Gentili utenti, vi invitiamo temporaneamente a non utilizzare il browser Chrome. A seguito degli ultimi aggiornamenti, Chrome non legge in forma corretta i cookies tecnici di giuraemilia, determinando risultati incoerenti. Potete usare Mozilla, Safari, Explorer ed Edge. Appena risolto il problema daremo comunicazione. I migliori saluti.

GIURÆMILIA rel. 2.3.7.0Skip Navigation Links > Home page

Giurisprudenza di merito  Fascicolo 24/09/2020 n. 42    Documenti n. 50   : ORDINE CRONOLOGICO Fascicoli pregressi 2020     Fascicoli precedenti...
 
Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Costanzo Antonio
Spese giudiziali civili - Soccombenza virtuale - Compenso del Collegio arbitrale - Controversie plurime soggette a riunione/separazione e sospensione/riassunzione - Pagamento degli onorari eseguito dopo l'ingiunzione - Residuo delle spese giudiziali - Principio di soccombenza virtuale - Liquidazione - Criteri - Rif.Leg. artt.91, 633, 645 cpc;
Opponente soccombente - Opposti vittoriosi

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Costanzo Antonio
Procedimento civile - Mediazione - Opposizione a decreto ingiuntivo - Mediazione delegata dal Giudice - Omesso esperimento - Opposizione - Improcedibilità - Rif.Leg. artt.645, 648 cpc; art.5 D.lgs 28/2010;
Opponente soccombente in rito - Opposto vittorioso in rito

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Iovino Pietro
Fideiussione - Contratto autonomo di garanzia - Fideiussioni bancarie - Clausola a prima richiesta - Garanzia autonoma - Decadenza ex art.1957 cc - Clausola di rinunzia del fideiussore - Ammissibilità - Tutela della concorrenza e del mercato - Fideiussioni bancarie - Schemi ABI - Normativa anti trust - Violazione - Condizioni - Anatocismo - Divieto ex art,.120 TUB nuova formulazione - Delib. CICR 2016 - Regime di adeguamento - Rif.Leg. artt.1832, 1945, 1957 cc; art.2, 33 L.287/1990; artt.50, 119, 120 D.lgs 385/1993;
Opponente soccombente - Opposto vittorioso

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Iovino Pietro
Ingiunzione - Decreto ingiuntivo: prova scritta - Ricorso monitorio - Deposito di fattura elettronica - Insufficienza - Prove scritte ex art.634 cpc - Estratti autentici dei registri - Produzione - Necessità - Rif.Leg. artt.2214 cc; art.634 cpc; art.1 D.lgs 127/2015; artt.23, 25 Dpr 633/1972; art.1 D.lgs 82/2005;
Ricorrente soccombente

Tribunale FORLI' - Est. dr. Picci Emanuele
Vendita - Consegna della cosa venduta - Acquisto rateale di opera editoriale - Obbligazioni di consegna - Disciplina del consumatore e codicistica - Condizioni per l'inadempimento del professionista - Perfezionamento della consegna - Modalità e oneri probatori - Rif.Leg. art.1510 cc; artt.61 D.lgs 206/2005;
Opponente soccombente - Opposto vittorioso

Tribunale REGGIO EMILIA - Est. dr. Di Paolo Simona
Impresa artigiana - Concordato preventivo - Ammissione di crediti in chirografo - Privilegio artigiano - Accertamento - Requisiti - CTU - Lavoro personalizzato e rapporto lavoro/capitale fisso e circolante - Privilegio artigiano - Esclusione - Rif.Leg. art.2083, 2751bis cc; artt.2, 3, 5 L.443/1985;
Attore soccombente - Convenuto vittorioso

Tribunale FORLI' - Est. dr. Mascini Luca
Previdenza sociale - Contributi: esoneri sgravi agevolazioni - Assunzione di lavoratori in mobilità - Assetti proprietari coincidenti - Agevolazioni contributive ex art.8 L.223/1991- Indebita percezione - Rif.Leg. artt.8 L.223/1991;
Ricorrente soccombente - Resistente vittorioso

Tribunale FORLI' - Est. dr. Sartoni Giorgia
Obbligazioni - Cessione di credito - Somministrazione di energia elettrica - Pluralità di cessione di crediti - Ente Pubblico - Formale rifiuto - Opponibilità della cessione al debitore ceduto - Esclusione - Rif.Leg. artt.1260, 1264 cc; artt.117 D.lgs 163/2006;
Opponente vittorioso - Opposto soccombente

