a mezzo posta – Termine ex art.644 cpc a fini di notifica fissato anche nell’interesse del notificante – Perfezionamento della notifica per il notificante nel momento di consegna del plico all’U.G. – Termini “a giorni” – Computo del giorno iniziale di decorrenza del termine – Esclusione – Notificazione tardiva del D.I. – Infondatezza – Rif. Leg. art.2702 cc; artt.214, 216, 221, 155 cpc; art.13 DPR 115/2002; [RIFORMA PARZIALE]
Appellante principale soccombente - Appellato\ Appellante incidentale vittorioso
[P.M.]

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Guernelli Michele
[APP TRIB BOLOGNA] Intermediazione finanziaria – Valori mobiliari – Swap (strumenti derivati) (Total return swap) – Titoli sottostanti : Obbligazioni “Fresh” (Floating Rate Equity-Linked Subordinated Hybrid) – Negoziazione con JP Morgan – Rinvio all’Isda 2002 Master AgreementConfirmation – Consenso espresso allo strumento finanziario ed alla operazione di investimento – Legge sostanziale inglese – Competenza e giurisdizione civile – Giurisdizione italiana verso lo straniero – Contratto di intermediazione finanziaria in valori mobiliari – Domanda di nullità – Domanda subordinata di inadempimento del contratto di consulenza in ordine all’adeguatezza della negoziazione – Clausola di proroga della competenza giurisdizionale – Valenza esclusiva a favore delle Corti Inglesi – Difetto di giurisdizione del giudice civile italiano adìto – Rif. Leg. artt.21, 23 DLgs 58/1998 (TUF - Testo Unico in materia di Intermediazione Finanziaria); art.17 Convenzione di Bruxelles 27.09.1968 (ratifica L 804/1971); Convenzione di Roma 19.06.1980 (ratifica L 975/1974); artt.5, 6, 23 Reg. CE 44/2001; art.25 Reg. Consob 1215/2012; art.13 DPR 115/2002; [CONFERMA]
Appellante soccombente in rito - Appellato vittorioso in rito
[P.M.]

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Guernelli Michele
[APP TRIB FERRARA] Società – Estinzione – Principio di ultrattività del mandato difensivo (procura alla lite) – Trasferimento del rapporto giuridico processuale (cessione dei diritti di causa) – Permanenza della legittimazione attiva – Mandato – Mandato irrevocabile nell’interesse del mandatario (banca) – Riscossione di finanziamento statale per il mandante (s.r.l.) – Domanda risarcitoria del mandante a titolo di responsabilità contrattuale ed extracontrattuale del mandatario – Infondatezza – Inadempimento del mandatario – Esclusione – Provvedimento di revoca del finanziamento – Insussistenza – Diligenza del mandatario – Ottemperanza della Banca al canone – Risoluzione del mutuo chirografario e posizione “a sofferenza” del mandante da parte del mandatario – Legittimità – Recesso del mandatario dal rapporto di c\c\ bancario – Legittimità – Rif. Leg. artt.1175, 1227, 1337, 1375, 1710, 1723, 1845, 2945 cc; artt.36, 110, 111, 181, 299, 300, 309 cpc; artt.42, 43, 46, 47 DLgs 180/2015; art.58 DLgs 385/1993 (TUB - Testo Unico Bancario); art.6 D.M. 08.08.1997; art.10bis L 241/1990; DLgs 297/1999; D.M. 29.12.2003 n. 2269; [CONFERMA]
Appellante soccombente - Appellato vittorioso
[P.M.]

