GIURÆMILIA rel. 3.0.0.17Skip Navigation Links > Home page

Giurisprudenza di merito  Anno    Fascicolo      Documenti n. 53   : ORDINE CRONOLOGICO    
 
[APP TRIB BOLOGNA] Matrimonio e divorzio – Divorzio: procedimento – Introduzione del giudizio di divorzio – Eccezione di invalidità\ nullità del decreto di omologazione della separazione – Improprietà procedurale e Infondatezza nel merito – Improcedibilità\ Inammissibilità della domanda di divorzio – Infondatezza – Rif. Leg. artt.1, 2, 3 L 898/1970; artt.287, 288, 737, 739, 742bis cpc; art.91 cpc; art.13 DPR 115/2002; [REIEZIONE] [CONFERMA]
[ 6 visualizzazioni ] Appellante soccombente - Appellato vittorioso

Responsabilità civile - Danno cagionato da cose in custodia - Centro commerciale - Rampa di uscita - Dislivello - Lesioni - Responsabilità oggettiva- Fatto della cosa - Condotta del danneggiato - Caso fortuito - Rif.Leg. artt.2051 cc;
[ 41 visualizzazioni ] Attore soccombente - Convenuto vittorioso

Lavoro rapporto - Dirigenti d'azienda - Direttore delle risorse umane - Irregolarità modeste nella gestione dei rapporti di lavoro - Pluralità di episodi nel lasso temperale di un anno - Valutazione cumulativa - Giustificatezza - Non configurabilità - Licenziamento per giusta causa - Retribuzione - Bonus - Momento della maturazione - Previsione di permanenza in servizio - Rif.Leg. artt.2094, 2119 cc;
[ 24 visualizzazioni ] Ricorrente soccombente - Resistente vittorioso

Procedimento civile - Trattazione della causa - Rito Cartabia - Opposizione a decreto ingiuntivo - Questione pregiudiziale preclusiva dell'esame del merito - Fissazione di udienza anticipata - Poteri direttivi del Giudice ex art.175 cpc - Rif.Leg. artt.171bis, 171ter, 175, 183, 643, 645 cpc;
[ 11 visualizzazioni ] Opponente soccombente - Opposto vittorioso in rito

Marchio - Marchio: uso del marchio - Croce Rossa Italiana - Emblemi e segni distintivi storici - Simboli non registrabili ex art.10 CPI - Utilizzo abusivo di terzi - Lesione di segno notorio - Disciplina specifica - Inibitoria e confisca - Concorrenza sleale: effetti confusori - CRI - Natura non imprenditoriale - Disciplina concorrenziale - Inapplicabilità - Rif.Leg. artt.44, 53 L.1739/1951; art.1 L.740/1912; artt.8, 10, 20, 22 D.lgs 30/2005; art.1 D.lgs 178/2012;
[ 20 visualizzazioni ] Attore vittorioso - Convenuto soccombente

Lavoro rapporto - Atti discriminatori - Dipendenti Alma Mater Bologna - Emergenza sanitaria - Obbligo vaccinale - Mancato rilascio del Green Pass - Inibitoria dell'accesso - Sospensione del rapporto di lavoro e della retribuzione - Adempimento ad obblighi di legge - Atti discriminatori - Esclusione - Rif.Leg. artt.9, 9ter DL 52/2021; art.82 Dpr 03/1957;
[ 7 visualizzazioni ] Ricorrente soccombente - Resistente vittorioso

Banche - Rapporti di conto corrente - Modifica della partecipazione societaria - Omessa comunicazione alla banca - Blocco del conto corrente e recesso unilaterale - Saldo attivo - Disciplina antiriciclaggio ed obblighi di denuncia all'UIF - Omessa/tardiva restituzione somme - Interessi moratori e legali - Rif.Leg. art.1833 cc; artt.18, 23, 42 D.lgs 231/2007;
[ 6 visualizzazioni ] Opponente soccombente - Opposto vittorioso

Lavoro rapporto - Lavoro discontinuo - Mansioni di portierato - Lavoro discontinuo - Fasi di attesa inoperose - Durata oraria - Estraneità - Categoria qualifica mansioni - Lavoro discontinuo - Mansioni aggiuntive - Libera scelta - Inquadramento superiore - Esclusione - Rif.Leg. artt.2103 cc;
[ 4 visualizzazioni ] Ricorrente soccombente - Resistente vittorioso

Invenzioni industriali - Brevetto: contraffazione - Dispositivi e modalità per la saldatura di profilati - Brevetto italiano ed europeo - Rivendicazioni di procedimento - Trovato connotato da altezza inventiva - Contraffazione letterale o per equivalenti ed indiretta o laterale - Esclusione - Modelli di utilità - Anteriorità - Nullità - Rif.Leg. artt.50, 66, 76, 86, 121 D.lgs 30/2005;
[ 7 visualizzazioni ] Attore e convenuto prevalentemente soccombenti

Società - Amministratori: azione di responsabilità - S.r.l. - Fallimento - Azione di responsabilità nei confronti dei soci e dei soci amministratori - Prescrizione - Decorrenza dalla manifestazione del danno - Cessione di quote sociali - Valori irrisori - Risarcimento del danno - Criteri - Effetti del fallimento sui creditori: compensazione - Credito ammesso in chirografo - Compensazione - Esclusione - Rif.Leg. artt.2394, 2476 cc; artt.56, 146 RD 267/1942;
[ 13 visualizzazioni ] Attore prevalentemente vittorioso - Convenuti prevalentemente soccombenti