Tribunale REGGIO EMILIA - Est. dr. Poppi Luisa
[RECLAMO] Provvedimenti cautelari - Sequestro conservativo - Forniture di materiali edili - Corrispettivi - Omesso pagamento - Società avente poteri di direzione e controllo della debitrice - Ammissione al concordato Preventivo - Periculum - Sufficienza - Rif.Leg. artt.669terdecies, 671 cpc; [ACCOGLIMENTO]
Reclamante vittorioso - Reclamato soccombente

Tribunale RAVENNA - Est. dr. Allegra Antonella
Matrimonio e divorzio - Divorzio: assegno divorzile - Matrimonio di breve durata - Lavoratore subordinato con nuovo nucleo familiare vs casalinga priva di redditi gravemente invalida - Assegno divorzile assistenziale - Misura modesta - Rif.Leg. art.5 L.898/1970;
Ricorrente soccombente - Resistente vittoriosa

Tribunale REGGIO EMILIA - Est. dr. Cavallari Silvia
Previdenza sociale - Indebito pagamento: ripetizione - Trattamenti di invalidità - Modifiche reddituali intervenute - Comunicazione regolare all'Inps - Tardiva attivazione dell'Istituto - Affidamento - Ricalcolo e ripetizione - Limiti - Rif.Leg. artt.2033 cc; art.13 L.412/1991; art.42 DL 269/2003;
Ricorrente parzialmente vittorioso - Resistente parzialmente soccombente

Tribunale MODENA - Est. dr. Grandi Martina
Responsabilità civile - Danno cagionato da cose in custodia - Passo appenninico - Nevicate - Lastra di ghiaccio - Sinistro stradale - Spargimento di sale e ghiaiai - Insufficienza - Concorso di responsabilità ex art.2051 cc della P.A. - Risarcimento del danno - Liquidazione - Criteri tabellari milanesi - Rif.Leg. art.2051 cc;
Attore parzialmente vittorioso - Convenuto parzialmente soccombente

Tribunale FORLI' - Est. dr. Mascini Luca
Previdenza sociale - Contributi: esoneri sgravi agevolazioni - Cooperativa agricola - Conferimenti dei soci - Provenienza da  zone montane o svantaggiate - Soccida - Art.9 L.67/1988 - Agevolazioni contributive - Configurabilità  - Rif.Leg.art.2170 cc;artt.9 L.67/1988;

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Arceri Alessandra
[APPELLO GIUDICE di PACE] Responsabilità civile - Danno cagionato da animali - Fauna selvatica (capriolo) - Sinistro stradale - Danni patrimoniali - Legittimazione della Regione - Danno cagionato da animali - Fauna selvatica - Sinistro stradale - Combinato disposto degli artt.2052, 2054 cc - Applicazione - Regime ed oneri probatori - Rif.Leg. artt.2043, 2052, 2054 cc; [RIFORMA INTEGRALE]
Appellante vittorioso - Appellato soccombente

Tribunale MODENA - Est. dr. Castagnini Umberto
Filiazione - Dichiarazione giudiziale di paternità - Rifiuto della prova genetica - Valore probatorio presuntivo - Danno non patrimoniale - Riconoscimento della prole in forma privata - Presenza paterna parziale - Contributo materiale e morale - Limiti - Danno endo familiare - Liquidazione equitativa - Contributo al mantenimento dei figli - Affido esclusivo - Alta capacità reddituale paterna - Contributo di mantenimento - Liquidazione - Rif.Leg. artt. 262, 316bis, 1226, 2056, 2059 cc;
Attrice vittoriosa - Convenuto soccombente

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Arceri Alessandra
Acque pubbliche e private - Consorzio di fognature private - Immissioni di acque reflue da parte di soggetto terzo non consorziato - Misura d'urgenza - Fumus - Non configurabilità - Responsabilità processuale aggravata - Istanza d'urgenza - Palese infondatezza - Condanna ex art.96 co.3 cpc - Rif.Leg. artt.96, 700 cpc; artt.3, 4 Dpr 59/2013; art.124 DL 152/2006;
Ricorrente soccombente - Resistente vittorioso