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Guidotti Pietro
[APP TRIB PARMA] Procedimento civile – Chiamata in causa del terzo – Notificazione dell’atto di chiamata in causa a persona deceduta – Nullità della complessiva formalità – Rimessione della causa al primo giudice – Esclusione – Qualità di litisconsorte necessario del terzo – Insussistenza – Rilevanza esaustiva – Interpretazione della domanda – Rapporti giuridici derivanti da convivenza more uxorio (famiglia di fatto) – in ispecie : Intestazione formale (catastale) di beni immobili – a. Domanda di accertamento di interposizione fittizia – id est : azione di simulazione soggettiva – Esclusione – b. Domanda di accertamento di interposizione reale di persona – id est : azione di accertamento dell’interposizione – Adeguatezza – Prove civili – Prova testimoniale – Titolarità del diritto di proprietà di beni immobili – Azione di accertamento d’interposizione reale di persona – Pactum fiduciae (contro-dichiarazione scritta dell’obbligo di ri-trsferimento dei diritti su beni immobili) – Prova per testimoni – Inammissibilità – Perdita “incolpevole” di documenti – Inottemperanza all’onere della prova – Azione di accertamento dell’interposizione – Reiezione – Rif. Leg. artt.102, 354 cpc; artt.1350, 1351, 1414, 2724 cc; art.13 DPR 115/2002; [CONFERMA]
Appellante soccombente in rito - Appellato vittorioso in rito
[P.M.]

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Guidotti Pietro
[APP TRIB BOLOGNA] Società – Società di persone – S.n.c. – Assegni – Firma di traenza (sottoscrizione) – Disconoscimento di scrittura privata – Invalidità (Inefficacia) – Opponibilità ai terzi delle limitazioni dei poteri di rappresentanza (società di persone) – Principio di affidamento del terzo – Rilevanza e prevalenza esaustiva – Ammissibilità dell’azione proposta in sede monitoria – Spese giudiziali (mat. Civile) – Regolamento delle spese: gradi precedenti – Compensazione – Infondatezza ed illegittimità – Soccombenza integrale – Condanna integrale alle spese – Rif. Leg. artt.214, 633 cpc; art.43 RD 267/1942 (Lg. Fall.re); artt.2298, 2384 cc; artt.91, 92 cpc; art.13 DPR 115/2002; [RIFORMA PARZIALE]
Appellante soccombente - Appellato\ Appellante incidentale vittorioso
[P.M.]

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Gaudioso Bianca Maria
[APP TRIB RAVENNA] Professioni intellettuali – Personale medico: responsabilità civile – Anomalia cardiaca congenita – Omissione di corretta e tempestiva diagnosi – Nesso causale (causalità adeguata) con aggravamento\ degenerazione della patologia e precoce intervento chirurgico – Insussistenza (id est : Inottemperanza all’onere della prova) – Omissione delle terapie di prevenzione e profilassi – Infondatezza – Colpa medica – Esclusione – Danni (mat. Civile) – Danno da perdita di chancesDomanda di risarcimento del danno da perdita di chances – Fondatezza – Danno non patrimoniale da inadempimento contrattuale – Prescrizione ordinaria decennale – Diritto al risarcimento – Sussistenza – Quantum debeatur – Responsabilità solidale – Contratto di assicurazione – Assicurazione della responsabilità civile – Domanda di manleva (del medico-assicurato) – Reiezione – Duplice polizza assicurativa – Garanzia dell’assicurato esclusivamente nei limiti eccedenti il massimale della assicurazione stipulata dalla struttura medica privata (per la responsabilità civile derivante dalla colpa dei medici dipendenti) – Rif. Leg. artt.1219, 1228, 2043, 2059, 2946, 2947 cc; [RIFORMA PARZIALE]
Appellante parzialmente vittorioso - Appellato parzialmente soccombente - Appellato vittorioso
[P.M.]

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Fiore Giampiero M.
[APP TRIB BOLOGNA] Sanità e sanitari – Attività soggette a vigilanza sanitaria – Emotrasfusioni – Contrazione del virus HCV – Isolamento del virus e prevenibilità del contagio – Irrilevanza – Responsabilità omissiva della P.A. – Prescrizione – Risarcimento del danno – Danno da contagio del virus HCV (epatite C) – Diritto a risarcimento – Prescrizione quinquennale – Dies a quo di decorrenza del termine : – percezione della malattia (ex ordinaria diligenza) – Decorso del termine quinquennale – Estinzione del diritto per prescrizione – Spese giudiziali (mat. Civile) – Regolamento delle spese: gradi precedenti – Compensazione – Illegittimità – Soccombenza – Rilevanza esclusiva – Rif. Leg. artt.2043, 2050 cc; L 592/1867; DPR 1256/1971; L 107/1990; [RIFORMA NEL MERITO] [RIFORMA PARZIALE]
Appellanti soccombenti - Appellato\ Appellante incidentale vittorioso
[P.M.]

