GIURÆMILIA rel. 3.0.0.16Skip Navigation Links > Home page

Giurisprudenza di merito  Anno    Fascicolo      Documenti n. 53   : ORDINE CRONOLOGICO    
 
Lavoro rapporto - Trasferimento del lavoratore - Servizi di appalto assistiti da clausola di gradimento - Non gradimento del committente - Circostanze ontologicamente disciplinari - Procedimento disciplinare non definito - Trasferimento in luogo della sanzione - Preclusione - Appalto - Esercizio della clausola di gradimento - Relazione con il potere disciplinare del datore - Sanzione atipica del trasferimento - Limiti - Rif.Leg. artt.2103 cc; art.700 cpc;art.7 L.300/1970;
[ 12 visualizzazioni ] Ricorrente vittorioso - Resistente soccombente

Lavoro rapporto - Procedimento disciplinare e sanzioni - Rider nel settore ristorazione - Sostituzione di persona - Procedimento disciplinare e sanzione conservativa - Sopravvenuto licenziamento comminato sulla base degli addebiti sanzionati - Consumazione del potere disciplinare - Regime di Jobs Act - Estinzione del rapporto - Tutela indennitaria - Rif.Leg. artt.2, 3 D.lgs 23/2015;
[ 2 visualizzazioni ] Ricorrente parzialmente vittorioso - Resistente parzialmente soccombente

Ripetizione di indebito - Rapporti bancari - Poste passive indebite - Eccezione di prescrizione - Rimesse del correntista - Presunzione ripristinatoria - Dies a quo del termine - Criterio del saldo rettificato - Inapplicabilità - Apertura di credito bancario - Clausola di modifica unilaterale delle condizioni - Variazioni peggiorative - Obbligo di trasparenza e di specifica comunicazione - Omissione - Ripetizione di indebito - Mala fede - Esclusione - Apertura di credito bancario - Rif.Leg. art.2033 cc; artt.117, 118, 119,120 D.lgs 385/1993;
[ 5 visualizzazioni ] Attore parzialmente vittorioso - Convenuto parzialmente soccombente

Impiego pubblico - Licenziamento risoluzione destituzione - Dipendente dell'Agenzia delle Entrate - Rivelazione di segreti d'ufficio ed accesso abusivo al sistema informatico - Sentenze di assoluzione e di non punibilità per tenuità del fatto - Inosservanza di disposizioni di servizio - Licenziamento per giusta causa - Fase sommaria definita ex art.18 co.5 SdL - Sanzione conservativa - Reintegrazione - Rif.Leg. artt.18 L.300/1970; art.1 L.92/2012; art.35 D.lgs 112/1999; [ACCOGLIMENTO]
[ 2 visualizzazioni ] Opponente (rito Fornero) vittorioso - Opposto (rito Fornero) soccombente

Marchio - Marchi: uso del marchio - Associazione Onlus (Telefono Rosa) - Titolarità di marchio registrato notorio - Capacità distintiva - Uso indebito da parte di Onlus concorrente - Contraffazione ed inibitoria - Marchi: uso del marchio - Marchio registrato - Decadenza per volgarizzazione - Modalità probatorie - Spersonalizzazione per conversione del segno in denominazione generica - Condizioni - Concorrenza sleale: sviamento di clientela - Perdita di finanziamenti e di donazioni - Risarcimento del danno - Rif.Leg. artt.12, 13, 20, 25, 26, 124, 126 D.lgs 30/2005;
[ 9 visualizzazioni ] Attore vittorioso - Convenuto soccombente

Società - Amministratori: azione di responsabilità - Fallimento - Patrimonio negativo netto - Tardiva liquidazione - Affitto di azienda a società controllata dai soci dell'affittante - Canone infimo - Pregiudizio dei creditori - Risarcimento del danno - Criterio dei netti patrimoniali - Riclassificazione dei bilanci secondo il criterio della liquidazione - Obbligazioni solidali - Transazione conseguita da condebitore erede di coobbligato condannato al pagamento e deceduto - Azione di regresso degli altri condebitori - Rif.Leg. artt.1299, 2364, 2423, 2476, 2484, 2485, 2486 cc;
[ 30 visualizzazioni ] Attore vittorioso - Convenuti prevalentemente soccombenti

Sanità e sanitari - Responsabilità civile - Neoplasia all'addome - Trattamento chirurgico - Sopravvenuta peritonite - Interventi chirurgici esitati in perforazione intestinale - Morte - Omissioni diagnostiche post-operatorie - Nesso causale - Danno biologico terminale - Lungodegenza - Consapevolezza della fine - Danno biologico e morale terminale iure hereditatis - Liquidazione - Danno al congiunto: morte o lesione - Danno iure proprio dei congiunti - Liquidazione - Criteri - Rif.Leg. artt.1218, 1226, 2059 cc;
[ 3 visualizzazioni ] Attori vittoriosi - Convenuto soccombente

Istruzione pubblica e privata - Graduatorie supplenze ed immissioni in ruolo - Personale ATA - Servizio militare o servizio sostitutivo prestato non in costanza di rapporto - Riconoscimento ai fini del punteggio delle graduatorie - Preclusione - Rif.Leg. artt.485 D.lgs 297/1994; DM 50/2021; art.2050 D.lgs 66/2000;art.2 DM 44/2011;
[ 1 visualizzazioni ] Ricorrente soccombente - Resistente vittorioso