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Bisi Claudio
[APP TRIB MODENA] Lavoro e previdenza controversie - Prove - Ispezione DTL - Rapporti di subordinazione - Verbale di accertamento - Impugnazione - Dichiarazioni in sede ispettiva e deposizioni rese in giudizio - Contrasto probatorio - Criteri di valutazione della prova - Vincoli di parentela/affinità/dipendenza - Testimonianze - Valutazione di attendibilità - Rif.Leg. art.2697 cc; [RIFORMA]
Appellante vittorioso - Appellati soccombenti

Tribunale REGGIO EMILIA - Est. dr. Sommariva Camilla
[APP GIUDICE di PACE] Azienda  - Successione nei contratti - Leasing immobiliare - Locazioni corredate da garanzie assicurative - Ammissione dell'utilizzatore al concordato preventivo e scioglimento ex art.169bis LF - Successione del concedente proprietario nel rapporto di locazione - Premio assicurativo - Preclusione - Rif.Leg. artt.2558 cc; art.169bis RD 267/1942; [RIFORMA]
Appellante vittorioso - Appellato soccombente

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Di Gregorio Andrea
[APP TRIB BOLOGNA] Comunione Condominio – Proprietà condominiale – (id est : corte interna)Cosa comune: uso e godimento – Alterazione\ Modificazione del bene comune – (id est : costruzione di garage sotterraneo)Possesso (mat. Civile) – Azione di manutenzione – Legittimità e Fondatezza – Riduzione in pristino stato – Spese giudiziali (mat. Civile) – Regolamento delle spese: gradi precedenti – Giusti motivi – Compensazione integrale – Illegittimità e Infondatezza – Rif. Leg. artt.1102, 1168, 1170 cc; art.92 formula previgente cpc; art.13 DPR 115/2002; [RIFORMA PARZIALE]
Appellante soccombente - Appellati\ Appellanti incidentali parzialmente vittoriosi

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Marchesini Maurizio
Provvedimenti cautelari - Sequestro conservativo - Impiegato pubblico - Rapporto di agenzia - Omessa comunicazione al datore pubblico e alla mandate - Incompatibilità - Sanzioni - Sequestro conservativo dei beni dell'agente - Periculum - Non configurabilità - Rif.Leg. artt.671 cpc; art.53 D.lgs 165/2001; art.1 L.662/1996;
Ricorrente soccombente - Resistente vittorioso

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Cosentino Emma
Lavoro rapporto - Licenziamento: impugnazione - Licenziamento per g.m.o. - Impugnazione - Lettera di comunicazione - Assenza di data e di sottoscrizione - Preclusioni decadenziali - Rif.Leg. art.1 L.92/2012; art.18 L.300/1970; art.6 L.604/1966;
Opponente (rito Fornero) soccombente - Opposto (rito Fornero) vittorioso

Tribunale PIACENZA - Est. dr. Iaquinti Evelina
[APP GIUDICE di PACE] Danni (mat.civile) - Danno morale - Sinistro stradale - Lesioni micropermanenti minime (1%) - Danno morale - Ristoro eccezionale - Preclusione - Rif.Leg. art.2059 cc; art.139 D.lgs 209/2005;
Appellante soccombente - Appellato vittorioso

Tribunale RAVENNA - Est. dr. Allegra Antonella
Matrimonio e divorzio - Divorzio: assegno divorzile - Infermiera part time vs quadro direttivo bancario - Disparità patrimoniale nell'ambito dell'autosufficienza - Lavoro a tempo parziale per ragioni endo familiari condivise - Assegno perequativo compensativo - Misura modesta - Rif.Leg. art.316bis, 337ter cc;art.5 L. 898/1970;
Ricorrente vittoriosa - Resistente soccombente

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Florini Fabio
Provvedimenti cautelari - Reclamo - Procedimento esecutivo - Litispendenza - Cancellazione della causa - Reclamo al Collegio avverso la statuizione sulle spese - Preclusione - Ambito tassativo - Gravame in Appello - Configurabilità - Rif.Leg. artt.39, 42,669terdecies cpc;
Reclamante soccombente in rito - Reclamato vittorioso in rito

Tribunale MODENA - Est. dr. Grandi Martina
Obbligazioni naturali - Unione di fatto - Dazioni di denaro in favore del convivente more uxorio - Adempimento di obbligazioni naturali - Azione di arricchimento - Locupletazione - Limiti e condizioni - Rif.Leg. artt.782, 809, 2028, 2033, 2041 cc;

