GIURÆMILIA rel. 3.0.0.16Skip Navigation Links > Home page

Giurisprudenza di merito  Anno    Fascicolo      Documenti n. 55   : ORDINE CRONOLOGICO    
 
[APP TRIB REGGIO EMILIA] Infortuni e malattie del lavoro - Malattie professionali - Tendinopatia - CTU - Valutazione delle prove testimoniali - Condizioni e limiti - Malattia tabellare - Mansioni ed ambiente di lavoro - Presunzione legale - Prova liberatoria - Nesso causale - Non configurabilità - Rif.Leg. artt.115, 116, 132 cpc;
[ 11 visualizzazioni ] Appellante soccombente - Appellato vittorioso

Procedimento civile - Citazione e costituzione delle parti - Convenuti responsabili in solido - Ricezione degli atti di introduttivi prima e dopo il 28/02/2023 - Rito pre-Cartabia - Applicazione - Riti separati e/o separazione di causa - Preclusione - Rif. Gamba . artt.183, 185, 164 cpc;
[ 13 visualizzazioni ] Attore vittorioso in rito - Convenuti soccombenti in rito

Sanità e sanitari - Responsabilità civile - Artoprotesi - Esito peggiorativo - Conseguenze settiche - Occasionalità necessaria - Chiama in causa del medico esecutore - Preclusione - Azione risarcitoria esclusiva nei confronti della struttura ospedaliera - Danno non patrimoniale - Liquidazione - Istruzione preventiva - ATP ex art.696bis cpc - Natura percepiente - Accertamento dei fatti e raccolta della prova - Rif.Leg. art.1218, 1228 cc; art.696bis cpc;
[ 4 visualizzazioni ] Attore vittorioso - Convenuto soccombente

Società - Amministratori: azione di responsabilità - S.r.l. - Azione di responsabilità sociale esercitata dal socio - Spese ingiustificate e prelievi indebiti - Risarcimento del danno - Contumacia civile - Costituzione in giudizio (tardiva) del contumace - Eccezione di prescrizione ed istanza di rimessione in termini ex art.294 cpc a fini di istanze istruttorie - Preclusione - Rif.Leg. artt.1218, 2476, 2938 cc; artt.166, 167, 183, 294 cpc;
[ 6 visualizzazioni ] Attore vittorioso - Convenuto soccombente

Circolazione stradale - Patente - Provvedimento del Tribunale di Sorveglianza - Libertà vigilata - Revoca accessoria del titolo di guida - Misure di sorveglianza - Riadattamento alla vita sociale - Accompagnamento della nipote mediante veicolo - Omissione di dettagli - Annullamento - Esclusione - Rif.Leg. art.228 cp; art.190 disp.att.cp; art.120 D.lgs 285/1992;
[ 1 visualizzazioni ] Attore soccombente - Convenuto vittorioso

Mandato - Mandato: revoca - ATI - Mandato all'incasso - Clausola di irrevocabilità - Pagamenti eseguiti a favore dell'affiliato non mandatario - Riscossione integrante revoca del mandato senza giusta causa - Amministratori: azione di responsabilità - Società di capitali - Inadempimento contrattuale - Responsabilità risarcitoria verso i contraenti - Fatti illeciti - Insussistenza - Impossibilità finanziaria - Rif.Leg. artt.1721, 1723, 1724 2395 cc; artt.216, 223, 226 RD 267/1942;
[ 2 visualizzazioni ] Attore soccombente - Convenuti vittoriosi

Fallimento - Revocatoria fallimentare: atti a titolo gratuito - Bonifici eseguiti nel corso dell'anno anteriore al fallimento - Causale generica (acconto) - Prova dell'onerosità del rapporto - Assenza di contropartita - Inefficacia - Rif.Leg. artt.64, 67 RD 267/1942;
[ 2 visualizzazioni ] Attore soccombente - Convenuto vittorioso

Associazioni sindacali - Rappresentante sindacale: trasferimento o sanzioni disciplinari - Rappresentante di RSU - Ruolo sindacale attivo - Articoli pubblicati su sito web - Licenziamento per giusta causa - Pretestuosità - Compromissione dell'attività sindacale - Attualità degli effetti - Rif.Leg. art.28 L.300/1970;
[ 1 visualizzazioni ] Opponente soccombente - Opposto vittorioso

[APP GIUDICE di PACE] Navigazione aerea e marittima - Emergenza sanitaria - Cancellazione del volo - Voucher sostitutivo del rimborso - Creazione del documento - Screenshot prodotto in giudizio - Inidoneità probatoria - Prova aggiuntiva della trasmissione - Necessità - Rif.Leg. artt.1218 cc; [RIFORMA]
[ 5 visualizzazioni ] Appellanti vittoriosi - Appellato soccombente

Responsabilità civile - Danno cagionato da cose in custodia - Sinistro stradale - Infortunio in itinere - Strada dissestata - Lesioni permanenti - Responsabilità del gestore pubblico per omessa custodia - Interazione con la cosa - Causalità diretta - Onere probatorio del danneggiato - Rif.Leg. artt.1227, 2051 cc,
[ 4 visualizzazioni ] Attore soccombente - Convenuto vittorioso

Lavoro rapporto - Retribuzione e crediti retributivi del lavoratore - Dipendenti Trenitalia - Retribuzione maturata nei giorni di ferie - Indennità di inclusione professionale (UIP) ed indennità per lavoro festivo e notturno - Computabilità - Esclusione - Rif.Leg. artt.5 L.260/1949; art.10 D.lgs 66/2003; art.4 D.lgs 185/2005;
Ricorrenti parzialmente soccombenti - Resistente vittorioso