Filiazione - Dichiarazione giudiziale di paternità o maternità - Figli riconosciuti - Disconoscimento di paternità - Frequentazione del padre biologico - Decesso - Accertamento di paternità post mortem - Resti biologici - Definizione del profilo genetico - Impossibilità - Prove del rapporto di filiazione - Rif.Leg. artt.269 cc;
[ 2 visualizzazioni ] Attori vittoriosi - Convenuta soccombente

Sanzioni amministrative - Omessa o inidonea informativa della privacy - Sanzioni dell'Autorità Garante - Cartella di pagamento - Formazione ex lege del titolo esecutivo - Atto idoneo all'interruzione della prescrizione - Esclusione - Prescrizione quinquennale - Maturazione - Sospensione della prescrizione - Art.68 co.4bis DL 18/2020 - Condizioni - Rif.Leg. artt.2943, 2944, 2945 cc; art.28 L.689/1989; art.13.161 D.lgs 196/2003; art.18 D.lgs 101/2018; art.68 DL 18/2020;
[ 5 visualizzazioni ] Opponente vittorioso - Opposti soccombenti

Competenza e giurisdizione civile - Competenza: per materia - Trasferimento di quote sociali - Legittimario pretermesso - Accertamento di donazione dissimulata - Competenza del Tribunale delle Imprese - Preclusione - Donazioni - Cessione di quote - Donazione dissimulata - Legittimario potenziale pretermesso - Azione di simulazione ante mortem - Legittimazione attiva - Limiti - Opposizione alla donazione - Ammissibilità - Limitazione ai beni immobili - Rif.Leg. artt.561, 563, 782, 1350 cc; art.3 D.lgs 168/2003;
[ 23 visualizzazioni ] Attore soccombente - Convenuti vittoriosi

[APP GIUDICE di PACE] Sanzioni amministrative - Personale sanitario - Obbligo vaccinale - Inosservanza - Irrogazione di sanzione - Periodo di sospensione - Notificazione dell'avviso di addebito - Principio di scissione degli effetti della notificazione - Diritti della personalità: privacy e riservatezza - Trattamento di dati sanitari a fini sanzionatori - GDPR - Violazioni della privacy - Esclusione - Rif.Leg. art.4quater, 4sexies DL 44/2001; art.7 DL 162/1992; art.17, 28 Reg.UE 679/2016; [RIFORMA INTEGRALE]
[ 2 visualizzazioni ] Appellante vittorioso - Appellato soccombente

Lavoro rapporto - Lavoro a termine - Dipendente comunale - Maestra d'infanzia - Assunzioni a termine - Successione abusiva - Prescrizione e decadenza - Contratti a termine con la PA - Impugnazione - Domanda risarcitoria - Regime decadenziale - Applicabilità - Dies a quo di decorrenza - Rif.Leg. artt.36 D.lgs 165/2001; art.32 L.183/2010;
[ 1 visualizzazioni ] Ricorrente soccombente - Resistente vittorioso

[APP GIUDICE di PACE] Procedimento civile - Conciliazione - Compimento dell'istruzione - Offerta transattiva del Giudice ex art.185bis cpc - Anticipazione implicita della sentenza - Equiparazione alla proposta ex art.185 cpc - Esclusione - Compensazione delle spese - Insuscettibilità - Regolamento delle spese: compensazione totale o parziale - Rifiuto della proposta ex art.185bis cpc - Accoglimento in misura sensibilmente ridotta - Soccombenza reciproca - Preclusione -  Rif.Leg. artt.91, 92, 185, 185bis cpc; [RIFORMA INTEGRALE]
[ 50 visualizzazioni ] Appellante vittorioso - Appellato soccombente

Lavoro rapporto - Obblighi di diligenza e di fedeltà - Dipendente di banca - Quadro direttivo - Mansioni di consulenza finanziaria - Appropriazioni indebite - Transazioni con clienti - Azione di regresso - Rif.Leg. artt. 1175, 2104, 2105 cc;
[ 2 visualizzazioni ] Ricorrente vittorioso - Resistente soccombente

Filiazione - Disconoscimento di paternità - Riconoscimento del figlio minore - Impugnazione per difetto di veridicità - CTU - Incompatibilità genetiche - Regime probatorio - Non rispondenza del riconoscimento al vero - Rif.Leg. art.263 cc;
[ 4 visualizzazioni ] Attore e convenuti vittoriosi

Consorzio - Consorzio di urbanizzazione - Disciplina delle associazioni non riconosciute - Cessazione del consorzio per mancato rinnovo o per raggiungimento dello scopo - Accertamento - Consorzio - Attività perdurante - Rinnovazione tacita - Fatti conclusivi - Recesso dei consorziati - Inefficacia - Rif.Leg. artt.24, 1118, 1137 cc;
[ 4 visualizzazioni ] Attori soccombenti - Convenuto vittorioso

Successioni - Accettazione dell'eredità - Pignoramento di beni immobili di provenienza ereditaria - Trascrizione dell'accettazione dell'eredità - Insussistenza - Ripristino della continuità delle trascrizioni - Atti di accettazione tacita - Condotte del chiamato - Modalità e condizioni - Rif.Leg. artt.476, 485, 527, 2650 cc;
[ 10 visualizzazioni ] Attore vittorioso - Convenuti soccombenti