Sanità e sanitari - Malattie e rimedi terapeutici - Somministrazione del farmaco talidomide durante la gravidanza - Malformazione compatibile della prole (focomelia) - Ritiro del farmaco dal commercio in epoca anteriore alla gestazione - Diffusione e persistenza del medicinale - Smarrimento della cartella clinica - Non rilevanza - Nesso causale - Indennizzo ai sensi della L. 244/2007 - Rif.Leg. art.2 L.244/2007; art.21 ter DL 116/2013; art.31 DL 207/2008;
[ 1 visualizzazioni ] Ricorrente vittorioso - Resistente soccombente

[APP GIUDICE di PACE] Navigazione aerea e marittima - Pacchetto turistico - Cancellazione del volo per sciopero e tardivo rientro - Riprotezione del passeggero - Circostanze non ordinarie - Misure di protezione adeguate - Godimento integrale della vacanza - Risarcimento del danno - Preclusione - Rif.Leg. artt.5, 8, 9, 14 Reg.CE 261/2004;
Appellante soccombente - Appellato vittorioso

Sanità e sanitari - Malattie infettive e sociali - Emotrasfusione - HCV - Morte - Responsabilità extracontrattuale del Ministero della Salute - Risarcimento del danno - Azione civile iure proprio dei congiunti - Termine di prescrizione previsto per il reato di omicidio colposo - Dies a quo - Compimento - Rif.Leg. artt.2043, 2059, 2935, 2947 cc; art.4 L.210/1992;
[ 1 visualizzazioni ] Attore soccombente - Convenuto vittorioso

Ordinamento giudiziario - Compensi - Giudici componenti della Commissioni Tributarie - Compensi di natura indennitaria - Giurisdizione civile e competenza ordinaria - Liquidazione - Rif.Leg. artt.2948 cc; art.13 D.lgs 545/1992; art.3 L.350/2003;
[ 3 visualizzazioni ] Attori vittoriosi - Convenuto soccombente

Lavoro rapporto - Lavoro a termine - Dipendente comunale - Maestra d'infanzia - Supplenze annuali su organico di diritto - Successione abusiva - Assunzione posteriore mediante procedura riservata - Natura concorsuale - Effetto sanante - Preclusione - Conseguenze risarcitorie - Rif.Leg. artt.36 D.lgs 165/2001; art.32 L.183/2010;
Ricorrente vittorioso - Resistente soccombente

Somministrazione contratto - Erogazione di gas - Regime di salvaguardia - Morosità del somministrato - Rilevazione dei consumi mediante contatore - Presunzione di veridicità - Prova liberatoria - Modalità ed condizioni - Rif.Leg. artt.1559 cc;
[ 2 visualizzazioni ] Opponente soccombente - Opposto vittorioso

Appalto privato - Nozione e qualificazione - Cessione ed installazione di linee automatizzate e di macchinari di produzione - Contratto misto di appalto e vendita - Compravendita - Prevalenza - Criterio del maggior valore - Vendita - garanzia per vizi della cosa venduta - Rif.Leg. artt.1490, 1492, 1495, 1667 cc;
[ 5 visualizzazioni ] Attore soccombente - Convenuto vittorioso

[APP TRIB FERRARA] Contratto d’opera – Prestazione d’opera professionale – Soluzione di problemi tecnici di particolare difficoltà – Esclusione – Colpa grave del professionista assicurato – Requisito soggettivo impeditivo di obbligazione indennitaria assicurativa – Contratto di assicurazione – Assicurazione della responsabilità civile – Violazione della diligenza professionale – Rivalsa\ Diritto a manleva verso la Compagnia Assicuratrice – Infondatezza – Diritto alla copertura assicurativa delle spese di resistenza in giudizio – Esclusione – Rif. Leg. artt.1176, 1900, 1917, 2236 cc; art.133 RD 368/1904; art.112 cpc; [RIFORMA INTEGRALE]
[ 5 visualizzazioni ] Appellante vittorioso - Appellato\ Appellante incidentale parzialmente soccombente - Appellati soccombenti

[APP TRIB RIMINI] Locazione – Uso non abitativo – Immobile ad uso commerciale – Morosità del locatario (conduttore) – Autoriduzione del canone – Rapporto di durata – Risoluzione per inadempimento – Inadempimento di “non scarsa importanza” del locatario (conduttore) – Idoneità ai fini della risoluzione del rapporto – Impossibilità sopravvenuta – Impossibilità sopravvenuta parziale dell’adempimento per causa non imputabile – (Evento pandemico) – Infondatezza – Eccessiva onerosità – Eccessiva onerosità sopravvenuta – Dovere di rinegoziazione del contratto – Esclusione – Rif. Leg. artt.1175, 1256, 1258, 1374, 1375, 1453, 1455, 1463, 1464, 1467, 1575 cc; art.5 L 392/1978; art.13 DPR 115/2002; [REIEZIONE] [RIFORMA NEL MERITO]
[ 30 visualizzazioni ] Appellante soccombente - Appellato vittorioso

Sanità e sanitari - Responsabilità civile - Quadro clinico di grave compromissione - Intervento di artoprotesi - Embolia sopravvenuta - Decesso - Omissioni diagnostiche pre-operatorie - Nesso causale - Riduzione delle chances di sopravvivenza - Danno professionale o da perdita di chances - Morte - Lesione della chances di sopravvivenza - Danno iure proprio dei congiunti - Liquidazione equitativa - Criteri - Rif.Leg. artt.1218, 2059 cc;
[ 17 visualizzazioni ] Attori parzialmente vittoriosi - Convenuto parzialmente soccombente