Lavoro rapporto - Obblighi di fedeltà - Servizi contabili alle imprese - Condotte illecite del dipendente - Ammanchi nei conti correnti dei clienti - Risarcimento del danno - Procedimento - Domanda riconvenzionale - Omessa istanza di fissazione dell'udienza - Decadenza - Rif.Leg. art.2105 cc; artt.415, 418 cpc;
[ 2 visualizzazioni ] Ricorrente vittorioso - Resistente soccombente

Successioni - Comunione e divisione ereditaria - Successione ab intestato - Collazione di donazioni - Immobili in comodato e costi di gestione sopportati dal de cuius - Soggezione a collazione - Non configurabilità - Occupazione post mortem - Conseguenze risarcitorie - Sentenza non definitiva - Rif.Leg. artt.581, 746 cc;
[ 2 visualizzazioni ]

Assicurazione contratto - Assicurazione della responsabilità civile - Sinistro stradale - Terzo trasportato - Lesioni - Autoveicolo immatricolato ed assicurato per la "targa di prova" - Indennizzo nei confronti dell'assicurazione per "il collaudo o la prova" - Preclusione - Rif.Leg. art.1917 cc, art.1 DL 21/2021;
[ 1 visualizzazioni ] Attore soccombente - Convenuto vittorioso

Esecuzione forzata - Opposizione a precetto - Delitto di diffamazione - Sentenza penale con effetti civili riformata in Appello - Provvisionali esecutive ex lege - Sostituzione del titolo - Principio di continuità esecutiva - Sufficienza del primo precetto - Precettazione delle spese legali - Preclusione - Rif.Leg. artt.83, 123, 480, 605, 615 cpc; art.595 cp; art.539, 540 cpp;
[ 11 visualizzazioni ] Opponente parzialmente vittorioso - Opposto parzialmente soccombente

Previdenza sociale - Contributi: irregolarità contributive - Socio receduto di società di persone - Cartella esattoriale - Debiti sociali sorti in costanza di rapporto sociale - Obbligazione sussidiaria del socio - Patto di manleva - Non opponibilità - Inosservanza del beneficium excussionis - Improcedibilità - Rif.Leg. art.2290, 2291, 2304 cc; art.24 D.lgs 46/1999;
[ 1 visualizzazioni ] Opponente soccombente - Opposto vittorioso

Esecuzione forzata .- Opposizione all'esecuzione - Intimazione di precetto nei confronti dell'Ausl - Assimilabilità delle Ausl alle P.A. ed agli Enti pubblici non economici - Termine dilatorio speciale ex art.14 L.669/1996- Violazione - Precetto - Nullità - Rinnovazione  - Quantum debeatur - Rif.Leg. artt.615, 617 cpc; art.14 L.669/1996; art.3 D.lgs 502/1993;
[ 1 visualizzazioni ] Opponente parzialmente vittorioso - Opposti parzialmente soccombenti

Querela di falso - Inesistenza della notifica dell'ordinanza-ingiunzione - Querela di falso - Avviso di ricevimento - Sottoscrizione apocrifa - Attestazione dell'agente postale attinente al soggetto ricevente - Obblighi di verifica dell'identità - Preclusione - Falsità delle attestazioni - Non configurabilità - Rif.Leg. art.221 cpc;
[ 1 visualizzazioni ] Attore soccombente - Convenuto vittorioso

Banche - Cessione di crediti in blocco - Avviso di pubblicazione sulla G.U. - Individuazione certa dei rapporti ceduti - Condizioni - Creditore e fideiussore - Fideiussione bancaria - Riproduzione vietata di clausola ABI di rinuncia al termine ex art.1957 cc - Eccezione - Persistenza della competenza ordinaria - Creditore e fideiussore - Fideiussione bancaria specifica - Divieti della normativa antitrust - Attinenza alla garanzia de omnibus - Inapplicabilità - Rif.Leg. artt.1264, 1957 cc; art.58 D.lgs 385/1993;art.2 L.287/1990;
[ 5 visualizzazioni ] Opponente soccombente - Opposto vittorioso

Crisi di impresa ed insolvenza - Sovraindebitamento - Ristrutturazione dei debiti del consumatore ex art. 67 CCII - Liquidazione dei compensi dell'OCC - Pagamento - Liquidazione dopo l'esecuzione del piano - Acconti - Ammissibilità - Crisi di impresa ed insolvenza - Sovraindebitamento – Ristrutturazione dei debiti del consumatore ex art. 67 CCII – Moratoria dei creditori privilegiati – Inammissibilità – Consenso espresso del creditore ipotecario o privilegiato – Necessità - Rif.Leg. artt.2, 67, 68, 69, 71, 74 D.lgs 14/2019;
[ 1 visualizzazioni ] Ricorrente vittorioso

Lavoro rapporto - Atti discriminatori - Periodo di prova - Cessione di azienda - Gravidanza della lavoratrice ceduta - Recesso datoriale per mancato superamento - Obbligo di motivazione - Atti discriminatori - Gravidanza - Licenziamento in pendenza di periodo di prova - Conoscenza dello stato di gravidanza - Regime probatorio - Comunicazione formale - Necessità - Rif.Leg. art.2096 cc; artt.54 D.lgs 151/2011; art.2 L.1204/1971;
[ 5 visualizzazioni ] Ricorrente soccombente - Resistente vittorioso