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Squarzoni Maria Fiammetta
[APP TRIB BOLOGNA] Circolazione stradale – Macchina agricola (trattrice)Svolta a sinistra – Manovra preceduta da accostamento massimo sulla parte destra della carreggiataSorpasso – Sorpasso da parte di motociclistaCollisioneColpa e concorso di colpa – Violazione delle norme di prudenza – Concorso di colpa paritario dei conducenti i veicoli – Legittimità e fondatezza dell’accertamento – Rif. Leg. artt.140, 154 DLgs 285/1992 (Codice della Strada); [CONFERMA]
Appellante soccombente - Appellato\ Appellante incidentale soccombente
[P.M.]

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Fiore Giampiero M.
[APP TRIB REGGIO EMILIA] Procedimento civile – Citazione – Mancanza di procura alle liti – Infondatezza – Rinvenibilità negli atti depositati disponibili alla controparte – Rilevanza – Equiparazione al difetto di rappresentanza processuale – Sanatoria ‘ex officio’Notificazione – Atto di citazione – Limite all’individuazione delle modalità esecutive – Validità della formalità – Responsabilità civile – Danno cagionato da animali – Cane “Rottweiler”Aggressione – Prova testimoniale – Condotta omissiva o commissiva del padrone – Irrilevanza – Relazione tra proprietario e animale – Rilevanza esclusiva – Idoneità in ispecie ai fini dell’imputabilità della condotta lesiva – Caso fortuito – Esclusione – Rif. Leg. artt.125, 156, 163, 182 cpc; art.46 L 89/2009; art.2052 cc; art.13 DPR 115/2002; [CONFERMA]
Appellante soccombente in rito e nel merito - Appellato vittorioso in rito e nel merito
[P.M.]

Tribunale RAVENNA - Est. dr. Medi Alessandra
Circolazione stradale - Pedone - Infante sfuggito alla sorveglianza del genitore - Investimento in prossimità delle strisce pedonali - Superamento dei limiti di velocità e stato di ebbrezza del conducente - Concorso di responsabilità - Misura prevalente - Danno al congiunto: morte o lesione - Infante di due anni - Morte - Lesione del rapporto parentale (con estensione ai nonni) - Liquidazione - criteri - Danno morale - Peculiarità ed atrocità del sinistro - Congiunti prossimi - Danno morale aggiuntivo - Configurabilità - Rif.Leg. artt.1227, 2054 cc; art.644 cpp; artt.141, 142 D.lgs285/1992;
Attori vittoriosi - Convenuti soccombenti

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Squarzoni Maria Fiammetta
[APP TRIB BOLOGNA] Responsabilità civile – Danni da attività pericolose – Centro per abbronzaturaEsposizione a lampade solariEritema ed escoriazioniNesso causale – Rapporto immediato del danno con l’attività pericolosa – Insussistenza – Danno causalmente riconducibile all’attività pericolosa – Esclusione – (Configurabilità del danno in re ipsa – Infondatezza) – Danni da attività pericolose – Presunzione juris tantum della responsabilità dell’esercente l’attività – Attinenza all’elemento soggettivo – Condotta in ispecie imperita negligente o imprudente – Insussistenza – Cautele predisposte – Inottemperanza del danneggiato – Rif. Leg. art.2050 cc; artt.40,41 cp; art.15 DLgs 196/2003 (Codice delle Privacy); [CONFERMA]
Appellante soccombente - Appellato vittorioso
[P.M.]