Tribunale PARMA - Est. dr. Orlandi Elena
Lavoro rapporto - Accertamento di subordinazione - Operatore commerciale - Accertamento di rapporto di subordinazione dirigenziale - Procacciamento d'affari - Prevalenza - Procedimento - Dimissioni - Accertamento di subordinazione dirigenziale - Decadenze ex art.6 L.604/1966 - Inapplicabilità - Rif.Leg. artt.32 L.183/2010; art.6 L.604/1966;
Ricorrente soccombente - Resistente vittorioso

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Zompì Chiara
Lavoro rapporto - Permessi aspettative e congedi - Assistenza a congiunto disabile - Uso dei permessi - Condotte improprie - Limiti - Malafede e/o indebita preordinazione di permessi - Esclusione - Licenziamento per giustificato motivo soggettivo - Non configurabilità - Regime di Jobs Act - Estinzione del rapporto - Indennità - Liquidazione - Rif.Leg. art.33 L.104/1992; art.3 L.23/2015;
Ricorrente soccombente - Resistente vittorioso

Tribunale PARMA - Est. dr. Sinisi Nicola
Separazione dei coniugi - Addebito di colpa - Reciproche domande di addebito - Infedeltà coniugali e volontà di non procreare - Crisi coniugale pregressa - Addebito - Preclusione - Alimenti e mantenimento - Calciatore professionista di prima fascia - Disparità reddituale-patrimoniale rilevantissima - Attualità dei compensi - Non rilevanza - Accantonamento di fine carriera - Contributo di mantenimento - Misura elevata - Rif.Leg. artt.143, 151, 156 cc;
Ricorrente prevalentemente vittoriosa - Resistente prevalentemente soccombente

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Salina Giovanni
Esecuzione forzata - Titolo esecutivo e precetto - Titoli esecutivi di formazione giudiziale (lodo e sentenze) Violazione del contraddittorio - Motivi deducibili nel merito - Rinvio pregiudiziale ex art.267 TFUE alla Corte di Giustizia - Preclusione - Sospensione dell'efficacia esecutiva - Non configurabilità - Rif.Leg. artt.615, 624, 829 cpc;
Opponente soccombente - Opposto vittorioso

Tribunale PARMA - Est. dr. Mari Renato
Revocatoria ordinaria - Fondo patrimoniale - Costituzione - Azione revocatoria - Prescrizione - Dies a quo del termine quinquennale - Momento della pubblicità dell'atto dispositivo (annotazione a margine dell'atto di matrimonio) - Rif.Leg. artt.2901, 2903, 2935 cc;
Attore soccombente - Convenuti vittoriosi

Tribunale PARMA - Est. dr. Sinisi Nicola
Contratti bancari - Operazioni bancarie in conto corrente - Cointestazione - Prelievi eccedenti la quota - Presunzioni di paritarietà - Prova contraria - Saldo derivante da rimesse di un solo correntista - Rimborsi - Esclusione - Rif.Leg. artt.1298,1854 cc;
Attore soccombente - Convenuto vittorioso

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Giunta Massimo
Esecuzione forzata - Competenza e giurisdizione - Debitore avente residenza all'estero - Pignoramento presso soggetto terzo residente in Italia - Giurisdizione e competenza del GE italiano - Esecuzione: sospensione Pendenza di impugnazione del titolo in Appello - Persistente efficacia del titolo - Sospensione - Esclusione - Rif.Leg. artt.26bis, 615, 624, 618 cpc;
Opponente soccombente - Opposto vittorioso

Tribunale MODENA - Est. dr. Cortelloni Manuela
Sanità e sanitari - Responsabilità medica - Artoprotesi - Rilascio di metalli - Stato dell'arte al momento dell'intervento - Adeguatezza ratione temporis - Configurabilità - Rif.Leg. artt.1218 cc;
Attore soccombente - Convenuto e terzo chiamato vittoriosi

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Giunta Massimo
Esecuzione forzata - Pignoramento: pignorabilità ed impignorabilità - Autoveicolo - Pignoramento - Agente immobiliare - Strumentalità e necessarietà per lo svolgimento dell'attività lavorativa - Oneri probatori - Rif.Leg. artt.515, 615 cpc;
Opponente soccombente - Opposto vittorioso