Separazione dei coniugi - Addebito di colpa - Infedeltà coniugale della moglie - Convivenza more uxorio - Reciproche domande di addebito - Condotte pregresse del coniuge contrarie ai doveri matrimoniali - Insussistenza - Relazioni extra coniugali della moglie - Crisi coniugale - Efficacia causale - Addebito - Provvedimenti riguardo ai figli - Affidamento condiviso - Residenza presso la madre - Collocazione semi-alternata - Rif.Leg. artt.141, 151, 156, 337ter cc;
[ 4 visualizzazioni ] Ricorrente prevalentemente vittorioso - Resistente prevalentemente soccombente

Banche - Cessione di crediti "in blocco" - Avviso di pubblicazione sulla G.U - Individuazione dei crediti ceduti - Condizioni - Rif.Leg. artt.58 D.lgs 385/1993;
[ 2 visualizzazioni ] Opponente soccombente - Opposto vittorioso

Spese di giustizia - Patrocinio a spese dello Stato - Procedimento penale - Spaccio di droga non occasionale - Ammissione al patrocinio a spese dello Stato - Requisiti reddituali per l'accesso - Sussistenza formale - Profitti illeciti - Rilevanza - Rigetto del GIP - Conferma - Rif.Leg. artt.76, 92, 96, 99 Dpr 115/2002;
[ 4 visualizzazioni ] Ricorrente soccombente - Resistente vittorioso

[APP TRIB PIACENZA] Sanità e Sanitari – Responsabilità contrattuale – Morte endouterina del fetoNesso causale – Gravidanza ‘a rischio’ – Eziologia dell’exitus nella condotta medica (An debeatur)Danni (mat. Civile) – Valutazione e liquidazione equitativa – Danno iure proprio da perdita parentale – Applicazione mediana delle tabelle romane e milanesi nei minimi tabellari – Illegittimità – Riduzione del Quantum debeaturSpese giudiziali (mat. Civile) – Pronunzia sulle spese: ambito e portata – Rifiuto della proposta conciliativa del giudice – Irrilevanza – Rif. Leg. artt.1218, 1223, 1226, 1284, 2059 cc; artt.185bis, 112, 92 cp; [RIFORMA PARZIALE]
[ 23 visualizzazioni ] Appellante parzialmente vittorioso - Appellati prevalentemente soccombenti

[APP TRIB REGGIO EMILIA] Professioni intellettuali – Responsabilità civile: commercialisti – Redditi non dichiarati – Assistenza e rappresentanza fiscale (Ragioniere) – Responsabilità pera. carente documentazione nelle procedure amministrative – b. ricorso giurisdizionale tardivo – Infondatezza – Danni (mat. Civile) – Danno da perdita di chancesDanno patrimoniale – Insussistenza – Assicurazione della responsabilità civile – Inottemperanza del professionista al dovere di informazione e dissuasione – Colpa nell’azione giurisdizionale – Operatività della polizza assicurativa – Rif. Leg. art.32 DPR 600/1973; art.36 DLgs 206/2005 (Codice del Consumo); artt.1892, 1895, 1900, 1914, 1915, 1917 cc; art.13 DPR 115/2002; [REIEZIONE] [CONFERMA]
[ 2 visualizzazioni ] Appellante principale\ Appellati Appellanti incidentali. Soccombenza reciproca

[APP TRIB BOLOGNA] [GIUDIZIO DI RINVIO] Responsabilità civile – Nesso causale – Contrazione del Virus HCV – Eziologia in emotrasfusioni – Cosa giudicata – Danni (mat. Civile) – Danno biologico – Danno biologico permanente c.d. “lungolatente” – Dies a quo del danno risarcibile e del diritto a risarcimento – Danno biologico temporaneo – Valutazione e liquidazione equitativa – Indennizzo ex lege – Eccezione di compensatio lucrum cum damno (fatto estintivo) – Onere probatorio gravante l’eccipiente – Inottemperanza – Tabelle del Tribunale di Milano – Danno morale e personalizzazione del danno biologico – Esclusione – Quantum risarcitorio – Rif. Leg. L. 210/1992; artt.2043, 2059 cc; [RIFORMA INTEGRALE]
[ 15 visualizzazioni ] Appellante in riassunzione vittorioso - Appellato riassunto soccombente

[RECLAMO] Istruzione pubblica e privata - Titoli di studio ed abilitazioni - Personale docente non abilitato - Possesso di diploma e di crediti formativi universitari (CFU) - Titoli non abilitanti - Requisiti per l'accesso alle GPS (I fascia) - Esclusione - Accesso alle graduatorie di II e III fascia - Fumus e periculum - Configurabilità - Rif.Leg. artt.669terdecies,700 cpc; art.5 D.lgs 59/2017; art.1 L.107/2015; art.400 D.lgs 297/1994; art. DM 374/2017; [ACCOGLIMENTO PARZIALE]
Reclamante parzialmente vittorioso - Reclamato parzialmente soccombente

[APP TRIB BOLOGNA] Mandato – Mandato: nozione – Applicazione in materia di ATI – Pagamenti riferibili all’ATI – Principio di ripartizione pro quota tra imprese associate – Obbligazioni del mandante – Credito di società associata in ATI (mandante) – Contro-credito opposto in compensazione (società mandataria) – Fondamento nell’accordo ATI – Univoca interpretazione della volontà contrattuale – Obblighi restitutori della società mandante nei confronti della società mandataria – Rif. Leg. art.83 cpc; artt.1703, 1719 cc; art.92 cpc; [RIFORMA PARZIALE]
[ 2 visualizzazioni ] Appellante prevalentemente vittoriosa - Appellato prevalentemente soccombente