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Guidotti Pietro
[APP TRIB BOLOGNA] Notificazione (mat. Civile) – Notificazione telematica: a mezzo PEC – Principio giurisprudenziale (giudice della legittimità) : – Dovere da parte del ricevente della corretta, prudente e diligente predisposizione e funzionamento della casella di posta elettronica certificata – Inottemperanza nel caso di specie – Notificazione di D.I. – Validità ed efficacia nei confronti del notificato – Ingiunzione – Opposizione tardiva – “Caso fortuito” o “forza maggiore” – Infondatezza – in ispecie : Notificazione a mezzo PEC del ricorso e del D.I. esecutivo – E-mail ricevuta ed ‘importata’ dal sistema informatico del notificato\ ingiunto come ‘posta indesiderata’\ “Spam” – Irrilevanza in pejus per il notificato\ ingiunto – Interposizione di evento assolutamente ostativo e meramente oggettivo ai fini della ricezione\ consegna – Esclusione – Inammissibilità dell’opposizione a D.I. – Rif. Leg. art.3bis L 53/1994; artt.149, 647, 650 cpc; art.6 DPR 68/2005; artt.7, 8 L 890/1982; art.17 DL 179/2012 (conversione L 221/2012); art.13 DPR 115/2002; [CONFERMA]
Appellante soccombente in rito - Appellato vittorioso in rito
[P.M.]

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Varotti Luciano
[RECLAMO TRIB REGGIO EMILIA] Società – Società di capitali (S.r.l.) – Bilancio – Nozione normativa – Valutazione – Apprezzamento del giudice – in ispecie : a. irregolarità dell’approvazione e del deposito nel Registro delle Imprese – b. inattendibilità nel merito – Dichiarazione di fallimento – Bilanci dell’ultimo triennio – Situazione societaria entro i limiti dimensionali – Esclusione – Ammissioni al passivo – Rilevanza – Procedura prefallimentare – Notificazione rituale del ricorso prefallimentare – Validità – Reclamo avverso dichiarazione di fallimento – Infondatezza – Rif. Leg. artt.2345, 2478 bis cc; art.116 cpc; artt.1, 5, 15, 18 RD 267/1942 (Lg. Fall.); art.13 DPR 115/2002; [RIGETTO]
Istanza del reclamante. Reiezione
[P.M.]

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Saracini Enrico
[APP TRIB BOLOGNA] Sanità e sanitari – Responsabilità contrattuale – Formazione tumoraleAsportazione di ovaioIntervento in laparoscopiaPerdita della fertilità (sterilità)Precocissimo ingresso nello stato di menopausa – Inadempimento colpevole nell’operato medico – Insussistenza – Responsabilità contrattuale – Consenso informato – Inadempimento – Assenza di danno alla salute – Irrilevanza – Pregiudizii conseguenti a intervento chirurgico – Rilevanza – Lesione del diritto del paziente all’autodeterminazione – Sussistenza – Correlazione causale con sofferenze psicologiche fondamentali – Danni (mat. Civile) – Danno non patrimoniale – Valutazione e liquidazione equitativa – Quantum debeaturRif. Leg. artt.1218, 2059 cc; [RIFORMA PARZIALE]
Appellante parzialmente vittorioso - Appellato parzialmente soccombente
[P.M.]

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Velotti Manuela
[APP TRIB REGGIO EMILIA] Opere pubbliche – Aggiudicazione ed esecuzione dell’appalto – Cognizione delle condizioni “di immediata esecuzione dei lavori” – Dichiarazione a verbale dell’appaltatore – Assunzione di responsabilità – Facoltà di eccepire l’incompletezza degli elaborati progettuali – Preclusione in corso di esecuzione dell’appalto – Violazione dei limiti posti al ricorso al subappalto – Inesatto adempimento dell’obbligazione – Risoluzione per inadempimento – Inadempimento grave dell’appaltatore – Risoluzione unilaterale del contratto da parte del committente – Legittimità e fondatezza – Penale – Inapplicabilità – id est : imprescindibilità del compimento dei lavori – Assoggettabilità della penale ad Iva – Esclusione – Obbligo restitutorio del committente – Riserva – Appalto a “prezzo chiuso” – Perizia di variante approvata – Maggiorazione del corrispettivo – Spese di giustizia – Contributo unificato – Raddoppio del contributo unificato – Applicazione all’appellato in qualità di appellante incidentale – Rif. Leg. artt.25, 71, 119, 128, 134, 165 DPR 554/1999; art.1 DPR 1063/1962; L 1086/1971; art.16 L 109/1994; art.33 L 41/1986; art.15 DPR 633/1972; art. 13 DPR 115/2002; [RIFORMA PARZIALE]
Appellante parzialmente vittorioso - Appellato parzialmente soccombente
[P.M.]

