GIURÆMILIA rel. 3.0.0.17Skip Navigation Links > Home page

Giurisprudenza di merito  Anno    Fascicolo      Documenti n. 54   : ORDINE CRONOLOGICO    
 
Banche - Cessione di crediti in blocco - Oneri probatori della cessione - Pubblicazione sulla G.U. - Titolo esecutivo e produzione della dichiarazione del cedente - Titolarità del credito in capo al cessionario - Rif.Leg. art.58 D.lgs 385/1993; artt.1, 4 L.130/1999;
[ 7 visualizzazioni ] Opponente soccombente - Opposto vittorioso

Contratti e tutela del consumatore - Prestatore di fideiussione - Garanzia estranea all'attività professionale - Natura di consumatore - Fideiussore e creditore - Consumatore - Clausola derogatoria del termine ex art.1957 cc - Trattativa privata - Insussistenza - Vessatorietà - Nullità - Apertura di credito bancario - Credito ingiunto - - Documentazione incompleta - Interessi corrispettivi di uso su piazza - Inefficacia - Revoca del decreto ingiuntivo - Rif.Leg. artt.1957, 2220 cc; art.33, 34 D.lgs 206/2005;
[ 43 visualizzazioni ] Opponenti vittoriosi - Opposto soccombente

Lavoro rapporto - Somministrazione - Rapporto di lavoro a tempo indeterminato con l'agenzia interinale - Somministrazione - Disciplina UE ai sensi della Dir CE 104/2008 e pronuncia della CGE - Normativa nazionale e CCNL -Costituzione di rapporto di lavoro con l'utilizzatore - Esclusione - Rif.Leg. art.31, 39 D.lgs 81/2015; artt.1, 5 Dir CE 104/2008;
[ 6 visualizzazioni ] Ricorrente soccombente - Resistente vittorioso

Responsabilità civile - Danno cagionato da cose in custodia - Rigonfiamento del manto stradale - Motociclista - Sinistro stradale - Lesioni - Deformazione non visibile - Responsabilità del gestore pubblico per omessa custodia - Risarcimento del danno - Rif.Leg. art.2051 cc;
[ 9 visualizzazioni ] Attore vittorioso - Convenuto soccombente

Persone fisiche e giuridiche - Diritti della personalità: ius eligenti sepulchrum - Sepoltura e sepolcri - Decesso di persona inferma di mente soggetta ad amministrazione di sostegno - Dissenso fra congiunti sulle modalità di sepoltura - Volontà espressa di cremazione - Insuscettibilità - Tumulazione - Misura d'urgenza - Rif.Leg. art.79 Dpr 285/1990; art.700 cpc;
[ 11 visualizzazioni ] Ricorrenti e resistente parzialmente soccombenti

Franchising - Settore immobiliare - Affiliazione commerciale - Cessazione del rapporto - Concorrenza sleale - Violazione della zona di esclusiva - Condizioni - Rif.Leg. art.2598 cc;
[ 5 visualizzazioni ] Attore soccombente - Convenuti vittoriosi

Contratti in generale - Negozio fiduciario - Settore immobiliare - Quote di S.r.l. - Trasferimento fiduciario - Vincolo di retrocessione - Obbligo di forma scritta - Esclusione - Regime probatorio del patto - Esecuzione specifica - Rif.Leg. artt.1350, 2722, 2932 cc;
[ 14 visualizzazioni ] Attori soccombenti - Convenuto vittorioso

[APP TRIB PIACENZA] Amministrazione Pubblica – Agenzia Interregionale per il fiume PO (AIPO) – Contratti – Acquisizione di area privata (ex cessione volontaria) – Occlusione della viabilità di accesso principale ad azienda – Contrarietà agli accordi – Danni (mat. Civile) – Danno patrimoniale: lucro cessante – Ottemperanza all’onere della prova – Criteri di determinazione – Liquidazione equitativa – Rif. Leg. artt.1223, 1226, 1284 cc; [RIFORMA PARZIALE]
[ 1 visualizzazioni ] Appellante parzialmente vittorioso - Appellato parzialmente soccombente

Vendita - Vendita di immobile - Preliminare di compravendita - Consegna anticipata - Domande di risoluzione reciproche -Mutuo consenso - Diffida ad adempiere - Diffide ad adempiere reciproche - Art.1460 cc - Inadempimento prevalente dei promissari - Trattenimento della caparra - Garanzia per vizi della cosa venduta - Preliminare di vendita nello stato di fatto e di diritto - Clausola derogatoria della garanzia - Formula di stile - Garanzia per vizi della cosa venduta - Consegna anticipata - Vizi e difetti - Decorrenza del termine di decadenza - Preclusione - Rif.Leg. artt.1454, 1455, 1456, 1460, 1490 cc;
[ 24 visualizzazioni ] Attore vittorioso - Convenuti soccombenti