[APP TRIB FORLÌ] Sanità e Sanitari – Infezione a seguito di intervento chirurgico – Rapporto contrattuale – Colpa presunta – Esatto adempimento della prestazione\ Evento imprevedibile e inevitabile – Onere della prova gravante sulla struttura sanitaria – Inottemperanza – Nesso causale – Sviluppo dell’infezione in relazione eziologica con l’intervento chirurgico (profilassi della sede operatoria)Danni (mat. Civile) – Danno biologico – Invalidità permanente (differenziale) – Invalidità temporanea – Micro-permanente – Quantum risarcitorio – Rif. Leg. artt.1218, 1223, 1226, 1284, 2059 cc; art.139 DLgs 209/2005 (Codice delle Assicurazioni Private); [RIFORMA INTEGRALE]
[ 1 visualizzazioni ] Appellante vittorioso - Appellato soccombente

[APP TRIB MODENA] Atti amministrativi – Sostegno allo sviluppo rurale agricolo – Contributo regionale – in ispecie : Mantenimento di frutteti a conduzione biologica – Ispezione virtuale (GPS \ GIS) – Valore probatorio (fede privilegiata) del verbale ispettivo – Infondatezza – Potere di disapplicazione del giudice ordinario – Determinazione regionale illegittima – Disapplicazione – Rif. Leg. Reg. CE 1968/2005; LR (ER) 13/2015; [RIFORMA PARZIALE]
Appellante parzialmente vittorioso - Appellato parzialmente soccombente

[GIUDIZIO DI RINVIO] Espropriazione per pubblica utilità – Terreno agricolo – Valore determinato dalla Commissione Provinciale – Opposizione al valore di stima dei beni espropriati – Accoglimento – Criterio di stima e liquidazione – Giudicato – Indennità di espropriazione – Espropriazione parziale – Fondo con unitaria destinazione economica – Diminuzione di valore della porzione non espropriata – CTU esorbitante dall’incarico – Valutazione e liquidazione equitativa del giudice adìto – Debito di valuta – Interessi legali compensativi dall’espropriazione al saldo – Rif. Leg. artt.53, 54 DPR 327/2001; art.40 L 2359/1865; art.1226 cc;
Attore in riassunzione soccombente - Convenuto in riassunzione vittorioso

[RECLAMO TRIB RIMINI] Crisi d’impresa ed insolvenza – S.r.l. – Liquidazione giudiziale – Sequestro preventivo delle quote societarie (Gip) – Subentro di amministratore giudiziario nella rappresentanza della società – Allegazione di sopravvenuta carenza di legittimazione passiva – Annullamento della sentenza di apertura della procedura – Infondatezza – Rif. Leg. artt.44, 47, 49, 121 DLgs 14/2019 (C.C.I.I.); art.13 DPR 115/2002; [RIGETTO]
[ 13 visualizzazioni ] Reclamante soccombente - Reclamati vittoriosi

[APP TRIB BOLOGNA] Esecuzione forzata – Espropriazione presso terzi – Dichiarazione del terzo di impignorabilità (contabilità speciale) – Sospensione dell’azione esecutiva ed inefficacia del pignoramento – Espropriazione presso terzi – Obbligo del terzo per il credito precettato – Insussistenza (impignorabilità) – Provvedimento di chiusura della “contabilità speciale” : – condizione a fini di pignorabilità delle somme – Infondatezza – Pignoramento presso terzi – Debitore esecutato creditore verso il terzo – Esclusione – Terzo pignorato soggetto obbligato – Esclusione – Infondatezza del pignoramento – Rif. Leg. artt.514, 543, 545, 547, 548, 549 cpc; art.6 DL 263/2006 (conversione L 290/2006); art.3 DL 245/2005 (conversione L 211/2006); art.1 DL 313/1994; artt.1, 5 L 225/1992; art.13 DPR 115/2002; [RIFORMA NEL MERITO]
[ 3 visualizzazioni ] Appellante soccombente - Appellati vittoriosi

[RECLAMO TRIB REGGIO EMILIA] Crisi d’impresa ed insolvenza – S.r.l. – Liquidazione giudiziale – Requisiti dimensionali – Stato d’insolvenza – Legittimazione del creditore istante – Assoggettabilità alla procedura concorsuale – Rif. Leg. artt.1, 3, 33, 49 DLgs 14/2019 (C.C.I.I.); art.13 DPR 115/2002; [RIGETTO]
[ 3 visualizzazioni ] Reclamante soccombente - Resistente vittorioso

[APP GIUDICE di PACE] Comunione e condominio - Ascensore - Delibere di installazione di nuovo ascensore - Ripartizione delle spese - Criteri di proporzionalità ex art.1123 cc - Assemblea: impugnazione delle delibere - Delibere poste a fondamento del ricorso monitorio - Accertamento d'ufficio della nullità e dell'annullabilità - Rif.Leg. artt.1123 cc;
[ 7 visualizzazioni ] Appellante soccombente - Appellato vittorioso

[APP TRIB BOLOGNA] Oneri ed obbligazioni reali o propter rem – Facoltà ex lege di accesso al fondo – Estraneità al contenuto proprio del diritto di servitù di passaggio – Servitù – Costituzione di servitù: per destinazione del padre di famiglia – Diritto di servitù di passaggio – Rilievo in I grado di violazione delle preclusioni istruttorie – Infondatezza – Ammissibilità della domanda – Requisito proprio di “servitù apparente” della servitù di passaggio – Inottemperanza all’onere della prova – Acquisizione del diritto – Insussistenza – Rif. Leg. artt.843, 1061, 1062 cc; art.13 DPR 115/2002; [REIEZIONE] [RIFORMA PARZIALE NEL MERITO]
[ 2 visualizzazioni ] Appellante soccombente - Appellato vittorioso