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Di Pasquale Riccardo
[APP TRIB FORLÌ] Stranieri – Extracomunitario – Permesso di soggiorno – Permesso di soggiorno per “soggiornante di lungo periodo” – Titolarità revocata per condanne penali e provvedimento di espulsione – Istanza di permesso di soggiorno per motivi familiari – Diritto all’unità familiare – Istante – Requisito della effettiva convivenza con madre di acquisita cittadinanza italiana – Irrilevanza – Pericolosità sociale – Rilevanza e prevalenza esaustiva – Diniego del permesso di soggiorno in sede amministrativa – Legittimità e fondatezza – Rif. Leg. artt.5, 9, 13, 19 DLgs 286/1998 (Testo Unico sull’Immigrazione); artt.13, 20, 23 DLgs 30/2007; artt.27, 28 Dir. 2004/38/CE; [RIFORMA NEL MERITO]
Istante\ Appellante soccombente - Resistente\ Appellato vittorioso - Conclusioni del Procuratore Generale intervenuto. Accoglimento
[P.M.]

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Benassi Giovanni
[APP TRIB PIACENZA] Appello civile – Appello incidentale – Proposizione tardiva – Ammissibilità – Separazione dei coniugi – Addebito di colpa – Violazione del dovere di fedeltà coniugale – Procreazione in esito alla relazione extraconiugale – Abbandono della casa coniugale – Mantenimento – Assenza obiettiva di capacità reddituale – Inadeguatezza delle fonti patrimoniali – Diritto ad assegno perequativo – Determinazione del Quantum debeatur – Riferimento al principio del “Tenore di vita goduto in costanza di matrimonio” – Partecipazioni societarie, patrimonio immobiliare, patrimonio mobiliare e reddito da lavoro dipendente del coniuge obbligato – CTU – Rilevanza e prevalenza esaustiva – (Restituzione di beni personali all’obbligato – Inammissibilità della domanda) – Spese giudiziali (mat. Civile) – Regolamento delle spese: gradi precedenti – Soccombenza integrale – Insussistenza – Soccombenza parziale – Compensazione parziale – Applicazione ratione temporis – Causa di valore indeterminato – Ri-determinazione del valore della causa – Rif. Leg. artt.143, 151, 156, 1815 cc; artt.40, 91, 92 previgente, 103, 343, 492 cpc; [RIFORMA PARZIALE]
Appellante principale prevalentemente soccombente - Appellato\ Appellante incidentale parzialmente soccombente - Conclusioni del Procuratore Generale intervenuto. Accoglimento parziale
[P.M.]

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Perla Bruno
Matrimonio e divorzio - Divorzio: assegno divorzile - Principi disposti da Cass.18287/2018 - Coniuge richiedente - Insufficienza economica - Ruolo endofamiliare - Intesa tacita - Assegno di divorzio - Quantum - Criterio della durata della convivenza - Liquidazione - Entità modesta - Rif.Leg. art.5 L.898/1970;
Ricorrente vittoriosa - Resistente soccombente

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Parisi Mariapia
Matrimonio e divorzio – Efficacia di sentenze straniere – Sentenza di divorzio emessa da Tribunale del Regno del Marocco – Passaggio in giudicato – Avvenuta trascrizione nei Registri dello Stato Civile italiano – Giudizio di delibazione – Efficacia di sentenze e provvedimenti stranieri – Sentenza di divorzio – Istanza di riconoscimento della esecutorietà del provvedimento – Attinenza al recupero del contributo al mantenimento della prole in età minore – Declaratoria di efficacia ed immediata esecutorietà – Rif. Leg. artt.67, 64 L 218/1995; art.140 cpc; art.337ter cc;
Istanza del ricorrente. Accoglimento
[P.M.]