Responsabilità civile - Ingiurie e diffamazione - Cessione di crediti - Inesigibilità ed inesistenza dei crediti ceduti in malafede - Comunicazione diffamatoria e denigratoria in danno del cedente - Danno patrimoniale - Liquidazione equitativa - Amministratori: azione di responsabilità - Azione individuale del socio nei confronti dell'amministratore (persona diffamata) - Danno diretto - Condizioni - Rif.Leg. artt.1218, 1226, 1453, 2059, 2395 cc;
[ 8 visualizzazioni ] Attore vittorioso - Convenuti soccombenti

Separazione dei coniugi - Modifica delle statuizioni di separazione - Trasferimento della figlia maggiorenne presso il padre - Attività lavorativa a chiamata - Revoca del contributo - Modifica delle statuizioni di separazione - Pagamento di spese condominiali - Inammissibilità - Rif.Leg. artt.710 cpc;
[ 1 visualizzazioni ] Ricorrente prevalentemente vittorioso - Resistente prevalentemente soccombente

[APP TRIB BOLOGNA] [GIUDIZIO DI RINVIO] Danni (mat. Civile) – Risarcimento da responsabilità professionale medica – Valutazione e liquidazione equitativa – Danno “differenziale” – Danno non patrimoniale e danno patrimoniale – Somme risarcitorie de-valutate e maggiorate da rivalutazione e interessi – Valutazione e liquidazione equitativa – Sopravvenienza del decesso del danneggiato in pendenza del ricorso per cassazione – Spese per assistenza futura – Riduzione del danno patrimoniale – Spettanza delle spese legali e di Ctu – Quantum risarcitorio complessivo – Rif. Leg. artt.1223, 1226, 1282, 1284, 2043, 2056, 2059 cc; [RIFORMA PARZIALE]
[ 1 visualizzazioni ] Appellante principale soccombente - Appellato\ Appellante incidentale vittorioso

Assicurazione contratto - Coassicurazione - Polizza furto in coassicurazione - Domanda di indennizzo nei confronti del coassicuratore delegato alla gestione - Interruzione della prescrizione nei confronti dell'altro coassicuratore - Esclusione - Rif.Leg. artt.1310, 1911, 2943, 2945, 2952 cc;
Attore soccombente - Convenuto vittorioso

[APP TRIB REGGIO EMILIA] Circolazione stradale – Colpa e concorso di colpa – Scontro frontale tra autovetture in esito a sorpassoAssunzione di stupefacenti da parte del conducente l’autovettura investitaIrrilevanza – Concorso causale – Esclusione – Nesso causale – Eziologia del sinistro in condotta imprudente (sorpasso) – Causa esclusiva del sinistro e della morte del conducente l’autovettura sorpassante – Danno cagionato da cosa in custodia – Strada pubblica – Anomalia del fondo stradale – Prevedibilità ed evitabilità – Responsabilità oggettiva dell’ente autonomo territoriale (Comune) – Insussistenza – Rif. Leg. art.141 DLgs 285/1992 (Codice della Strada); artt.2043, 2051, 2054 cc; art.91 cpc; art.13 DPR 115/2002; [REIEZIONE] [CONFERMA]
[ 2 visualizzazioni ] Appellanti soccombenti - Appellati vittoriosi

[APP GIUDICE di PACE] Competenza e giurisdizione - Competenza: per valore - Azione di risarcimento del danno avanti al GdP - Clausola di contenimento dei limiti di valore - Condizioni - Responsabilità civile - Danno cagionato da cose in custodia - Tombino - Lesioni - Azione ex art.2051 cc - Nesso causale fra cosa e danno - Insufficienza probato - Rif.Leg. artt.2051 cc; art.10 cpc; [RIFORMA INTEGRALE]
[ 6 visualizzazioni ] Appellante vittorioso - Appellato soccombente

Imposta di valore aggiunto - Fatture - Servizi di mensa aziendali - Buoni pasto - Fatturazione - Base imponibile e scorporo dell'iva - Determinazione - Fatture - Servizi di mensa aziendali - Rapporti di fatturazione - Aliquota iva da applicare - Rif.Leg. art.2 DM 122/2017; art.75 L.413/1991; art.6 L.471/1997; art.7 Dpr 633/1972;
Opponente parzialmente vittorioso - Opposto parzialmente soccombente

Infortuni sul lavoro - Responsabilità del datore di lavoro - Dipendente di struttura ospedaliera pubblica - Parcheggio - Area pertinenziale della sede di lavoro - Buca occultata - Lesioni - Normativa di sicurezza - Applicabilità a tutti gli ambiti aziendali - Responsabilità del datore di lavoro - Risarcimento del danno differenziale - Regresso dell'Inail - Rif.Leg. artt.2087 cc; artt.10, 11 1124/1965; art.13 D.lgs 38/2000;
[ 3 visualizzazioni ] Ricorrente vittorioso - Resistente soccombente - Interveniente vittorioso

Lavoro rapporto - Accertamento di subordinazione - Incarico di promozione alla vendita diretta - Compenso provvigionale - Accertamento di subordinazione ex art.2094 cc - Eterodirezione del committente - Indici e presupposti - Non configurabilità - Accertamento di subordinazione - Pianificazione giornaliera operata dal committente - Collaborazione etero-organizzata ex art.2 D.lgs 81/2015 - Differenze retributive - Liquidazione - Rif.Leg. art.2094 cc; art.2 D.lgs 81/2015;
[ 1 visualizzazioni ] Ricorrente parzialmente vittorioso - Resistente parzialmente soccombente