[APP TRIB BOLOGNA] Appalto privato – Appalto: nozione e qualificazione – Costruzione di fabbricato ad uso civile abitazione – Ingiunzione dell’appaltatore – Prova scritta del credito nei confronti del committente – Difformità e vizi dell’opera – Contenuto della garanzia – Azione del committente di risarcimento del danno – Sostanziale infondatezza – Debenza in favore dell’appaltatore del minor credito accertato in prime cure – Rif. Leg. artt.1667, 1668 cc; art.91 cpc; art.13 DPR 115/2002; [REIEZIONE] [CONFERMA]
[ 1 visualizzazioni ] Appellante soccombente - Appellato vittorioso

[APP TRIB FORLÌ] Procedimento civile – Soccombenza in I e II grado del giudizio di merito – Ricorso per cassazione – Accoglimento (cassazione con rinvio) – Riassunzione – Mancata riassunzione (a seguito di sentenza di cassazione con rinvio) – Estinzione del processo – Estinzione dell’intero processo – Instaurazione di giudizio relativo alla sola regolamentazione delle spese processuali (dell’intero procedimento estinto) – Spese giudiziali (mat. Civile) – Regolamento delle spese: gradi precedenti – Valutazione di soccombenza integrale nel merito – Legittimità – Rif. Leg. artt.310, 336, 338, 392, 91 cpc; art.13 DPR 115/2002; [REIEZIONE] [CONFERMA]
[ 8 visualizzazioni ] Appellante soccombente - Appellato vittorioso

[APP TRIB PARMA] Società – S.r.l. – Quota di partecipazione sociale: trasferimento – Cessione del 100% del capitale sociale – Corresponsione del prezzo – Contratto concluso verbalmente – Validità ed efficacia – Perfezionamento in forma scritta per atto di notaio – Titolo a fini di deposito nel Registro delle Imprese – Accordo delle parti – Accordo preesistente al perfezionamento formale – Inadempimento dell’A.U. della società (parte venditrice) : – assenza alla stipula notarile (perfezionamento) dell’accordo concluso – Domanda di risoluzione e restituzione del prezzo – Fondatezza – Rif. Leg. artt.1188, 1325, 1326, 2468, 2469, 2470 cc; art.13 DPR 115/2002; [REIEZIONE] [CONFERMA]
[ 7 visualizzazioni ] Appellante soccombente - Appellato vittorioso

Circolazione stradale – Distanza di sicurezza – Violazione – Investimento del ciclistaAutovettura investitrice sconosciutaColpa e concorso di colpa – Presunzione del concorso di colpa – Superamento – Colpa esclusiva del conducente l’autovettura – Responsabilità risarcitoria del FGVS – Danni (mat. Civile) – Danno non patrimoniale – Invalidità con postumi permanenti – Liquidazione equitativa tabellare – Danno biologico comprensivo del danno morale – Quantum risarcitorio – Danno al congiunto: lesioni – Assenza di rapporto di parentela – Irrilevanza ex se – "Convivenza" – Inottemperanza all’onere probatorio – Inapplicabilità dell’accertamento presuntivo – Rif. Leg. art.19 L 990/1969; art.149 DLgs 285/1992 (Codice della Strada); artt.1223, 1226, 1227, 1284, 2043, 2054, 2056, 2059 cc;
[ 23 visualizzazioni ] Attore parzialmente vittorioso - Convenuto prevalentemente soccombente

Somministrazione – Fornitura di default di gas – Asserita debenza dell’utente – Condotta del fornitore conforme a diligenza professionale\ correttezza\ buona fede – Insussistenza – Persistenza in condotte contra legem – Diritto di credito per forniture – Insussistenza – Danni (mat. Civile) – Danno non patrimoniale – Responsabilità da fatto illecito – Costrizione all’abuso dello strumento processuale – Condanna al risarcimento del danno non patrimoniale – Rif. Leg. artt.1175, 1176, 1374, 1559, 2043 cc;
[ 19 visualizzazioni ] Attore vittorioso - Convenuto soccombente

Persone fisiche e giuridiche - Diritti della personalità privacy e riservatezza - Operatrice sanitaria - Sistema di prenotazione CUP - Dati sanitari - Cancellazione - Trattamento dei dati - Esecuzione di interesse pubblico - Cancellazione - Non configurabilità - Rif.Leg. artt.6, 9, 17, 21 Reg.UE 679/2016;
[ 9 visualizzazioni ] Attore soccombente - Convenuto vittorioso

Avvocato e procuratore - Previdenza e pensioni - Cassa Nazionale Forense - Trattamento previdenziale - Riliquidazione - L.576/1980 - Rivalutazione dei redditi pensionabili - Decorrenza - Rif.Leg. artt.2, 10, 15, 16, 27 L.576/1980; art.3 L.335/1995;
[ 4 visualizzazioni ] Ricorrente vittorioso - Resistente soccombente

Esecuzione forzata - Opposizione all'esecuzione - Spese condominiali - Decreto ingiuntivo - Controcrediti del condòmino - Compensazione giudiziale - Rif.Leg. art.1243 cc; art.615 cpc;
[ 3 visualizzazioni ] Opponente soccombente - Opposto vittorioso