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Lama Andrea
[APP TRIB BOLOGNA] Stranieri – Status di rifugiato o diritto di asilo – Discriminazione di genere e perseguibilità della condotta a titolo di illecito penale nel paese d’origine (Gambia) – Contraddittorietà e inattendibilità delle dichiarazioni – Istante non veritiero – Prova della omosessualità – Insussistenza – Motivi di persecuzione idonei ai fini dello status di rifugiato – Esclusione – Motivi di pericolo di grave danno alla persona idonei ai fini della protezione sussidiaria – Esclusione – Situazione soggettiva di vulnerabilità idonea ai fini del permesso di soggiorno per motivi umanitari – Esclusione – Rif. Leg. artt.2, 3, 7, 8, 14, 17, 32 DLgs 251/2007; art.8 DLgs 25/2008; art.4 Dir. 2004/83/CE; artt.5, 18 DLgs 286/1998; art.1 Convenzione di Ginevra 28.07.1951 (ratifica L 722/1954); art.10 Cost; [CONFERMA]
Ricorrente\ Appellante soccombente - Resistente\ Appellato vittorioso - Conclusioni del Procuratore Generale intervenuto. Accoglimento
[P.M.]

Tribunale PARMA - Est. dr. Orlandi Elena
Impiego pubblico - Trasferimento - Comandante di Polizia Municipale - Unione Intercomunale - Trasferimento diretto - Rapporto di servizio o comando - Distinzione fra art.30 e 31 TUIP - Scioglimento parziale del rapporto intercomunale - Procedura concertativa ex art.47 L.428/1990 - Configurabilità - Rif.Leg. artt.30, 31 D.lgs 165/2001; art.47 L.428/1990
Ricorrente soccombente - Resistenti vittoriosi

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Rossi Anna Maria
Intermediazione finanziaria – Valori mobiliari – Obbligazioni convertibili in azioni – in ispecie : “Fresh” (id est : Floating Rate Equity Linked Subordinated Hybrid) – Titoli sottostanti a transazione Swap – Azione di risoluzione per inadeguatezza dell’operazione – Azione di nullità del contratto per difetto di causa – Reiezione in rito delle domande (subordinata e principale) – Competenza e giurisdizione civile – Giurisdizione italiana verso lo straniero – Contratto di Swap – Accordo quadro ISDA Master Agreement – Clausola di proroga della giurisdizione inglese – “Confirmation” – Sottoscrizione “per rinvio” – Validità del consenso (ex Corte di Giustizia Europea) – Requisito della forma scritta ad substantiam – Presunzioni (elemento probatorio ricostruttivo del consenso formale) – Prevalenza della clausola di proroga della giurisdizione e del diritto applicabile sulla domanda di accertamento sostanziale di nullità del contratto – Difetto di competenza giurisdizionale del giudice civile italiano adìto – Rif. Leg. artt.4, 19, 23 MiFID (Dir. 2004\39\CE); artt.1, 6 DLgs 58/1998 (TUF - Testo Unico in materia di Intermediazione Finanziaria); artt.4, 17 L 218/1995; art.8 Convenzione di Roma 19.06.1980 (ratifica L 975/1974); artt.6, 23 Reg. CE 44/2001; art.17 Convenzione di Bruxelles 27.09.1968 (ratifica L 804/1971); artt.1341, 1342 cc; artt.3, 24 Cost; art.833 abrogato cpc;
Attore soccombente in rito - Convenuto vittorioso in rito - Terzi chiamati vittoriosi in rito
[P.M.]