Comunione e condominio - Amministratore: nomina o revoca - Emergenza sanitaria - Omessa convocazione dell'assemblea - Facoltà di svolgimento in videoconferenza ex art.66 att.cc previa autorizzazione dei condòmini - Forma e modalità del consenso - Difetto di indicazioni normative - Condotte prudenziali - Revoca - Preclusione - Mediazione - Procedimento di revoca dell'amministratore - Obbligo di mediazione - Esclusione - Rif.Leg. artt. 1129, 1130 cc;artt.63, 64, 66, 71quater disp.att.cc; art.5 D.lgs 28/2010; art.63bis DL 126/2020;
[ 14 visualizzazioni ] Ricorrente soccombente - Resistente vittorioso

Telefonia e connessioni cellulari - Ditta individuale - Cambio di operatore telefonico con portabilità  - Numero di natura residenziale - Non rilevanza - Omessa portabilità - Inutilizzabilità del numero - Grave inadempimento - Danno non patrimoniale: danno emergente/lucro cessante -Isolamento telefonico prolungato - Responsabilità solidale dell'operatore cedente e del subentrante - Risarcimento equitativo del danno patrimoniale - Misura elevata - Rif.Leg. artt.1218, 1226, 1453 cc;
[ 4 visualizzazioni ] Attore vittorioso - Convenuti soccombenti

[APP TRIB RAVENNA] [GIUDIZIO DI RINVIO] Matrimonio e divorzio – Divorzio: procedimento – Ricorso per Cassazione – Giudizio rescindente : – a. valutazione comparativa delle condizioni economico-patrimoniali – b. contributo alla vita familiare, età e durata del matrimonio – CTU – Divorzio: assegno di divorzio – Diritti disponibili – Diritto all’assegno – Riduzione nel QuantumRif. Leg. art.392 cpc; art.5 L 898/1970; artt.9, 10 L 74/1987; [RIFORMA PARZIALE]
[ 7 visualizzazioni ] Conclusioni congiunte in esito a cassazione con rinvio - Conclusioni concordi del Procuratore Generale intervenuto

[APP TRIB BOLOGNA] Società – S.r.l. – Finanziamenti infruttiferi – Finanziamento infruttifero del socio sostitutivi di conferimento di capitale – Squilibrio societario tra patrimonio netto e indebitamento – Qualità postergata del finanziamento (conferimento) – Condizione legale integrativa del regolamento negoziale – Inesigibilità temporanea del credito – Rilevabilità ex officioPostergazione – Condizioni : – a) nel momento del finanziamento – b) nel momento della richiesta di rimborso – Perdita della qualità di socio – Irrilevanza – Fatto impeditivo del diritto a rimborso (inesigibilità) – Rif. Leg. artt.1219, 1224, 1284, 2764 cc; artt.4, 5 DLgs 231/2002; artt.91, 92 cpc; art.13 DPR 115/2002; [REIEZIONE] [CONFERMA]
[ 8 visualizzazioni ] Appellante soccombente - Appellato vittorioso

Circolazione stradale - Patente - Reati di spaccio di stupefacenti - Circolazione con patente sospesa - Revoca - Rilascio di nuovo titolo di guida - Diniego della Prefettura - Assenza del requisito morale - Fumus e periculum - Preclusione - Rif.Leg. art.700 cpc; artt.120, 218 D.lgs 285/1992; artt.73, 74, 75 L.309/1990;
[ 1 visualizzazioni ] Ricorrente soccombente - Resistente vittorioso

Matrimonio e divorzio - Divorzio: assegno di mantenimento dei figli - Pensionato con trattamento minimo residente in hotel - Contribuzione compatibile - Pagamento diretto - Divorzio: affidamento dei figli minori - Conflittualità padre/figlie - Accuse di condotte penalmente rilevanti - Previsione di incontri protetti inadempiuti - Affidamento esclusivo - Configurabilità - Rif.Leg. artt.147, 337ter, 337quater cc;
Ricorrente parzialmente soccombente - Resistente vittoriosa

Lavoro rapporto - Lavoro a termine - Assunzione a termine - Forma scritta - Proroghe successive - Documento datoriale di prosecuzione del rapporto - Comunicazione al prestatore - Assenso di fatto - Fattispecie di formazione consensuale - Elementi probatori - Rif.Leg. artt.19, 21, 22 D.lgs 81/2015;
[ 5 visualizzazioni ] Ricorrente soccombente - Resistente vittorioso

Diritto dell'informatica - Obbligazioni contrattuali - Inadempimento - Prova documentale - Messaggistica di posta elettronica - Cancellazione - Prova informatica forense - Nozione - Condizioni per l'acquisizione - Rif.Leg. artt.2729 cc;
[ 3 visualizzazioni ] Opponente soccombente - Opposto vittorioso

Circolazione stradale - Pedone - Orario notturno - Strada extra urbana non illuminata - Pedone intento a telefonare - Attraversamento repentino ed imprevedibile - Autoveicolo procedente a velocità prudenziale - Investimento - Responsabilità esclusiva del danneggiato - Rif.Leg. artt.2054 cc;
[ 1 visualizzazioni ] Attore soccombente - Convenuto vittorioso