Società – S.r.l. – Responsabilità degli amministratori e controllo dei soci – Azione di responsabilità esercitata dal creditore sociale nei confronti del Liquidatore societario e dei soci – Decorso della prescrizione quinquennale – Esclusione – Liquidazione di società – Atti dia. finanziamento soci alla società in liquidazione – b. assenza di clausola di postergazione – c. rimborso finanziamenti soci – d. svincolo di fidejussioni – e. redazione di bilanci di esercizio – Illegittimità degli atti – Responsabilità solidale ed illimitata dei Soci della s.r.l. e del Liquidatore – Rif. Leg. art.2476 cc;
[ 1 visualizzazioni ] Attore vittorioso - Convenuti soccombenti - Terzi chiamati soccombenti

[RINVIO - APP TRIB RIMINI] Previdenza sociale - Prescrizione e decadenza - Avvocato - Attività forense non abituale - Omissioni contributive (Gestione Separata) - Prescrizione del credito - Dies a quo del termine - Data della scadenza del pagamento - Avviso di addebito - Annullamento - Cessazione della materia del contendere - Rif.Leg. artt.2935, 2941 cc; art.384 cpc; artt.2, 3 L.335/1995; [RIFORMA]
[ 1 visualizzazioni ] Appellante vittorioso - Appellato soccombente

[RINVIO - APP TRIB ANCONA] Impiego pubblico - Trattamento economico - Personale medico - Qualifica dirigenziale - Contratto di collaborazione con struttura ospedaliera pubblica - Accertamento di rapporto di subordinazione - Crediti retributivi - Condanna a somme eccedenti - Ripetizione di indebito - Regolarizzazione contributiva - Limiti e condizioni - Rif.Leg. artt.2033, 2094, 2126 cc; art.7 D.lgs 165/2001; art.10 Dpr 917/1986; art.3 L.335/1995; [RIFORMA]
Appellante vittorioso - Appellato soccombente

[APP TRIB BOLOGNA] Lavoro rapporto - Licenziamento: ritorsivo - Guardia giurata - Servizio notturno - Istanze di modifica dell'orario - Presentazione formale mediante avvocato - Autoveicolo di servizio inidoneo - Rifiuto non imputabile della prestazione - Licenziamento in tronco - Motivo ritorsivo - Nullità - Sentenza o ordinanza - Lettura del dispositivo eseguita da giudice colpito da impedimento assoluto - Sentenza esistente affetta da nullità per mancanza motivazione - Facoltà di Appello - Acquiescenza dell'appellante alla nullità - Effetti di sanatoria - Rif.Leg . artt132, 161, 420 cpc; art.15 L.300 /1970; art.3 L .108/1990; art.4 L.604/1966; artt.2, 3 D.lgs 23/2015;
[ 2 visualizzazioni ] Appellante soccombente - Appellato vittorioso

Banche - Consegna della documentazione bancaria - Decreto ingiuntivo - Ordinanza di esibizione ex art.210 cpc in separato giudizio con la stessa parte - Documentazione di sintesi e documentazione di singole operazioni - Revoca del decreto ingiuntivo - Condizioni - Rif.Leg. art.210 cpc; art.119 D.lgs 385/1993;
[ 4 visualizzazioni ] Opponente vittorioso - Opposto soccombente

[RECLAMO TRIB MODENA] Lavoro rapporto - Licenziamento: giustificato motivo oggettivo - Impresa agricola - Iscrizione nella sezione speciale delle imprese agricole - Omissione - Natura non agricola - Opponibilità al terzo (lavoratore licenziato) - Esclusione - Mancata attivazione della procedura ex art.7 L.604/1944 - Licenziamento per gmo - Inefficacia - Indennità sostitutiva Rif.Leg. art.2193 cc; art.1 L.92/2012; art.7 L.604/1966; artt.18 L.300/1970; art.2 L.228/2001; [RIFORMA]
[ 4 visualizzazioni ] Appellante vittorioso - Appellato soccombente

Obbligazioni – Cessione del credito – Cessione di credito nel contesto di cessione di crediti “in blocco” – Idoneità probatoria di presunzioni o testimonianza – Legittimità dell’individuazione “per relationem” – Imprescindibilità della pubblicazione sulla G.U. – Equivalenza a notificazione al debitore ceduto – Fideiussione – Nozione – Fideiussione specifica – Accessorietà dell’obbligazione fideiussoria – Esclusione – Vincolo solidale con l’obbligato principale – Esclusione – Contratto autonomo di garanzia – Prescrizione – Prescrizione ordinaria: decennale – Atti interruttivi del decorso del termine – Insussistenza – Escussione del fideiussore per il credito ceduto – Infondatezza – Rif. Leg. art.58 DLgs 385/1993 (TUB); art.4 L 130/1999; artt.1260, 1264, 1310, 1346, 1456, 1939, 1945, 1957, 2943, 2946 cc;
[ 2 visualizzazioni ] Attore opponente vittorioso - Convenuto opposto soccombente

Crisi di impresa ed insolvenza - Ristrutturazione dei debiti del consumatore ex art. 67 CCII - Giudizio di meritevolezza - Ludopatia patologica - Colpa grave - Esclusione Rif.Leg. artt.2, 67, 70 D.lgs 14/2019;
[ 1 visualizzazioni ] Ricorrente vittorioso