Infortuni e malattie del lavoro - Malattie professionali - Esposizione all'asbesto - Decesso - CTU - Ambiente di lavoro - Concentrazione di fibra libera ampiamente inferiore ai limiti - Fumatore - Responsabilità del datore - Preclusione - Azione risarcitoria dei congiunti - Rif.Leg. art.2087 cc; art.10 Dpr 1124/1965;
[ 5 visualizzazioni ] Ricorrenti soccombenti - Resistente vittorioso

[APP TRIB REGGIO EMILIA] Contratti in generale – Interpretazione del contratto – Contratto trilaterale a formazione progressiva – Contratto condizionale – Appalto privato – Appalto: nozione qualificazione – Conclusione per facta concludentiaCondizione del contratto – Condizione sospensiva – Avveramento del fatto dedotto in condizione – Retroattività della condizione – Appalto privato – Recesso – Recesso del committente – Danni (mat. Civile) – Danno patrimoniale: lucro cessante – Mancato guadagno dell’appaltatore – Valutazione equitativa – Debenza del committente receduto – Rif. Leg. artt.1176, 1226, 1353, 1360, 1362, 1363, 1655, 1671, 2236 cc; art.13 DPR 115/2002; [REIEZIONE] [CONFERMA]
[ 3 visualizzazioni ] Appellante soccombente - Appellati vittoriosi

[APP TRIB REGGIO EMILIA] Ipoteca – Ipoteca volontaria – Mutuo bancario – Terzo datore d’ipoteca – S.a.s. in favore di S.r.l. – Coincidenza soggettiva del ruolo di amministratore della società garante e della società garantita – Rappresentanza – Contratto concluso dal rappresentante in conflitto di interessi con il rappresentato – Esclusione – Unicità del centro d’interessi (id est cointeressenza tra società) – Ratifica dai soci dell’operato dell’amministratore – Opposizione all’esecuzione – Opposizione del terzo datore di ipoteca a precetto – Infondatezza – Rif. Leg. artt.1, 1394, 2384bis abrogato, 2808, 2821 cc; artt.115, 168bis, 615, 616 cpc; [REIEZIONE] [CONFERMA]
[ 5 visualizzazioni ] Appellante soccombente - Appellati vittoriosi

[APP TRIB REGGIO EMILIA] Sanità e Sanitari – Responsabilità contrattuale – Arresto cardiaco per insufficienza respiratoriaDecesso post operatorioDanno biologico terminale – Danno morale soggettivo – Accertamento in prime cure di danno “catastrofale” – Contezza della propria condizione estrema e percezione e della morte imminente – Diritto a risarcimento iure hereditatis – Fondatezza (An debeatur)Valutazione e liquidazione equitativa – Criterio tabellare – Tribunale di Milano – Risarcimento statuito in prime cure – Infondatezza – (Quantum debeatur)Rif. Leg. artt.1218, 1223, 1224, 1226, 1282, 1284, 2056. 2059 cc; art.13 DPR 115/2002; [RIFORMA PARZIALE]
[ 73 visualizzazioni ] Appellante principale parzialmente vittorioso - Appellato\ Appellante incidentale parzialmente soccombente

[APP TRIB PARMA] Giudizio di delibazione – Efficacia di sentenza straniera – Sentenza di Tribunale del Lavoro spagnolo – Esecutività del provvedimento straniero – Società – Direzione e controllo – Società italiana controllante società spagnola – Unicità dell’entità imprenditoriale e datoriale – Direttore commerciale e consulente – Rapporto di lavoro a tempo indeterminato con società controllata – Licenziamento – Diritto a emolumenti – Ammissione al passivo – Credito da lavoro – Ammissione in privilegio allo stato passivo del CP della società italiana (controllante) – Rif. Leg. Reg. UE 1215/2012; artt.34, 36, 39 Reg. CE 44/2001; artt.292, 325, 327 cpc; art.2751bis cc; art.13 DPR 115/2002; [REIEZIONE] [CONFERMA]
[ 4 visualizzazioni ] Appellante soccombente - Appellato vittorioso

[APP TRIB RIMINI] Obbligazioni – Convenzione di “liquidazione privata” – Cessione del credito – Inerenza a operazione di “cartolarizzazione” – Titolarità – Riconoscimento del debitore principale – Fideiussione – Fideiussione omnibusEscussione – Legittimità – Estinzione “di fatto” – Esclusione – Cancellazione di ipoteche iscritte da parte del creditore originario – Irrilevanza – Tutela della concorrenza e del mercato – Nullità della fideiussione per violazione della normativa anticoncorrenziale – Infondatezza – Eccezioni di decadenza dal\ prescrizione del diritto alla garanzia – Infondatezza – Rif. Leg. art.4, comma 1, L 130/1993; art.58 DLgs 385/1993 (TUB); artt.1260, 1264, 1372, 1955, 1957, 2946, 2966 cc; artt.116, 153, 294 cpc; art.92 RD 267/1942 (Lg. Fall.re); art.13 DPR 115/2002; [REIEZIONE] [CONFERMA]
[ 5 visualizzazioni ] Appellante soccombente - Appellato vittorioso