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Zompì Chiara
Previdenza sociale - Maternità/paternità e relative provvidenze - Affidamento familiare non preadottivo di minorenne - Esercizio di funzioni genitoriali - Indennità di paternità - Esclusione - Previdenza sociale - Questioni di legittimità costituzionale - TU maternità e paternità artt.26,31 - Congedo di paternità in ipotesi di affido non preadottivo - Questione di legittimità costituzionale - Non configurabilità - Rif.Leg. artt.26, 31 D.lgs 151/2001; art.2 L.84/1983;
Ricorrente soccombente - Resistente vittorioso

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Giunta Massimo
Esecuzione forzata - Esecuzione: sospensione - Verbale di separazione omologato e garanzia fideiussoria in favore del coniuge (asseritamente escusso) - Produzione di mero calcolo - Titolo esecutivo azionato - Inefficacia - Sospensione - Sussistenza - Rif.Leg. artt.615, 624 cpc;
Opponente vittorioso - Opposto soccombente

Tribunale PARMA - Est. dr. Sinisi Nicola
Matrimonio e divorzio - Giurisdizione italiana e Legge applicabile - Coniugi Italo-americani - Trasferimento della prole negli USA - Criterio della residenza abituale del minore - Giurisdizione USA in tema di regime di affidamento e giurisdizione italiana in merito al mantenimento del minore - Divorzio: assegno di mantenimento dei figli - Stato di disoccupazione - Criterio della capacità lavorativa generica - Liquidazione - Estensione agli ascendenti paterni - Inammissibilità - Sequestro dei beni del coniuge - Configurabilità - Rif.Leg. art.316bis cc; art.5, 8 L.898/1970; art.1, 9, 12, 13 Reg.CE 2201/2003;
Ricorrente vittoriosa - Resistente soccombente

Tribunale MODENA - Est. dr. Zavaglia Susanna
Querela di falso - Riconoscimento di debito - Scrittura privata sottoscritta in bianco - Abusivo riempimento contra pacta - Inammissibilità - Inammissibilità - Procura alle liti - Atto di querela di falso sottoscritto dal solo difensore - Procura alle liti - Efficacia - Condizioni - Rif.Leg. artt.221 cpc;
Attore soccombente - Convenuto vittorioso

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Zompì Chiara
Istruzione pubblica e privata - Titoli ed abilitazioni - Diploma accademico e crediti formativi universitari (CFU) - Valore abilitante - Graduatorie provinciali - Inserimento in II fascia - Misura d'urgenza - Fumus - Non configurabilità - Rif.Leg. .700 cpc; art.1 L.107/2015; artt.5, 17 D.lgs 59/2017;
Ricorrente soccombente - Resistente vittorioso

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Romagnoli Silvia
Fallimento - Ammissione al passivo: opposizione - Compensi professionali (commercialista) - Progetto di ristrutturazione del debito e di riprogrammazione industriale - Assunzione medio tempore della carica di membro del CdA - Adempimento di mandato gestorio - Configurabilità - Ammissione al passivo  - Preclusione -  Rif.Leg. art.98 RD 267/1942;
Opponente soccombente - Opposto vittorioso

Tribunale REGGIO EMILIA - Est. dr. Rago Stefano
[RECLAMO] Denunzia di nuova opera e di danno temuto - Condominio - Proprietà esclusive - Lastrico solare sovrastante - Infiltrazioni - Art.1172 - Pericolo grave - Rimozione definitiva - Parti comuni degli edifici - Frontalini - Componenti decorative - Natura condominiale - Limiti e condizioni - Lastrico solare - Lastrico solare di proprietà esclusiva - Infiltrazioni - Distinzione fra difetto manutentivo/costruttivo - Non rilevanza - Rifacimento - Riparto delle spese ex art.1126 cc - Rif.Leg. artt.1117, 1126, 1172 cc; artt.669terdecies,688 cpc; [PARZIALE ACCOGLIMENTO]
Reclamante parzialmente vittorioso - Reclamato parzialmente soccombente

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Velotti Manuela
[APP TRIB MODENA] Revocatoria ordinaria – Conferimento di beni immobili in società – Azione revocatoria ordinaria esercitata in via subordinata – Legittimità – Fondatezza nel merito – Inefficacia dell’atto costitutivo di società – Intervento in causa e litisconsorzio – Intervento in causa: volontario – Intervento nel giudizio di I grado – Credito soggetto a condizione – Ottemperanza tardiva all’onere della prova – Legittimazione all’esercizio dell’azione revocatoria – Insussistenza – Rif. Leg. art.2901 cc; art.36 DL 112/2008 (conversione L 133/2008); artt.105, 183, 267, 268 cpc; [RIFORMA PARZIALE]
Appellante prevalentemente soccombente - Appellante soccombente - Appellato vittorioso - Intervenuto soccombente