[APP TRIB BOLOGNA ] Infortuni sul lavoro - Infortunio: requisiti e nesso causale - Morte - Macchinari aziendali - Prassi invalsa non conforme al canone di utilizzo - Condotte anomale del lavoratore - Esclusione - Responsabilità integrale del datore - Danno da infortunio - Morte - Periodo apprezzabile fra sinistro e decesso - Agonia incosciente - Danno biologico terminale - Risarcimento iure successionis - Tabelle del Tribunale di Milano - Liquidazione - Rif.Leg. artt.2059, 2087 cc [RIFORMA]
[ 20 visualizzazioni ] Appellanti vittoriosi - Appellati soccombenti

[APP TRIB MODENA] Lavoro rapporto - Crediti del lavoratore e retribuzione - Operaio - Mansioni superiori - Differenza retributive - Superminimo - Prescrizione e decadenza - Crediti retributivi - Presunzione di sospensione della prescrizione - Requisito dimensionale della stabilità reale impeditivo della sospensione - Onere probatorio gravante sul datore - Elementi probatori prodotti dal lavoratore sufficienti a contrastare la sospensione a lui favorevole - Inutilità - Rif.Leg. artt.2103, 2099, 2941, 2946, 2948 cc; [RIFORMA PARZIALE]
[ 4 visualizzazioni ] Appellante parzialmente vittorioso - Appellato parzialmente soccombente


 
AREA RISERVATA UTENTI
ENTI GIUDICANTI
Corte d'Appello di Bologna
Tribunale dei minori di Bologna
Tribunale di Bologna
Tribunale di Ferrara
Tribunale di Forlì-Cesena
Tribunale di Modena
Tribunale di Parma
Tribunale di Piacenza
Tribunale di Ravenna
Tribunale di Reggio Emilia
Tribunale di Rimini
Giudici di Pace
 