Regime patrimoniale della famiglia - Fideiussori soci/amministratori della società debitrice - Obbligazioni restitutorie garantite - Fondo patrimoniale - Estraneità dei debiti ai bisogni della famiglia - Regime probatorio Presunzione di inerenza - Procedimento civile - Ordinanza ingiunzione - Ordinanza interinale ex art.183ter definitiva - Effetti di giudicato - Opponibilità - Preclusione - Rif.Leg. artt.170, 2729, 2929bis cc; art.183ter, 653 cpc;
[ 1 visualizzazioni ] Opponenti soccombenti - Opposti vittoriosi

[APP TRIB FORLI'] Lavoro rapporto - Licenziamento: disciplinare - Aggressione fisica sul luogo di lavoro - Lesioni - Violazione di norme minime di civile convivenza - Giusta causa - Integrazione - Procedimento disciplinare e sanzioni - Contestazione disciplinare - Giustificazioni e dichiarata disponibilità ad ulteriori precisazioni - Istanza espressa di audizione - Non configurabilità - Rif.Leg. artt.2119 cc; art.7 L.300/1970;
[ 3 visualizzazioni ] Appellante soccombente - Appellato vittorioso

Invenzioni industriali - Diritti di proprietà non titolati - Semilavorati per bevande - Storno di dipendenti - Acquisizione di informazioni riservate e di know-how aziendale - Requisiti della segretezza - Sviamento di clientela - Descrizione giudiziale - Fumus e periculum - Provvedimento inaudita altera parte - Rif.Leg. art.2598 cc; artt.98, 99, 129, 130 D.lgs 30/2005; art.102 L.633/1941;
[ 4 visualizzazioni ] Ricorrente vittorioso

Procedimento civile - Rinunzia agli atti - Istanza di rinuncia agli atti prima della costituzione dei convenuti - Accettazione delle controparti - Estinzione del processo - Pronuncia in materia di spese o condanna dell'attore alla rifusione delle spese di lite - Non configurabilità - Rif.Leg. artt.91, 306 cpc;
Attore e convenuti cessazione della materia del contendere

[APP TRIB PIACENZA] Lavoro rapporto - Appalto - Clausola di gradimento - Esercizio del committente ed allontanamento del lavoratore - Sospensione del rapporto e conservazione della retribuzione - Appalto - Clausola di gradimento - Legittimità - Nullità statuita in I grado con condanna alla reintegra - Erroneità - Atti modificativi o estintivi del rapporto - Necessità - Rif.Leg. artt.603bis cp; art.1 L.369/1960;
[ 5 visualizzazioni ] Appellante parzialmente vittorioso - Appellato parzialmente soccombente

[APP TRIB RIMINI] Ingiunzione – Decreto Ingiuntivo – Crediti per compensi professionali di avvocato – Opposizione tempestiva a D.I. – Forma irrituale (ricorso ex art.702 bis cpc) – Inammissibilità – Opposizione non notificata – Provvisoria esecuzione – D.I. – Ottenimento della formula esecutiva – Atto di precetto – Azione esecutiva non introdotta – Spese giudiziali (mat. Civile) – Responsabilità processuale aggravata – Esercizio dell’azione con colpa grave o dolo – Esclusione – Domanda dell’ingiunto opponente di condanna dell’ingiungente opposto – Infondatezza – (Fattispecie connotata da assenza di precedenti in materia)Rif. Leg. artt.633, 638, 645, 647, 615, 617, 702bis cpc; art.14 DLgs 150/2011; art.96 cpc; art.13 DPR 115/2002; [REIEZIONE] [CONFERMA]
[ 3 visualizzazioni ] Appellante soccombente - Appellato vittorioso

[APP TRIB MODENA] Diritto di abitazione – Statuizione in esito a sentenza di divorzio – Assegnazione della casa coniugale – Trascrizione – Trascrizione del diritto di abitazione anteriore a pignoramento – Ipoteca – Iscrizione dell’ipoteca – Iscrizione d’ipoteca anteriore alla trascrizione del diritto di abitazione – Esecuzione forzata – Intimazione di rilascio del bene – Opposizione a precetto – Inesistenza di titolo esecutivo – Aggiudicazione di immobile in esito a procedura concorsuale – Vendita del diritto di nuda proprietà – Bene gravato da diritto di abitazione – Prevalenza esaustiva – Rif. Leg. artt.155 quater abrogato, 1022, 2643, 2812, 2919 cc; art.26 RD 267/1942 (Lg. Fall.re); artt.586, 615 cpc; art.13 DPR 115/2002; [REIEZIONE] [CONFERMA]
[ 47 visualizzazioni ] Appellante soccombente - Appellato vittorioso

[APP TRIB PARMA] Esecuzione forzata – Titolo esecutivo – Sentenza del TAR – Condanna di associazione sindacale al pagamento delle spese processuali – Precetto – Atto di precetto nei confronti del Segretario (legale rappresentante) dell’associazione sindacale (associazione non riconosciuta) – Pignoramento presso terzi (datore di lavoro) – Opposizione all’esecuzione – Opposizione all’esecuzione del Segretario (legale rappresentante) dell’associazione sindacale – Accoglimento – Estensione dell’efficacia esecutiva del titolo – Illegittimità – Rif. Leg. art.615 cpc; artt.36, 38, 75, 83, 1957 cc; [RIFORMA INTEGRALE]
[ 2 visualizzazioni ] Appellante vittorioso - Appellato soccombente