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Palumbi Antonella
[APP TRIB RIMINI] [GIUDIZIO DI RINVIO] Servitù – Costituzione di servitù: per convenzione – Servitù di passaggio – Genericità del titolo costitutivo – Accertamento – a. dell’ampiezza e del contenuto del diritto – b. delle modalità di esercizio – Esercizio della servitù – Requisiti materiali (di estensione e di finalità) – Servitù di solo transito – Esercizio della servitù – Opere per l’esercizio della servitù – Rimessione in istruttoria (CTU) – (Sentenza non definitiva)Rif. Leg. artt.1058, 1063, 1064, 1065, 1069 cc; art.392 cpc; [RIFORMA PARZIALE]
Appellante in riassunzione vittorioso - Appellato in riassunzione soccombente

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Indirli Danila
[APP TRIB BOLOGNA] Esecuzione forzata – Pignoramento presso terzi – Accertamento in primae curae dell’obbligo del terzo – Decisione a seguito di trattazione orale – Sentenza non notificata – Appello – Atto di appello – Notificazione – Sospensione feriale dei termini – Inapplicabilità – Inottemperanza a termini perentori – Gravame inammissibile – Rif. Leg. artt.281sexies, 327, 548, 549, 615, 617, 618 cpc; artt.1, 3 L 742/1969; art.92 RD 12/1941 (Ordinamento Giudiziario); art.46 L 69/2009; [INAMMISSIBILITÀ]
Appellante soccombente in rito - Appellato vittorioso in rito

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Gaudioso Bianca Maria
[APP TRIB BOLOGNA] Stranieri – Status di rifugiato o diritto di asilo – Cittadino pakistano – Protezione internazionale – Diniego della Commissione Territoriale – Ricorso all’ago civile (Tribunale) per il riconoscimento della protezione umanitaria – Legittimità (ammissibilità) – Protezione umanitaria – Condizione soggettiva di “vulnerabilità” – Integrazione nel contesto sociale e lavorativo italiano – Diritto al permesso di soggiorno per motivi umanitari – Rif. Leg. artt.32, 35 DLgs 25/2008; art.3 DLgs 251/2007; art.19 DLgs 150/2011; art.5 DLgs 286/1998; art.10 Cost; [CONFERMA]
Appellante soccombente - Appellato vittorioso - Conclusioni del Procuratore Generale intervenuto. Reiezione

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Varotti Luciano
[APP TRIB MODENA] Revocatoria ordinaria – Cessioni di partecipazioni societarie – Capienza della garanzia patrimoniale – Inottemperanza all’onere della prova – Pregiudizio al diritto di credito del separando coniuge ex ordinanza presidenziale (eventus damni) – Consapevolezza del cessionario (scientia et participatio fraudis) – Inefficacia dell’atto dispositivo – Costituzione di ipoteca da parte del cedente – Efficacia dell’atto dispositivo – Irrilevanza – Rif. Leg. artt.163bis, 330, 331, 708 cpc; art.2901 cc; [CONFERMA]
Appellanti soccombenti - Appellato vittorioso

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Gaudioso Bianca Maria
[APP TRIB PIACENZA] Responsabilità civile – Nesso causale – Lavori ediliDanni ingenti ad immobile residenziale contiguo – Eziologia parzialmente riconducibile a carenze dell’immobile danneggiato (carenza di autonomia strutturale)Danni (mat. Civile) – Danno patrimoniale emergente – Quantum risarcitorio – Liquidazione – Fondatezza – Danno patrimoniale da lucro cessante – Danno da mancata locazione – Esclusione – Concorso di colpa – Intervento in causa e litisconsorzio – Chiamata in garanzia – Appaltatore committente – Domanda di manleva nei confronti del subappaltatore – Estensione automatica al terzo chiamato in garanzia – Legittimità – Identità di causa petendi – Rilevanza e prevalenza esaustiva – Subappaltatore nudus minister – Inottemperanza all’onere di allegazione tempestiva – Rif. Leg. artt.1223, 1226, 1227, 1656 cc; art.106 cpc; [CONFERMA]
Appellante principale soccombente - Appellato\ Appellante incidentale soccombente