[APP TRIB BOLOGNA] Circolazione stradale – Pedone – Investimento in nesso causale con la morte – Colpa: presunzione in caso di scontro – Stato di ubriachezza e posizione della vittima al momento dell’impatto – Irrilevanza – Superamento della presunzione di colpa del conducente – Esclusione – Danni (mat. Civile) – Separazione dei coniugi – Cessazione della convivenza – Affidamento del figlio minore ai Servizi Sociali e collocazione paterna – Danno morale – Figlio infra decenne – Diritto a risarcimento – Danno da perdita parentale – Coniuge superstite – Esclusione – Rif. Leg. artt.1223, 1224, 1226, 1227, 1282, 1284, 2054, 2056, 2059 cc; [RIFORMA PARZIALE]
[ 13 visualizzazioni ] Appellante parzialmente vittorioso - Appellato parzialmente soccombente

[APP TRIB REGGIO EMILIA] Contratti bancari – Contratto di conto corrente – C\c connesso a Conto Anticipi – Clausola di commissioni di massimo scoperto (csm) – Nullità per indeterminatezza\ indeterminabilità dell’oggetto – Illegittimità degli addebiti – Interessi – Anatocismo – Interessi usurari – Mancanza di pattuizione sulla misura e capitalizzazione degli interessi – Attinenza a Conto Anticipi – Irrilevanza – Riferibilità esclusiva a c\c ordinario – Rif. Leg. artt.1283, 1284, 1346, 1418 cc; art.117 DLgs 385/1993 (TUB); [RIFORMA PARZIALE]
[ 9 visualizzazioni ] Appellante parzialmente vittorioso - Appellato parzialmente soccombente

[APP TRIB BOLOGNA] Società – S.r.l. – Amministratore Delegato – Revoca – Accertamento del giudice del lavoro di assenza di giusta causa – Accertamento incidentale di assenza di simulazione del rapporto gestorio – Valenza interruttiva del decorso della prescrizione in materia societaria – Esclusione – Prescrizione in materia societaria – Diritto agli emolumenti per il ruolo di AD – Dies a quo di decorrenza del termine di prescrizione quinquennale: – delibera societaria di revoca dall’incarico gestorio – Diffida alla corresponsione degli emolumenti – Decorso del termine – Prescrizione – Rif. Leg. artt.2383, 2934, 2941, 2949 cc; [RIFORMA INTEGRALE]
[ 13 visualizzazioni ] Appellante vittorioso - Appellato soccombente

[APP TRIB FORLÌ] Fallimento – Effetti sui rapporti giuridici preesistenti: vendita – Preliminare del contratto di compravendita immobiliare – Versamento del prezzo da parte del promissario acquirente – Sopravvenienza del fallimento del promissario acquirente – Esercizio dalla Curatela fallimentare della facoltà di scioglimento dal rapporto contrattuale – Legittimità formale dell’atto – Assenza di termine “essenziale” ai fini del definitivo – Inammissibilità della risoluzione per inadempimento – Obbligo restitutorio del promittente venditore (corrispettivo ricevuto) – Rif. Leg. artt.1350, 1351, 1453, 1457 cc; art.72 RD 267/1942 (Lg. Fall.re); art.13 DPR 115/2002; [REIEZIONE] [CONFERMA]
Appellante soccombente - Appellato vittorioso

[APP TRIB BOLOGNA] Titoli di credito – Assegno bancario – Assegno bancario “circolare” – Accreditamento in c\c e successivo storno – Falsificazione del titolo – Condotta negligente della banca negoziatrice – Inadempimento – Responsabilità bancaria – Responsabilità contrattuale – Responsabilità esclusiva della banca negoziatrice – Responsabilità solidale della banca trattaria (emittente l’assegno falsificato dal traente) – Infondatezza – Obbligo restitutorio della banca negoziatrice in favore dell’emittente – Rif. Leg. art.45 RD 1736/1933 (“Lg. Assegno”); artt.1218, 1227, 2055 cc; art.13 DPR 115/2002; [RIFORMA PARZIALE]
[ 4 visualizzazioni ] Appellante\ Appellata incidentale vittoriosa - Appellata\ Appellante incidentale soccombente - Appellati vittoriosi

[APP TRIB BOLOGNA] Condominio – Amministratore – Costituzione in giudizio – Proposizione di appello (principale) – Preventiva autorizzazione o successiva ratifica dell’assemblea condominiale – Insussistenza – Gravame inammissibile – Appello incidentale – Proposizione del condòmino – Dies a quo di decorrenza del termine a fini di tempestiva impugnazione: – deposito della sentenza – Decorso del termine – Proposizione tardiva inammissibile – Rif. Leg. artt.1130, 1131, 1132 cc; artt.281sexies, 327 cpc; art.13 DPR 115/2002; [IMPROPONIBILITÀ]
[ 3 visualizzazioni ] Appellante principale soccombente in rito - Appellato\ Appellante incidentale soccombenza in rito

Contratti in generale - Accordo fra le parti - Appalto di servizi di informatica - Accordo fra le parti - Perfezionamento - Non configurabilità - Recesso o risoluzione - Insuscettibilità - Responsabilità precontrattuale - Condizioni - Principi di correttezza e buona fede - Rif.Leg. artt.1321, 1326, 1337, 1671 cc;
[ 1 visualizzazioni ] Attore soccombente - Convenuto vittorioso