[APP TRIB BOLOGNA] Arricchimento senza causa – Dipinti – Consegna a fini esposizione (mostre) – Restituzione parziale – Imputabilità a titolo di arricchimento senza causa – Infondatezza – Responsabilità a titolo risarcitorio – Infondatezza – Rif. Leg. artt.2041, 2043, 2697 cc; art.13 DPR 115/2002; [REIEZIONE] [CONFERMA]
[ 11 visualizzazioni ] Appellante soccombente - Appellato vittorioso

[APP TRIB MODENA] Contratto d’opera – Geometra – Progettazione e direzione edilizia – Incompetenza – Nullità del contratto – Diritto a compenso – Esclusione – Ripetizione – Mandato – Nozione – Geometra mandatario (contratto d’appalto) – Inadempimento – Infondatezza – Appalto privato – Nozione – Invalidità derivata – Annullabilità non esercitata – Difetto di titolo edilizio – Insussistenza – Validità del contratto – Inadempimento – Esclusione – Congruità del corrispettivo – Contratti – Conoscenza delle cause di invalidità – Obbligo del geometra a titolo risarcitorio – Rif. Leg. artt.1338, 1346, 1418, 1419, 1709, 2033, 2043, 2222, 2225 cc; artt.6, 46, 78 DPR 380/2001; art.16 RD 274/1929 (“Regolamento per la professione di geometra”); D.M. 14.1.2008; artt.12, 17 LR (ER) 19/2008; art.18 L 64/1974; art.21octies L 241/1990; art.13 DPR 115/2002; [RIFORMA PARZIALE]
[ 10 visualizzazioni ] Appellante principale soccombente - Appellato parzialmente vittorioso - Appellato\ Appellante incidentale soccombente

[APP TRIB MODENA] Contratti bancari – Contratto di c\c – Conto anticipi e mutui – Procedimento civile – I grado – Istruzione probatoria – Inottemperanza della banca all’istanza ed all’ordine di esibizione documentale – Infondatezza – in ispecie : estratti conto – Allegazione integrale – Mutui chirografari – Interessi usurari – Insussistenza – Mutui garantiti da ipoteca – Rilevanza esaustiva – Recesso – Recesso della banca dai rapporti contrattuali – Ricorrenza di giusta causa – (Appello ai limiti della ammissibilità \ Succinta motivazione in primae curae)Rif. Leg. artt.210, 342 cpc; artt.1815, 1842 cc; art.119 DLgs 385/1993 (TUB); art.13 DPR 115/2002; [REIEZIONE] [CONFERMA]
[ 4 visualizzazioni ] Appellanti soccombenti - Appellato vittorioso

[APP TRIB BOLOGNA] Procedimento civile – Rinunzia agli atti – Rinunzia dell’appellante – Interesse di parte appellata alla prosecuzione del procedimento – Insussistenza – Estinzione del processo – Declaratoria – Spese giudiziali (mat. Civile) – Soccombenza – Parte appellante – Spese di giustizia – Contributo Unificato – Non debenza – Rif. Leg. artt.100, 306, 91 cpc; art.13 DPR 115/2002; [ESTINZIONE DEL PROCESSO]
[ 3 visualizzazioni ]

[APP TRIB BOLOGNA] Appalto privato – Determinazione del corrispettivo – Corrispondenza e-mail – Riconoscimento di debito del committente\appaltante nei confronti dell’appaltatore – Esclusione – Confessione stragiudiziale (rinunzia alla contestazione) – Esclusione – Quantità\Qualità del lavoro appaltato – Tema controverso – Accettazione – Accettazione dell'opera da parte del committente\ appaltante – Insussistenza – Ingiunzione – Credito ingiunto dall'appaltatore – Infondatezza – Chiamata in causa del terzo – Compagnia assicurativa – Danni dell’appaltatore – Estraneità all’oggetto della garanzia – Rif. Leg. artt.1665, 1988, 2730, 2732 cc; art.13 DPR 115/2002; [REIEZIONE] [CONFERMA]
[ 2 visualizzazioni ] Appellante soccombente - Appellato vittorioso - Terzo chiamato vittorioso

Lavoro autonomo - Verbale ispettivo - Accertamento di subordinazione - Azione di riconoscimento di lavoro autonomo - Onere probatorio del ricorrente - Regime di mono-committenza - Prove testimoniali - Escussione dei committenti - Attendibilità - Limiti - Rif.Leg. art.2094, 2222 cc; art.246 cpc;
[ 5 visualizzazioni ] Ricorrente soccombente - Resistente vittorioso