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Briatico Eugenio
[APP TRIB MODENA] Condominio – Spese e ripartizione – Riparto delle spese – Criteri legali – Modifica – Nullità della deliberazione – Assemblea: impugnazione delle delibere – Super-condominio – Esclusione – Interesse ad agire del condòmino – Esclusione – Condominio – Spese e ripartizione – Riparto delle spese – Tabella allegata a regolamento condominiale – Validità ed efficacia – Rif. Leg. artt.118, 1123, 1124, 1136, 1137, 1138 cc; art.13 DPR 115/2002; [RIFORMA PARZIALE]
Appellante principale e incidentale (in cause riunite) soccombente - Appellato e Appellante principale (in cause riunite) vittorioso

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Palumbi Antonella
[APP TRIB RIMINI] Avvocati – Compensi e onorari – Istanza di liquidazione – Procedimento sommario di cognizione – Ordinanza resa a definizione del giudizio – Gravame inammissibile – Rif. Leg. art.14 DLgs 150/2011; art.28 L 794/1942; art.645 cpc; art.13 DPR 115/2002; [INAMMISSIBILITÀ]
Appellante soccombente in rito - Appellato vittorioso in rito

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Gaudioso Bianca Maria
[APP TRIB BOLOGNA] Stranieri – Status di rifugiato o diritto di asilo – Istanza di protezione internazionale – Diniego della Commissione Territoriale preposta – Ricorso al Tribunale Ordinario civile – Reiezione (decreto) – Facoltà (Potere) di impugnazione – Insussistenza – (Fattispecie applicativa dell’articolo 35 bis del Decreto Legislativo n. 25 del 2008) – Rif. Leg. art.737 cpc; art.35, 35bis DLgs 25/2008; DL 13/2017 (conversione L 46/2017); art.91 cpc; art.13 DPR 115/2002; [INAMMISSIBILITÀ]
Appellante soccombente in rito - Appellato vittorioso in rito - Conclusioni del Procuratore Generale intervenuto. Accoglimento


 
Ricerca generale
Ricerca per voci
Area riservata utenti
Corte d'Appello di Bologna
Tribunale dei minori di Bologna
Tribunale di Bologna
Tribunale di Ferrara
Tribunale di Forlì-Cesena
Tribunale di Modena
Tribunale di Parma
Tribunale di Piacenza
Tribunale di Ravenna
Tribunale di Reggio Emilia
Tribunale di Rimini
Giudici di Pace
 