[APP TRIB PARMA] Agricoltura – Normativa interna e comunitaria – Piano di sviluppo rurale (PSR)\ agricolo – Variante di progetto (PSA) – Sovvenzioni per l’acquisto di beni strumentali all’esercizio dell’attività agricola – Atti amministrativi – Bando e Determinazione regionale – Costi sostenuti e modalità di pagamento – Inottemperanza alle forme prescritte – Somma investita superiore alla somma rimborsabile – Mancata produzione di documentazione contabile – Diritto alla sovvenzione – Diniego della P.A. – Legittimità – Rif. Leg. artt.615, 702bis cpc; art.13 DPR 115/2002; [REIEZIONE] [CONFERMA]
[ 4 visualizzazioni ] Appellante soccombente - Appellato vittorioso

[APP TRIB FERRARA] Danni (mat. Civile) – Danno da perdita parentale – Sofferenza morale e relazionale – Nucleo familiare “minimo” (parenti) – Presunzione iuris tantum del danno – in ispecie : Figli\ Sorelle\ Nipoti ex filio della vittima – Azione risarcitoria iure proprio – Legittimità e fondatezza – Valutazione e liquidazione equitativa – Quantum risarcitorio statuito in I grado – Fondatezza – Danno da perdita parentale – Affini – Sofferenza effettiva e qualificata – Insussistenza – Azione risarcitoria iure proprio – Reiezione – Danno patrimoniale emergente – Spese per attività stragiudiziale – Omessa pronunzia in I grado – Quantum risarcibile – Rif. Leg. artt.1223, 1226, 1282, 1284, 2059, 2727 cc; [RIFORMA PARZIALE]
[ 8 visualizzazioni ] Appellanti parzialmente vittoriosi - Appellanti parzialmente soccombenti - Appellati parzialmente soccombenti

[APP TRIB MODENA] Contratto d’opera (professioni intellettuali) – Dottore commercialista – Studio associato – Compensi per prestazioni professionali – Promesse unilaterali – Ricognizione di debito (duplice) – Azione di annullamento – Annullabilità per vizio del consenso – Violenza morale\ Minaccia di male ingiusto – Infondatezza – Responsabilità limitata dell’ente societario debitore – Condotta estorsiva verso i soci – Esclusione – Rif. Leg. artt.1427, 1434, 1438, 1441, 1988 cc; art.13 DPR 115/2002; [REIEZIONE] [CONFERMA]
[ 5 visualizzazioni ] Appellanti soccombenti - Appellato vittorioso

Locazione - Recesso del conduttore - Locazione non abitativa - Contratto di insediamento di start-up - Recesso ante tempus - Accettazione delle chiavi - Risoluzione per mutuo consenso - Arricchimento senza causa - Pagamenti senza causa del conduttore - Azione di arricchimento - Facoltà di esercizio di azioni giudiziarie specifiche - Inammissibilità - Rif.Leg. art. 2041 cc;
[ 4 visualizzazioni ] Opponenti ed opposto soccombenti

[APP TRIB BOLOGNA] Successioni – Successione ab intestatoSuccessione legittima – Figli in concorso esclusivo – Eredi per quota di 1/3 – Operatività di un erede su c\c\bancario del de cuius (delega) – Prelievi non giustificati – Consulenza tecnica – CTU contabile “esplorativa” – Illegittimità e invalidità della ctu – Infondatezza – Prelievo indebito su c\c ricapitalizzato e confluito nell’asse ereditario – Credito dell’erede verso il de cuius – Esclusione – Spese giudiziali (mat. Civile) – Regolamento delle spese: gradi precedenti – Soccombenza reciproca – Infondatezza – Rif. Leg. artt.565, 566 cc; artt.91, 92 cpc;art.13 DPR 115/2002; [RIFORMA PARZIALE]
[ 5 visualizzazioni ] Appellante prevalentemente soccombente - Appellati\ Appellanti incidentali parzialmente soccombenti

Concorrenza e pubblicità - Concorrenza sleale: storno di dipendenti - Prossimità di prodotti e di ambito territoriale - Storno di dipendenti - Quadri e dirigenti - Ricostituzione del gruppo di lavoro presso l'impresa stornante - Animus nocendi - Appropriazione di informazioni riservate e denigrazione - Inibitoria - Risarcimento del danno - Condizioni - Rif.Leg. artt.2598 cc;
[ 6 visualizzazioni ] Attore parzialmente vittorioso - Convenuto soccombente - Terzo chiamato parzialmente vittorioso

[APP TRIB REGGIO EMILIA] Persone fisiche – Diritti della personalità: immagine e reputazione – Trasmissione televisivaTema politico-sindacale – Espressioni denigratorie – Natura oggettivamente diffamatoria – Assenza di reciprocità e di provocazione – Esimente del diritto di critica – Esclusione – Continenza verbale, verità dei fatti e interesse pubblico – Insussistenza – Lesione dell’immagine e della reputazione – Danni (mat. Civile) – Danno non patrimoniale – Elementi probatori presuntivi (“notorio”) – Liquidazione equitativa – Criterio tabellare – Fondatezza – Rif. Leg. art.595 cp; artt.1223, 1226, 2043, 2059 cc; art.13 DPR 115/2002; [REIEZIONE] [CONFERMA]
[ 42 visualizzazioni ] Appellante soccombente - Appellato vittorioso

[APP TRIB PARMA] Competenza e giurisdizione civile – Competenza per territorio – Credito pecuniario liquido e certo – Eccezione di incompetenza territoriale del giudice adìto in I grado – Infondatezza – Obbligazione – Negozio unilaterale – Espromissione – Diritto di credito del terzo assuntore del debito – Obbligazione dedotta in giudizio – Legittimità e fondatezza – Spese giudiziali (mat. Civile) – Responsabilità processuale aggravata – Colpa grave e mala fede nell’esercizio dell’impugnazione – Condanna a pena equitativamente determinata in esito a gravame – Rif. Leg. artt.18, 20 cpc; artt.1182, 1272, 1366, 1369, 1370 cc; [REIEZIONE] [CONFERMA]
[ 15 visualizzazioni ] Appellante soccombente - Appellato vittorioso