[APP TRIB REGGIO EMILIA] Sanità e sanitari - Malattie infettive e sociali - Trasfusioni - HCV - Indennizzo - Decesso non connesso causalmente - Coniuge superstite - L.210/1992 ante modifica - Diritto alla reversibilità della previdenza per 15 anni - Esclusione - Rif.Leg. artt.2, 3 L.210/1992;
[ 2 visualizzazioni ] Appellante soccombente - Appellato vittorioso

Impresa - Finanziamenti agevolati alle imprese - Fondo di Garanzia del MCC - Rapporto di garanzia esterna - Inadempimento del debitore - Escussione - Surroga dell'AdE - Procedimento esecutivo - Riscossione esattoriale - Esattorie ed esecuzione esattoriale - Cartella di pagamento Preventivo atto impositivo - Necessità - Rif.Leg. art.1203 cc; art.615 cpc; art. 8bis D.lgs 03/2015; art.2 L.662/1996; artt.17, 21 D.lgs 46/1999; art.67 Dpr 43/1988; art.21octies L.241/1990;
Opponente vittorioso - Opposto soccombente

Filiazione - Dichiarazione giudiziale di paternità o maternità - Prole infraquattordicenne - Padre già decaduto dalla patria potestà nei confronti di un figlio riconosciuto - Opposizione della madre - Interesse del minore - Prevalenza - Riconoscimento - Preclusione - Rif.Leg. artt.250, 269 cc; artt.3, 7 L.176/1991 Conv. Diritti del Fanciullo;
[ 4 visualizzazioni ] Ricorrente soccombente - Resistente vittoriosa

Filiazione - Dichiarazione giudiziale di paternità o maternità - Decesso del padre naturale - Azione di riconoscimento nei confronti degli eredi - Prove orali e genetiche in relazione ai congiunti del padre - Notorietà del rapporto di filiazione - Lesione di diritti costituzionali - Risarcimento del danno - Liquidazione - Rif.Leg. artt.147, 148, 2043, 2059 cc;
[ 36 visualizzazioni ] Attore vittorioso - Convenuti soccombenti

Società - Capitale: aumento - Spa - Delibere del CdA - Aumento del capitale sociale e piano di stock option - Verbali alllibrati - Accesso dei soci - Limiti e condizioni - Collegio sindacale - Aumento di capitale e diritto di opzione - Parere del Collegio sindacale ex art .2441 cc - Accesso dei soci - Misura d'urgenza - Configurabilità - Rif.Leg. artt.2377, 2378, 2388, 2441, 2443 cc; art.700 cpc;
[ 6 visualizzazioni ] Ricorrenti parzialmente soccombenti - Resistente parzialmente vittorioso

[APP TRIB BOLOGNA] LeasingBene mobile concesso in leasing – Deposito da parte dell’utilizzatore – Contratto di deposito – Assenza di “accordo” tra concedente (in leasing) e depositario – Estraneità del concedente al rapporto di deposito – Qualità di proprietario del bene depositato – Irrilevanza – Qualità di depositante attinente l’utilizzatore – Privilegi – Diritto del depositario di ritenzione del bene – Efficacia del privilegio in pregiudizio di terzi – Esclusione – Requisito della buona fede – Insussistenza – Credito verso il concedente del bene in leasing – Inesigibilità – Rif. Leg. artt.1321, 1375, 1766, 1777, 1781, 2756, 2761, 2797 cc; art.13 DPR 115/2002; [REIEZIONE] [CONFERMA]
[ 2 visualizzazioni ] Appellante soccombente - Appellato vittorioso

[APP TRIB BOLOGNA] Procedimento civile - Interesse ad agire - Ragioni di credito - Pronuncia di condanna al pagamento - Consumazione del diritto per reiterazione dell'azione - Litispendenza in gradi diversi - Interesse ad agire - Non configurabilità - Rif.Leg. artt.100, 336 cpc;
[ 1 visualizzazioni ] Appellante soccombente - Appellato vittorioso

[APP TRIB BOLOGNA] Lavoro rapporto - Distacco comando e trasferta - Settore trasporti merci su strada - Verbale ispettivo - Distacco transnazionale irregolare - Norma sanzionatoria ai sensi dell'art.3 co.5 D.lgs 136/2016 - Applicazione reatroattiva - Limiti - Rideterminazione del quantum - Rif.Leg. art.3 D.lgs 136/2016; art.18 D.lgs 276/2003; [RIFORMA PARZIALE]
[ 5 visualizzazioni ] Appellanti parzialmente vittoriosi - Appellato soccombente

Lavoro rapporto - Obblighi di diligenza e di fedeltà - Assenze per malattia - Relazione investigativa - Condotte incompatibili con la patologia - Licenziamento per giusta causa - Rif.Leg. artt.2104 cc; artt.5, 18 L.300/1970;
[ 4 visualizzazioni ] Ricorrente soccombente - Resistente vittorioso