Famiglia minori e soggetti deboli
Abusi familiari
Alimenti
Assistenza pubblica e servizi sociali
Filiazione
Separazione dei coniugi
Matrimonio e divorzio
Famiglia di fatto
Famiglia (regime patrimoniale della)
Misure di protezione delle persone
Potestà dei Genitori
Sottrazione di minori
Tuteta e curatela
Condominio e locazione
Comunione e condominio
Case popolari ed economiche
Edilizia ed urbanistica
Locazione
Danno e responsabilita
Responsabilità civile
Danni (mat. civile)
Circolazione stradale
Professioni intellettuali: notai
Professioni intellettuali: avvocati
Professioni intellettuali: personale medico
Professioni intellettuali: commercialisti
Professioni intellettuali: inadempimento contrattuale
Malattie infettive e sociali
Attività soggette a vigilanza sanitaria
Sanità e sanitari: responsabilità civile
Diritto del lavoro
Agenzia (contratto di)
Associazioni sindacali
Lavoro rapporto
Lavoro collocamento
Lavoro e previdenza controversie
Lavoro Contratto (collettivo)
Infortuni sul lavoro
Impiego pubblico
Istruzione pubblica e privata
Trasporto pubblico e privato
Previdenza sociale
Previdenza sociale
Invalidità civile
Pensioni
Beni immateriali e concorrenza
Marchi
Invenzioni industriali
Varietà vegetali
Indicazioni geografiche tipiche e Denominazone di origine
Concorrenza e pubblicità
Ditta e insegna
Diritto d'autore
Diritto dell'informatica
Crisi di impresa
Fallimento
Concordato preventivo
Accordi di ristrutturazione dei crediti
Diritto delle societa'
Società
Cooperative
Consorzi
Registro delle imprese
Banca e finanza
Banche
Contratti bancari
Valori mobiliari
Interessi
Pegno
Ipoteca
Provvedimenti massimati
Note e commenti
Avv. Valeria Cianciolo Foro di Bologna
Nota a sentenza 2014/2021 Tribunale di Bologna est. Alessandra Arceri
Il caso. A Caio affetto da neoplasia che gli aveva causato un deficit della capacità di autodeterminazione e gestione degli interessi economici, era stato nominato un amministratore di sostegno. Nel 2019 il G.T. confermava la nomina dell’AdS evidenziando, come le patologie psichiatriche... riscontrate a carico del beneficiario, impedissero di sottrarlo al regime protettivo/sostitutivo già in essere. Il decreto che confermava la misura di protezione nulla diceva in ordine alla capacità del beneficiario di fare testamento.
avv. Valeria Cianciolo (Foro di Bologna)
L'indegnità a succedere e l'esclusione del coniuge superstite
Tizio con testamento olografo nominava erede universale il figlio Caio. Filana, figlia del de cuius, sosteneva che la scheda testamentaria doveva ritenersi nulla ex art. 606 cod. civ. perché non autografa e non sottoscritta dal testatore, in violazione dell'art. 602 cod. civ., come dimostrato da una perizia calligrafica di parte, in base alla quale, anzi, risultava che i tratti grafici erano direttamente riferibili a Cornelia, moglie del de cuius (e madre dell'attrice).
Avv.to Eleonora Ciliberti, Avv.to Paola Pivato
Covid 19 e responsabilità dell'impresa
Le autrici esaminano l’art. 42 D.L. 18/2020 (Decreto Cura Italia) alla luce della elaborazione giurisprudenziale delle norme vigenti in tema di sicurezza sul lavoro e responsabilità del datore di lavoro. Sebbene il Decreto Cura Italia non abbia introdotto una nuova fattispecie di responsabilità civile e penale del datore di lavoro, si segnala la necessità di un ulteriore intervento normativo che definisca il perimetro di responsabilità di quest’ultimo e lo limiti al rispetto di protocolli e linee guida elaborati dalle autorità competenti o frutto di contrattazione collettiva.
Avvocato Giacomo Voltattorni
Nota a sent. Tribunale di Parma del 26/02/2018
Avv.to Astorre Mancini (Fòro di Rimini)
Sovraindebitamento e socio illimitatamente responsabile di società fallibile : nuove aperture della giurisprudenza in attesa dell’attuazione della Legge Delega n.155/2017.
Nota a Tribunale di Rimini 12 marzo 2018, Pres. est. dott.ssa Miconi
Il provvedimento si segnala per l’interpretazione estensiva data al disposto dell’art. 6 della legge 3/2012 che nel disciplinare l’ambito di applicazione della procedura de quo, richiama espressamente “le situazioni di sovraindebitamento non soggette né assoggettabili a procedure concorsuali diverse da quelle regolate dal presente capo”.
Con poche eccezioni di merito (Tribunale di Prato 16 novembre 2016), e facendo leva sul disposto dell’art. 7 secondo comma lett. a) l. 3/2012 per cui “la proposta non è ammissibile quando il debitore, anche consumatore, è soggetto a procedure concorsuali”, la giurisprudenza aveva ribadito di escludere dalla procedura di Sovraindebitamento i soci illimitatamente responsabili di società di persone fallibili, ancorchè detti soggetti non fossero imprenditori e subissero la declaratoria di fallimento soltanto in estensione ai sensi dell’art. 147 l. fall.
dr. Luciano Varotti (Consigliere Corte d'Appello di Bologna)
CORSO DI FORMAZIONE PER GESTORI DELLA CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO - Il sovraindebitamento e il piano del consumatore
La legge 27 gennaio 2012 n° 3 si propone di dettare misure in materia di usura e di crisi da sovraindebitamento. Ricorda molto una fenice, il noto uccello mitologico famoso per il fatto di risorgere dalle proprie ceneri dopo la morte, se è vero – come lo è – che essa venne preceduta dal DL 22 dicembre 2011 n° 212 ("disposizioni urgenti per l’efficienza della giustizia civile"), le cui disposizioni vennero abrogate dalla legge di conversione del 17 febbraio 2012 n° 10, per risorgere – per l’appunto – con la legge n° 3 del 2012. L’originario impianto normativo contenuto in questa legge venne poi stravolto dall’intervento effettuato con il d.l. 18 ottobre 2012, n. 179, convertito, con modificazioni, dalla L. 17 dicembre 2012, n. 221, grazie al quale siamo arrivati alla attuale formulazione del testo normativo. Direi però che, invece di rinascere giovane e potente, la legge n° 3 ha assunto la forma di un Cerbero, un mostro mitologico tricefalo con un unico corpo: c’è solo da augurarsi che essa non duri 500 anni, come la vera Fenice.
dr.ssa RossellaTalia (Presidente Tribunale di Rimini)
LINEE GUIDA in materia di istanze ex art. 492 bis c.p.c. – 155 quinquies disp. att. c.p.c.
In attesa della operatività dell’accesso alle banche dati da parte dell’ufficiale giudiziario ex art. 492 bis c.p.c. – coincidente con l’inserimento di ciascuna delle banche dati nell’elenco pubblicato sul portale dei servizi telematici (art. 155 quater comma 1 e art. 155 quinquies comma 2 disp. att. c.p.c. nel testo novellato dalla Legge 6 agosto 2015 n. 132, di conversione con modificazioni del Decreto Legge 27 giugno 2015 n. 83) – la ricerca da parte del creditore con modalità telematiche di beni ai fini del pignoramento mobiliare o presso terzi è disciplinata dall’art. 155 quinquies disp. att. c.p.c. in relazione all’art. 492 bis c.p.c.
Avv. Giuseppe Villone (Foro di Bologna)
Brevi note sulle notificazioni in proprio eseguite a mezzo PEC a seguito del D.M 48/2013 e sul Protocollo sulle notificazioni tramite PEC dell’Osservatorio della Giustizia Civile di Bologna del 21 luglio 2014
La possibilità di effettuare notificazioni a mezzo PEC in proprio da parte degli avvocati ai sensi della L. 53/1994 rappresenta indubbiamente forse una delle più significative recenti semplificazioni degli innumerevoli adempimenti formali cui il legale che svolge essenzialmente attività giudiziale è chiamato. Come non ricordare le interminabili code presso gli uffici dell’UNEP per notificare un atto, per poi tornare nuovamente a ritirare l’originale rilasciato dall’ufficiale giudiziario, senza peraltro alcuna sicurezza sul buon esito della notificazione quando il notificando risultava irreperibile e/o trasferito...
Avv. Ciro Giuliano (Foro di Modena)
La scissione parziale come modalità esecutiva di una proposta di concordato preventivo con continuità aziendale
Il Legislatore ha previsto il concordato con continuità aziendale, ipotizzando sia la "prosecuzione dell’attività di impresa da parte del debitore", sia "la cessione dell’azienda in esercizio ovvero il conferimento dell’azienda in esercizio in una o più società, anche di nuova costituzione" (art. 186-bis, L. Fall. Nel primo caso, viene data allo stesso imprenditore la possibilità di uscire dallo stato di crisi, pagando solo in parte i propri debiti e destinando allo scopo solo una parte del suo patrimonio e del cash-flow generato dalla prosecuzione dell’attività d’impresa...
vedi elenco completo...
Associazione "MERITO DI TUTTI" - P.Iva / C.F. 91253400377 - STATUTO