Lavoro rapporto - Patto di stabilità - Dipendente di banca - Patto di stabilità - Previsione di rapporto di durata minima - Dimissioni ante tempus - Prossimità del recesso alla scadenza del vincolo - Clausola penale - Eccessiva onerosità - Riduzione - Rif.Leg. artt.1384 cc;
[ 24 visualizzazioni ] Opponente soccombente - Opposto vittorioso

Spese giudiziali civile - Responsabilità processuale aggravata - Finanziamento bancario - Recesso - Giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo - Abuso del processo - Condanna ex art.96 co.3 cpc - Rif.Leg. art.96 cpc;
[ 5 visualizzazioni ] Opponente soccombente - Opposto vittorioso

Comunione condominio - Amministratore: nomina o revoca - Amministratore revocato - Riconsegna della documentazione amministrativa - Condotte ostative - Misura d'urgenza - Fumus e periculum - Rif.Leg. art.1129 cc; art.700 cpc;
[ 3 visualizzazioni ] Ricorrente vittorioso - Resistente soccombente

Infortuni e malattie del lavoro - Responsabilità in caso di appalto e subappalto - Cantiere - Pavimentazione bagnata - Ausiliario dell'appaltatore - Rovesciamento di muletto - DUVRI ex art.26 D.lgs 81/2008 - Insufficienza - Obblighi di sicurezza ricandenti sul committente - Inosservanza - Procedura di risarcimento stragiudiziale - Infortunio - Omessa denuncia ex art.1913 cc - Decadenza dalla garanzia - Condizioni - Rif.Leg. artt.1913, 1915, 2059, 2087 cc; art.26 D.lgs 81/2008;
[ 2 visualizzazioni ] Ricorrente vittorioso - Resistente soccombente

Lavoro rapporto - Retribuzione e crediti del lavoratore - Giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo - Busta paga - Natura confessoria stragiudiziale - Revoca - Condizioni - Rif.Leg. artt.2096, 2099, 2734, 2735 cc;
[ 3 visualizzazioni ] Opponente soccombente - Opposto vittorioso

[APP TRIB BOLOGNA] Lavoro rapporto - Orario di lavoro e turnazioni - Settore telefonia - Personale tecnico on field - Tempi di spostamento - Franchigia - Accordo sindacale - Nullità parziale - Fasi di lavoro in itinere - Inclusione nell'orario di lavoro - Differenze retributive - Prescrizione e decadenza - Crediti retributivi - Requisiti dimensionali - Decorrenza della prescrizione dalla cessazione del rapporto - Rif.Leg. art.2099 cc; art.1 D.lgs 66/2013; art.1 L.92/2012;
[ 2 visualizzazioni ] Appellante soccombente - Appellato vittorioso

[APP TRIB BOLOGNA] Previdenza sociale - Maternità e relative provvidenze - Assistente di volo - Livello retributivo antecedente il congedo - Base di calcolo inclusiva dell'indennità di volo - Previdenze di maternità - Riliquidazione - Prescrizione e decadenza - Indennità di maternità - Ricorso amministrativo - Periodo di formazione del silenzio/rifiuto o silenzio/rigetto dell'assicuratore - Sospensione della prescrizione - Rif.Leg. artt.22, 23 D.lgs 151/2001; art.11 Dir.UE 82/1985; art.97 RDL 1827/1935; art.7 L.533/1973; art.61 L.138/1943; art. 15 L.1204/1971; art.46 L.88/1989; [RIFORMA INTEGRALE]
[ 2 visualizzazioni ] Appellante vittoriosa - Appellato soccombente

[APP TRIB BOLOGNA] Impiego pubblico - Trattamento economico - Lavoro carcerario in favore dell' amministrazione penitenziaria - Specialità - Intermittenza - Autonomi rapporti di lavoro - Trattamento economico - Termine prescrizionale - Momento della cessazione di ciascun rapporto di lavoro - Rif.Leg. art.2948 cc; art.22 L.354/1975;
[ 2 visualizzazioni ] Appellante soccombente - Appellato vittorioso

[APP TRIB BOLOGNA] Previdenza sociale - Retribuzione pensionabile - Dirigenti pubblici - Determinazione giudiziale della retribuzione - Riliquidazione dell'indennità di buonuscita - Termine di prescrizione quinquennale - Dies a quo di decorrenza - Ultimo provvedimento giudiziale - Rif.Leg. art.2116 cc; art.20, 26 Dpr 1032/1973;
Appellante soccombente - Appellato vittorioso

[APP TRIB BOLOGNA] Previdenza sociale - Commercianti - Socio accomandatario - Esercizio di attività lavorativa imprenditoriale - Prestazioni abituali - Obblighi di iscrizione alla Gestione Commercianti - Limiti della prescrizione - Contributi: irregolarità contributive - Condotte omissive - Elemento intenzionale - Insussistenza - Regime sanzionatorio minimo - Rif.Leg. art.1 L.662/1996; art.116, L.388/2000; [RIFORMA PARZIALE]
Appellante parzialmente vittorioso - Appellato parzialmente soccombente