[APP TRIB BOLOGNA] [GIUDIZIO DI RINVIO] Giudizio di rinvio – Inesistenza\ Nullità assoluta della sentenza di II grado – Cassazione – Giudizio di rinvio “restitutorio” – Possesso (mat. Civile) – Azione di spoglio – Strada vicinale di uso pubblico – Lavori di manutenzione svolti motu proprio da privato – Spossessamento del proprietario confinante – Consistenza di spoglio – Fondatezza – Spese giudiziali (mat. Civile) – Regolamento delle spese: gradi precedenti – Reiezione della domanda risarcitoria della parte vittoriosa in I grado – Spese alla soccombenza – Legittimità – Rif. Leg. art.392 cpc; artt.1168, 1170 cc; art.91 cpc; art.13 DPR 115/2002; [REIEZIONE] [CONFERMA]
[ 1 visualizzazioni ] Appellante in riassunzione soccombente - Appellati in riassunzione vittoriosi

[APP TRIB BOLOGNA] Contratto di Agenzia – Separazione contabile – Inadempimento dell’Agente – Saldo contabile a debito – Compromissione del rapporto fiduciario – Recesso e risoluzione – Recesso per giusta causa del Preponente – Risoluzione del rapporto – Diritto dell’Agente ad indennità e provvigioni – Credito del Preponente – Promesse unilaterali – Ricognizione di debito dell’Agente – Prescrizione: interruzione – Diritto di credito del Preponente – Dies a quo di decorrenza del termine di prescrizione – Decorso del termine prescrizionale (ordinario o breve) – Esclusione – Fatti interruttivi – Rif. Leg. artt.1742, 1988, 2119, 2935, 2937, 2944, 2946, 2948 cc; art.117 DLgs 209/2005 (Codice delle Assicurazioni private); art.54 Reg. ISVAP 5/2006; art.13 DPR 115/2002; [REIEZIONE] [CONFERMA]
[ 3 visualizzazioni ] Appellante soccombente - Appellato vittorioso

Arbitrato – Procedimento – Compenso arbitrale (onorari) ante causam – Assenza di pagamento – Eccezione di estinzione dell’accordo compromissorio – Reiezione del Collegio Arbitrale – Impugnazione del lodo – Mancata corresponsione delle spese “prevedibili” – Thema decidendum – Nullità del lodo – Infondatezza – Rif. Leg. artt.816septies, 828, 829, 91 cpc;
[ 5 visualizzazioni ] Attore impugnante soccombente - Convenuto resistente vittorioso

Società – Società per Azioni – Nomina del Presidente del C.d.A. – Delibera – Deferimento in arbitrato – Arbitrato – Arbitrato rituale – Arbitrato rituale secondo diritto – Arbitro Unico – Lodo arbitrale – Legittimità della delibera societaria – Clausola compromissoria – Violazione di regole di diritto sul merito (error in iudicando) – Ammissibilità ratione temporis – Attinenza esclusiva alla interpretazione ed esecuzione dello Statuto societario – Impugnazione del lodo – Erroneità dei canoni di diritto applicati – Infondatezza – Violazione dei patti parasociali – Inammissibilità\ Insussistenza di competenza arbitrale – Procedimento – Compenso arbitrale – Violazione di norme sul procedimento di liquidazione – Difetto di interesse ad agire – Obbligo di astensione dell’arbitro (perdita di terzietà) – Infondatezza – Rif. Leg. artt.1175, 1362, 1375, 2341bis, 2341ter, 2369, 2373, 2377 cc; artt.51, 360, 808quater, 809, 814, 815, 816, 816bis, 816septies, 819, 829 cpc; artt.34, 35 DLgs 5/2003; art.27 DLgs 40/2006;
[ 1 visualizzazioni ] Appellante soccombente - Appellato vittorioso

[APP TRIB FORLÌ] Contratti in generale – Compravendita di quota di proprietà immobiliare – Simulazione del contratto – Simulazione relativa – Donazione (negozio dissimulato) – Nullità – Obbligazioni naturali – Prelievi da c\c\bancario da parte del delegato ad operare sul conto – Adempimento di obbligazioni naturali del delegante nei confronti del delegato – Infondatezza – Ripetizione di indebito – Successioni – Successione ab intestato – Collazione ereditaria – Quota della proprietà immobiliare e denaro prelevato da c\c\bancario – Destinazione al relictum(Gravame avverso sentenza non definitiva)Rif. Leg. artt.428, 537, 553, 566, 751, 1414, 2033, 2034 cc; art.5 DLgs 28/2010; art.13 DPR 115/2002; [REIEZIONE] [CONFERMA]
[ 2 visualizzazioni ] Appellante soccombente - Appellati vittoriosi

Lavoro rapporto - Retribuzione e crediti del lavoratore - Anticipi retributivi - Conguaglio - Retribuzione indebita - Azione di ripetizione - Sentenza definitiva - Giudicato implicito - Effetti - Rif.Leg. artt.2909 cc;
[ 1 visualizzazioni ] Ricorrente soccombente - Resistente vittorioso

Assicurazione contratto - Polizza di garanzia assicurativa - Appalto pubblico - Polizza fideiussoria a prima richiesta - Clausola solve et repete - Escussione della garanzia - Lodo arbitrale - Credito risarcitorio - Accertamento di insussistenza - Società assicurativa garante -.Ripetizione di indebito nei confronti della PA beneficiaria - Rif.Leg. art.2033 cc,
[ 2 visualizzazioni ] Attore vittorioso - Convenuto soccombente