Provvedimenti massimati
Note e commenti
Avv.to Eleonora Ciliberti, Avv.to Paola Pivato
Covid 19 e responsabilità dell'impresa
Le autrici esaminano l’art. 42 D.L. 18/2020 (Decreto Cura Italia) alla luce della elaborazione giurisprudenziale delle norme vigenti in tema di sicurezza sul lavoro e responsabilità del datore di lavoro. Sebbene il Decreto Cura Italia non abbia introdotto una nuova fattispecie di responsabilità civile e penale del datore di lavoro, si segnala la necessità di un ulteriore intervento normativo che definisca il perimetro di responsabilità di quest’ultimo e lo limiti al rispetto di protocolli e linee guida elaborati dalle autorità competenti o frutto di contrattazione collettiva.
Avvocato Giacomo Voltattorni
Nota a sent. Tribunale di Parma del 26/02/2018
Avv.to Astorre Mancini (Fòro di Rimini)
Sovraindebitamento e socio illimitatamente responsabile di società fallibile : nuove aperture della giurisprudenza in attesa dell’attuazione della Legge Delega n.155/2017.
Nota a Tribunale di Rimini 12 marzo 2018, Pres. est. dott.ssa Miconi
Il provvedimento si segnala per l’interpretazione estensiva data al disposto dell’art. 6 della legge 3/2012 che nel disciplinare l’ambito di applicazione della procedura de quo, richiama espressamente “le situazioni di sovraindebitamento non soggette né assoggettabili a procedure concorsuali diverse da quelle regolate dal presente capo”.
Con poche eccezioni di merito (Tribunale di Prato 16 novembre 2016), e facendo leva sul disposto dell’art. 7 secondo comma lett. a) l. 3/2012 per cui “la proposta non è ammissibile quando il debitore, anche consumatore, è soggetto a procedure concorsuali”, la giurisprudenza aveva ribadito di escludere dalla procedura di Sovraindebitamento i soci illimitatamente responsabili di società di persone fallibili, ancorchè detti soggetti non fossero imprenditori e subissero la declaratoria di fallimento soltanto in estensione ai sensi dell’art. 147 l. fall.
dr. Luciano Varotti (Consigliere Corte d'Appello di Bologna)
CORSO DI FORMAZIONE PER GESTORI DELLA CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO - Il sovraindebitamento e il piano del consumatore
La legge 27 gennaio 2012 n° 3 si propone di dettare misure in materia di usura e di crisi da sovraindebitamento. Ricorda molto una fenice, il noto uccello mitologico famoso per il fatto di risorgere dalle proprie ceneri dopo la morte, se è vero – come lo è – che essa venne preceduta dal DL 22 dicembre 2011 n° 212 ("disposizioni urgenti per l’efficienza della giustizia civile"), le cui disposizioni vennero abrogate dalla legge di conversione del 17 febbraio 2012 n° 10, per risorgere – per l’appunto – con la legge n° 3 del 2012. L’originario impianto normativo contenuto in questa legge venne poi stravolto dall’intervento effettuato con il d.l. 18 ottobre 2012, n. 179, convertito, con modificazioni, dalla L. 17 dicembre 2012, n. 221, grazie al quale siamo arrivati alla attuale formulazione del testo normativo. Direi però che, invece di rinascere giovane e potente, la legge n° 3 ha assunto la forma di un Cerbero, un mostro mitologico tricefalo con un unico corpo: c’è solo da augurarsi che essa non duri 500 anni, come la vera Fenice.
dr.ssa RossellaTalia (Presidente Tribunale di Rimini)
LINEE GUIDA in materia di istanze ex art. 492 bis c.p.c. – 155 quinquies disp. att. c.p.c.
In attesa della operatività dell’accesso alle banche dati da parte dell’ufficiale giudiziario ex art. 492 bis c.p.c. – coincidente con l’inserimento di ciascuna delle banche dati nell’elenco pubblicato sul portale dei servizi telematici (art. 155 quater comma 1 e art. 155 quinquies comma 2 disp. att. c.p.c. nel testo novellato dalla Legge 6 agosto 2015 n. 132, di conversione con modificazioni del Decreto Legge 27 giugno 2015 n. 83) – la ricerca da parte del creditore con modalità telematiche di beni ai fini del pignoramento mobiliare o presso terzi è disciplinata dall’art. 155 quinquies disp. att. c.p.c. in relazione all’art. 492 bis c.p.c.
Avv. Giuseppe Villone (Foro di Bologna)
Brevi note sulle notificazioni in proprio eseguite a mezzo PEC a seguito del D.M 48/2013 e sul Protocollo sulle notificazioni tramite PEC dell’Osservatorio della Giustizia Civile di Bologna del 21 luglio 2014
La possibilità di effettuare notificazioni a mezzo PEC in proprio da parte degli avvocati ai sensi della L. 53/1994 rappresenta indubbiamente forse una delle più significative recenti semplificazioni degli innumerevoli adempimenti formali cui il legale che svolge essenzialmente attività giudiziale è chiamato. Come non ricordare le interminabili code presso gli uffici dell’UNEP per notificare un atto, per poi tornare nuovamente a ritirare l’originale rilasciato dall’ufficiale giudiziario, senza peraltro alcuna sicurezza sul buon esito della notificazione quando il notificando risultava irreperibile e/o trasferito...
Avv. Ciro Giuliano (Foro di Modena)
La scissione parziale come modalità esecutiva di una proposta di concordato preventivo con continuità aziendale
Il Legislatore ha previsto il concordato con continuità aziendale, ipotizzando sia la "prosecuzione dell’attività di impresa da parte del debitore", sia "la cessione dell’azienda in esercizio ovvero il conferimento dell’azienda in esercizio in una o più società, anche di nuova costituzione" (art. 186-bis, L. Fall. Nel primo caso, viene data allo stesso imprenditore la possibilità di uscire dallo stato di crisi, pagando solo in parte i propri debiti e destinando allo scopo solo una parte del suo patrimonio e del cash-flow generato dalla prosecuzione dell’attività d’impresa...
vedi elenco completo...