[RINVIO - APP TRIB BOLOGNA] Previdenza sociale - Lavoratori dello sport e dello spettacolo - Associazione sportiva dilettantistica - Assenza di finalità di lucro - Onere probatorio - Necessità - Addetti ed istruttori - Obblighi contributivi - Deroga - Limiti e condizioni - Fattispecie - Inapplicabilità - Rif.Leg. artt.53, 67, 69 Dpr 917/1986; [RIFORMA INTEGRALE]
[ 3 visualizzazioni ] Appellante vittorioso - Appellato soccombente

[APP TRIB BOLOGNA] Previdenza sociale - Fondi e Casse di Previdenza - Commercialista - Trattamento pensionistico pendente - Prelievi unilaterali a titolo di contributo di solidarietà - Riduzione della prestazione - Lesione della certezza dei rapporti giuridici - Obblighi restitutori - Rif.Leg. art.3 L.335/1995; art.24 DL 201/2011;
[ 2 visualizzazioni ] Appellante soccombente - Appellato vittorioso


 
AREA RISERVATA UTENTI
ENTI GIUDICANTI
Corte d'Appello di Bologna
Tribunale dei minori di Bologna
Tribunale di Bologna
Tribunale di Ferrara
Tribunale di Forlì-Cesena
Tribunale di Modena
Tribunale di Parma
Tribunale di Piacenza
Tribunale di Ravenna
Tribunale di Reggio Emilia
Tribunale di Rimini
Giudici di Pace
 