Circolazione stradale - Sorpasso - Sinistro stradale - Linea continua di mezzeria - Concorso fra sorpasso vietato e svolta sinistra non segnalata - Violazione di cautele - Corresponsabilità - Misura differenziata - Danno al congiunto: morte o lesione - Danno iure proprio - Liquidazione - Criteri - Danno patrimoniale; emergente - Consulenza infortunistica stragiudiziale - Risarcibilità - Rif.Leg. art.2059 cc; arrt. 148, 149, 154 D.lgs 285/1992;
[ 28 visualizzazioni ] Attore prevalentemente vittorioso - Convenuti parzialmente vittoriosi

[APP TRIB MODENA] Esecuzione forzata – Opposizione all’esecuzione – Citazione in giudizio – Termini minimi di comparizione – Nullità dell’atto di citazione – Violazione del contraddittorio – Nullità della sentenza impugnata – Nullità della sentenza – Interposizione dell’appello del convenuto opposto in I grado – Irrilevanza – Rimessione del giudizio in I grado – Esclusione – Diritto a procedere ad esecuzione forzata – Inesistenza – Rif. Leg. artt.161, 162, 163, 163 bis, 164, 168bis, 354, 615, 616, 624 cpc; art.6 DL 646 (conversione L 22/1995); [NULLITÀ DELLA SENTENZA]
[ 3 visualizzazioni ] Appellante soccombente in rito - Appellato vittorioso in rito


 
AREA RISERVATA UTENTI
ENTI GIUDICANTI
Corte d'Appello di Bologna
Tribunale dei minori di Bologna
Tribunale di Bologna
Tribunale di Ferrara
Tribunale di Forlì-Cesena
Tribunale di Modena
Tribunale di Parma
Tribunale di Piacenza
Tribunale di Ravenna
Tribunale di Reggio Emilia
Tribunale di Rimini
Giudici di Pace
 