Famiglia minori e soggetti deboli
Abusi familiari
Alimenti
Assistenza pubblica e servizi sociali
Filiazione
Separazione dei coniugi
Matrimonio e divorzio
Famiglia di fatto
Famiglia (regime patrimoniale della)
Misure di protezione delle persone
Potestà dei Genitori
Sottrazione di minori
Tuteta e curatela
Condominio e locazione
Comunione e condominio
Case popolari ed economiche
Edilizia ed urbanistica
Locazione
Danno e responsabilita
Responsabilità civile
Danni (mat. civile)
Circolazione stradale
Professioni intellettuali: notai
Professioni intellettuali: avvocati
Professioni intellettuali: personale medico
Professioni intellettuali: commercialisti
Professioni intellettuali: inadempimento contrattuale
Malattie infettive e sociali
Attività soggette a vigilanza sanitaria
Sanità e sanitari: responsabilità civile
Diritto del lavoro
Agenzia (contratto di)
Associazioni sindacali
Lavoro rapporto
Lavoro collocamento
Lavoro e previdenza controversie
Lavoro Contratto (collettivo)
Infortuni sul lavoro
Impiego pubblico
Istruzione pubblica e privata
Trasporto pubblico e privato
Previdenza sociale
Previdenza sociale
Invalidità civile
Pensioni
Beni immateriali e concorrenza
Marchi
Invenzioni industriali
Varietà vegetali
Indicazioni geografiche tipiche e Denominazone di origine
Concorrenza e pubblicità
Ditta e insegna
Diritto d'autore
Diritto dell'informatica
Crisi di impresa
Fallimento
Concordato preventivo
Accordi di ristrutturazione dei crediti
Diritto delle societa'
Società
Cooperative
Consorzi
Registro delle imprese
Banca e finanza
Banche
Contratti bancari
Valori mobiliari
Interessi
Pegno
Ipoteca
Provvedimenti massimati
Note e commenti
Avv. Valeria Cianciolo Foro di Bologna
Nota a sentenza 2014/2021 Tribunale di Bologna est. Alessandra Arceri
Il caso. A Caio affetto da neoplasia che gli aveva causato un deficit della capacità di autodeterminazione e gestione degli interessi economici, era stato nominato un amministratore di sostegno. Nel 2019 il G.T. confermava la nomina dell’AdS evidenziando, come le patologie psichiatriche... riscontrate a carico del beneficiario, impedissero di sottrarlo al regime protettivo/sostitutivo già in essere. Il decreto che confermava la misura di protezione nulla diceva in ordine alla capacità del beneficiario di fare testamento.
avv. Valeria Cianciolo (Foro di Bologna)
L'indegnità a succedere e l'esclusione del coniuge superstite
Tizio con testamento olografo nominava erede universale il figlio Caio. Filana, figlia del de cuius, sosteneva che la scheda testamentaria doveva ritenersi nulla ex art. 606 cod. civ. perché non autografa e non sottoscritta dal testatore, in violazione dell'art. 602 cod. civ., come dimostrato da una perizia calligrafica di parte, in base alla quale, anzi, risultava che i tratti grafici erano direttamente riferibili a Cornelia, moglie del de cuius (e madre dell'attrice).
Avv.to Eleonora Ciliberti, Avv.to Paola Pivato
Covid 19 e responsabilità dell'impresa
Le autrici esaminano l’art. 42 D.L. 18/2020 (Decreto Cura Italia) alla luce della elaborazione giurisprudenziale delle norme vigenti in tema di sicurezza sul lavoro e responsabilità del datore di lavoro. Sebbene il Decreto Cura Italia non abbia introdotto una nuova fattispecie di responsabilità civile e penale del datore di lavoro, si segnala la necessità di un ulteriore intervento normativo che definisca il perimetro di responsabilità di quest’ultimo e lo limiti al rispetto di protocolli e linee guida elaborati dalle autorità competenti o frutto di contrattazione collettiva.
Avvocato Giacomo Voltattorni
Nota a sent. Tribunale di Parma del 26/02/2018
Avv.to Astorre Mancini (Fòro di Rimini)
Sovraindebitamento e socio illimitatamente responsabile di società fallibile : nuove aperture della giurisprudenza in attesa dell’attuazione della Legge Delega n.155/2017.
Nota a Tribunale di Rimini 12 marzo 2018, Pres. est. dott.ssa Miconi
Il provvedimento si segnala per l’interpretazione estensiva data al disposto dell’art. 6 della legge 3/2012 che nel disciplinare l’ambito di applicazione della procedura de quo, richiama espressamente “le situazioni di sovraindebitamento non soggette né assoggettabili a procedure concorsuali diverse da quelle regolate dal presente capo”.
Con poche eccezioni di merito (Tribunale di Prato 16 novembre 2016), e facendo leva sul disposto dell’art. 7 secondo comma lett. a) l. 3/2012 per cui “la proposta non è ammissibile quando il debitore, anche consumatore, è soggetto a procedure concorsuali”, la giurisprudenza aveva ribadito di escludere dalla procedura di Sovraindebitamento i soci illimitatamente responsabili di società di persone fallibili, ancorchè detti soggetti non fossero imprenditori e subissero la declaratoria di fallimento soltanto in estensione ai sensi dell’art. 147 l. fall.
dr. Luciano Varotti (Consigliere Corte d'Appello di Bologna)
CORSO DI FORMAZIONE PER GESTORI DELLA CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO - Il sovraindebitamento e il piano del consumatore
La legge 27 gennaio 2012 n° 3 si propone di dettare misure in materia di usura e di crisi da sovraindebitamento. Ricorda molto una fenice, il noto uccello mitologico famoso per il fatto di risorgere dalle proprie ceneri dopo la morte, se è vero – come lo è – che essa venne preceduta dal DL 22 dicembre 2011 n° 212 ("disposizioni urgenti per l’efficienza della giustizia civile"), le cui disposizioni vennero abrogate dalla legge di conversione del 17 febbraio 2012 n° 10, per risorgere – per l’appunto – con la legge n° 3 del 2012. L’originario impianto normativo contenuto in questa legge venne poi stravolto dall’intervento effettuato con il d.l. 18 ottobre 2012, n. 179, convertito, con modificazioni, dalla L. 17 dicembre 2012, n. 221, grazie al quale siamo arrivati alla attuale formulazione del testo normativo. Direi però che, invece di rinascere giovane e potente, la legge n° 3 ha assunto la forma di un Cerbero, un mostro mitologico tricefalo con un unico corpo: c’è solo da augurarsi che essa non duri 500 anni, come la vera Fenice.
dr.ssa RossellaTalia (Presidente Tribunale di Rimini)
LINEE GUIDA in materia di istanze ex art. 492 bis c.p.c. – 155 quinquies disp. att. c.p.c.
In attesa della operatività dell’accesso alle banche dati da parte dell’ufficiale giudiziario ex art. 492 bis c.p.c. – coincidente con l’inserimento di ciascuna delle banche dati nell’elenco pubblicato sul portale dei servizi telematici (art. 155 quater comma 1 e art. 155 quinquies comma 2 disp. att. c.p.c. nel testo novellato dalla Legge 6 agosto 2015 n. 132, di conversione con modificazioni del Decreto Legge 27 giugno 2015 n. 83) – la ricerca da parte del creditore con modalità telematiche di beni ai fini del pignoramento mobiliare o presso terzi è disciplinata dall’art. 155 quinquies disp. att. c.p.c. in relazione all’art. 492 bis c.p.c.
Avv. Giuseppe Villone (Foro di Bologna)
Brevi note sulle notificazioni in proprio eseguite a mezzo PEC a seguito del D.M 48/2013 e sul Protocollo sulle notificazioni tramite PEC dell’Osservatorio della Giustizia Civile di Bologna del 21 luglio 2014
La possibilità di effettuare notificazioni a mezzo PEC in proprio da parte degli avvocati ai sensi della L. 53/1994 rappresenta indubbiamente forse una delle più significative recenti semplificazioni degli innumerevoli adempimenti formali cui il legale che svolge essenzialmente attività giudiziale è chiamato. Come non ricordare le interminabili code presso gli uffici dell’UNEP per notificare un atto, per poi tornare nuovamente a ritirare l’originale rilasciato dall’ufficiale giudiziario, senza peraltro alcuna sicurezza sul buon esito della notificazione quando il notificando risultava irreperibile e/o trasferito...
Avv. Ciro Giuliano (Foro di Modena)
La scissione parziale come modalità esecutiva di una proposta di concordato preventivo con continuità aziendale
Il Legislatore ha previsto il concordato con continuità aziendale, ipotizzando sia la "prosecuzione dell’attività di impresa da parte del debitore", sia "la cessione dell’azienda in esercizio ovvero il conferimento dell’azienda in esercizio in una o più società, anche di nuova costituzione" (art. 186-bis, L. Fall. Nel primo caso, viene data allo stesso imprenditore la possibilità di uscire dallo stato di crisi, pagando solo in parte i propri debiti e destinando allo scopo solo una parte del suo patrimonio e del cash-flow generato dalla prosecuzione dell’attività d’impresa...
vedi elenco completo...
Associazione "MERITO DI TUTTI" - P.Iva / C.F. 91253400377 - STATUTO