Famiglia minori e soggetti deboli
Abusi familiari
Alimenti
Assistenza pubblica e servizi sociali
Filiazione
Separazione dei coniugi
Matrimonio e divorzio
Famiglia di fatto
Famiglia (regime patrimoniale della)
Misure di protezione delle persone
Potestà dei Genitori
Sottrazione di minori
Tuteta e curatela
Condominio e locazione
Comunione e condominio
Case popolari ed economiche
Edilizia ed urbanistica
Locazione
Danno e responsabilita
Responsabilità civile
Danni (mat. civile)
Circolazione stradale
Professioni intellettuali: notai
Professioni intellettuali: avvocati
Professioni intellettuali: personale medico
Professioni intellettuali: commercialisti
Professioni intellettuali: inadempimento contrattuale
Malattie infettive e sociali
Attività soggette a vigilanza sanitaria
Sanità e sanitari: responsabilità civile
Diritto del lavoro
Agenzia (contratto di)
Associazioni sindacali
Lavoro rapporto
Lavoro collocamento
Lavoro e previdenza controversie
Lavoro Contratto (collettivo)
Infortuni sul lavoro
Impiego pubblico
Istruzione pubblica e privata
Trasporto pubblico e privato
Previdenza sociale
Previdenza sociale
Invalidità civile
Pensioni
Beni immateriali e concorrenza
Marchi
Invenzioni industriali
Varietà vegetali
Indicazioni geografiche tipiche e Denominazone di origine
Concorrenza e pubblicità
Ditta e insegna
Diritto d'autore
Diritto dell'informatica
Crisi di impresa
Fallimento
Concordato preventivo
Accordi di ristrutturazione dei crediti
Diritto delle societa'
Società
Cooperative
Consorzi
Registro delle imprese
Banca e finanza
Banche
Contratti bancari
Valori mobiliari
Interessi
Pegno
Ipoteca
Provvedimenti massimati
Note e commenti
Avv. Valeria Cianciolo Foro di Bologna
Nota a sentenza 2014/2021 Tribunale di Bologna est. Alessandra Arceri
Il caso. A Caio affetto da neoplasia che gli aveva causato un deficit della capacità di autodeterminazione e gestione degli interessi economici, era stato nominato un amministratore di sostegno. Nel 2019 il G.T. confermava la nomina dell’AdS evidenziando, come le patologie psichiatriche... riscontrate a carico del beneficiario, impedissero di sottrarlo al regime protettivo/sostitutivo già in essere. Il decreto che confermava la misura di protezione nulla diceva in ordine alla capacità del beneficiario di fare testamento.
avv. Valeria Cianciolo (Foro di Bologna)
L'indegnità a succedere e l'esclusione del coniuge superstite
Tizio con testamento olografo nominava erede universale il figlio Caio. Filana, figlia del de cuius, sosteneva che la scheda testamentaria doveva ritenersi nulla ex art. 606 cod. civ. perché non autografa e non sottoscritta dal testatore, in violazione dell'art. 602 cod. civ., come dimostrato da una perizia calligrafica di parte, in base alla quale, anzi, risultava che i tratti grafici erano direttamente riferibili a Cornelia, moglie del de cuius (e madre dell'attrice).
Avv.to Eleonora Ciliberti, Avv.to Paola Pivato
Covid 19 e responsabilità dell'impresa
Le autrici esaminano l’art. 42 D.L. 18/2020 (Decreto Cura Italia) alla luce della elaborazione giurisprudenziale delle norme vigenti in tema di sicurezza sul lavoro e responsabilità del datore di lavoro. Sebbene il Decreto Cura Italia non abbia introdotto una nuova fattispecie di responsabilità civile e penale del datore di lavoro, si segnala la necessità di un ulteriore intervento normativo che definisca il perimetro di responsabilità di quest’ultimo e lo limiti al rispetto di protocolli e linee guida elaborati dalle autorità competenti o frutto di contrattazione collettiva.
Avvocato Giacomo Voltattorni
Nota a sent. Tribunale di Parma del 26/02/2018
Avv.to Astorre Mancini (Fòro di Rimini)
Sovraindebitamento e socio illimitatamente responsabile di società fallibile : nuove aperture della giurisprudenza in attesa dell’attuazione della Legge Delega n.155/2017.
Nota a Tribunale di Rimini 12 marzo 2018, Pres. est. dott.ssa Miconi
Il provvedimento si segnala per l’interpretazione estensiva data al disposto dell’art. 6 della legge 3/2012 che nel disciplinare l’ambito di applicazione della procedura de quo, richiama espressamente “le situazioni di sovraindebitamento non soggette né assoggettabili a procedure concorsuali diverse da quelle regolate dal presente capo”.
Con poche eccezioni di merito (Tribunale di Prato 16 novembre 2016), e facendo leva sul disposto dell’art. 7 secondo comma lett. a) l. 3/2012 per cui “la proposta non è ammissibile quando il debitore, anche consumatore, è soggetto a procedure concorsuali”, la giurisprudenza aveva ribadito di escludere dalla procedura di Sovraindebitamento i soci illimitatamente responsabili di società di persone fallibili, ancorchè detti soggetti non fossero imprenditori e subissero la declaratoria di fallimento soltanto in estensione ai sensi dell’art. 147 l. fall.
dr. Luciano Varotti (Consigliere Corte d'Appello di Bologna)
CORSO DI FORMAZIONE PER GESTORI DELLA CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO - Il sovraindebitamento e il piano del consumatore
La legge 27 gennaio 2012 n° 3 si propone di dettare misure in materia di usura e di crisi da sovraindebitamento. Ricorda molto una fenice, il noto uccello mitologico famoso per il fatto di risorgere dalle proprie ceneri dopo la morte, se è vero – come lo è – che essa venne preceduta dal DL 22 dicembre 2011 n° 212 ("disposizioni urgenti per l’efficienza della giustizia civile"), le cui disposizioni vennero abrogate dalla legge di conversione del 17 febbraio 2012 n° 10, per risorgere – per l’appunto – con la legge n° 3 del 2012. L’originario impianto normativo contenuto in questa legge venne poi stravolto dall’intervento effettuato con il d.l. 18 ottobre 2012, n. 179, convertito, con modificazioni, dalla L. 17 dicembre 2012, n. 221, grazie al quale siamo arrivati alla attuale formulazione del testo normativo. Direi però che, invece di rinascere giovane e potente, la legge n° 3 ha assunto la forma di un Cerbero, un mostro mitologico tricefalo con un unico corpo: c’è solo da augurarsi che essa non duri 500 anni, come la vera Fenice.
dr.ssa RossellaTalia (Presidente Tribunale di Rimini)
LINEE GUIDA in materia di istanze ex art. 492 bis c.p.c. – 155 quinquies disp. att. c.p.c.
In attesa della operatività dell’accesso alle banche dati da parte dell’ufficiale giudiziario ex art. 492 bis c.p.c. – coincidente con l’inserimento di ciascuna delle banche dati nell’elenco pubblicato sul portale dei servizi telematici (art. 155 quater comma 1 e art. 155 quinquies comma 2 disp. att. c.p.c. nel testo novellato dalla Legge 6 agosto 2015 n. 132, di conversione con modificazioni del Decreto Legge 27 giugno 2015 n. 83) – la ricerca da parte del creditore con modalità telematiche di beni ai fini del pignoramento mobiliare o presso terzi è disciplinata dall’art. 155 quinquies disp. att. c.p.c. in relazione all’art. 492 bis c.p.c.
Avv. Giuseppe Villone (Foro di Bologna)
Brevi note sulle notificazioni in proprio eseguite a mezzo PEC a seguito del D.M 48/2013 e sul Protocollo sulle notificazioni tramite PEC dell’Osservatorio della Giustizia Civile di Bologna del 21 luglio 2014
La possibilità di effettuare notificazioni a mezzo PEC in proprio da parte degli avvocati ai sensi della L. 53/1994 rappresenta indubbiamente forse una delle più significative recenti semplificazioni degli innumerevoli adempimenti formali cui il legale che svolge essenzialmente attività giudiziale è chiamato. Come non ricordare le interminabili code presso gli uffici dell’UNEP per notificare un atto, per poi tornare nuovamente a ritirare l’originale rilasciato dall’ufficiale giudiziario, senza peraltro alcuna sicurezza sul buon esito della notificazione quando il notificando risultava irreperibile e/o trasferito...
Avv. Ciro Giuliano (Foro di Modena)
La scissione parziale come modalità esecutiva di una proposta di concordato preventivo con continuità aziendale
Il Legislatore ha previsto il concordato con continuità aziendale, ipotizzando sia la "prosecuzione dell’attività di impresa da parte del debitore", sia "la cessione dell’azienda in esercizio ovvero il conferimento dell’azienda in esercizio in una o più società, anche di nuova costituzione" (art. 186-bis, L. Fall. Nel primo caso, viene data allo stesso imprenditore la possibilità di uscire dallo stato di crisi, pagando solo in parte i propri debiti e destinando allo scopo solo una parte del suo patrimonio e del cash-flow generato dalla prosecuzione dell’attività d’impresa...
vedi elenco completo...
Associazione "MERITO DI TUTTI" - P.Iva / C.F. 91253400377 - STATUTO