Lavoro rapporto - Appalto - Verbale ispettivo - Somministrazione illecita - Appalto regolare - Condizioni e requisiti - Non configurabilità - Versamenti contributivi dell'appaltatore interposto - Effetto liberatorio - Iscrizione al ruolo - Iscrizione a ruolo tardiva - Sospensione emergenziale dei termini - Facoltà di azione ordinaria - Rif.Leg. artt.24, 25 Dpr 46/1999; art.67 DL 18/2020; art.29 D.lgs 276/2003;
[ 2 visualizzazioni ] Opponente soccombente - Opposto vittorioso

Spese di giustizia - Patrocinio a spese dello stato - Procedimento penale avanti al GdP - Dichiarazione di incompetenza per materia - Statuizione di revoca del patrocinio - Opposizione - Inconferenza ed annullamento - Rif.Leg. artt.82, 133 Dpr 115/2002
[ 4 visualizzazioni ] Ricorrente vittorioso - Resistente soccombente

Responsabilità civile - Danno cagionato da animali - Aggressione canina - Reazione istintiva - Caduta - Investimento dell'aggredito da parte di autoveicolo sopravvenuto - Condotta repentina ed imprevedibile - Lesioni non imputabili al conducente - Nesso causale - Responsabilità esclusiva del proprietario dell'animale - Rif.Leg. artt. 2052, 2054 cc;
[ 24 visualizzazioni ] Attore vittorioso - Convenuti parzialmente soccombenti

[APP TRIB MODENA] Locazione – Uso non abitativo – Immobili ad uso commerciale – Procedimento: sfratto – Ordinanza di convalida di sfratto – Mancata opposizione – Provvedimento irrevocabile – Cosa giudicata sostanziale – Inesistenza di cause di invalidità del contratto – in ispecie : nullità “di protezione” – Risoluzione per inadempimento: morosità del conduttore – Diritto del locatore – i) ai canoni insoluti antecedenti e posteriori alla convalida di sfratto – ii) all’indennità di occupazione – iii) agli interessi di mora – Domande reciproche di ripetizione per adeguamenti – Reiezione – Rif. Leg. LR (ER) 5/2013; artt.426, 669 cpc; artt.1284, 14534, 1591, 2033 cc; art.13 DPR 115/2002; [RIFORMA PARZIALE]
[ 2 visualizzazioni ] Appellante principale soccombente - Appellato\ Appellato incidentale vittorioso

Vendita - Vendita di immobili - Aggiudicazione di bene immobile oggetto di iscrizioni pregiudizievoli - Contratto preliminare - Obblighi di cancellazione ante rogito - Ritardo incolpevole - Natura essenziale del termine per il definitivo - Esclusione - Azione monitoria per il doppio della caparra - Preclusione - Risoluzione per mutuo dissenso - Configurabilità - Rif.Leg. artt.1350, 1385, 1455 cc; art.686 cpc;
[ 2 visualizzazioni ] Opponente vittorioso - Opposto soccombente

Lavoro rapporto - Appalto - Estraneità dell'appaltatore all'organizzazione dei dipendenti - Appalto illecito - Costituzione del rapporto con l'utilizzatore - Prescrizione e decadenza - Verbale ispettivo - Notifica - Crediti previdenziali - Iscrizione a ruolo tardiva - Decadenza processuale - Facoltà di azione nelle forme ordinarie - Rif.Leg. art.2094 cc; artt.24, 25 D.lgs 46/1999; art.29 D.lgs 276/2003; art.38bis D.lgs 81/2015;
[ 3 visualizzazioni ] Opponente soccombente - Opposto vittorioso

Previdenza sociale - Fondi e casse di previdenza - Ingegnere - Rapporto di lavoro subordinato - Iscrizione all'Albo Inarcassa - Contributo integrativo solidaristico - Attività autonoma saltuaria - Obblighi di iscrizione alla Gestione Separata - Configurabilità - Omissione contributiva - Riduzione della sanzione - Rif.Leg. art.3 L. 179/1958; artt.10, 21 L.06/1981; art.2, 3 L.335/1995;
[ 2 visualizzazioni ] Opponente prevalentemente soccombente - Opposto prevalentemente vittorioso

Successioni - Accettazione dell'eredità - Pignoramento di bene immobile di provenienza ereditaria - Ripristino della continuità delle trascrizioni - Accettazione tacita dell'erede esecutato - Elementi probatori - Trascrizione - Rif.Leg. artt.476, 485, 527, 2650 cc;
[ 6 visualizzazioni ] Attore vittorioso - Convenuti parzialmente soccombenti

[APP TRIB BOLOGNA] Intermediazione finanziaria – Valori mobiliari – Promotore finanziario – Trasferimento titoli da c/c presso Istituto di Credito a c/c presso altro Istituto di Credito – Inottemperanza all’onere della prova – Distrazione ed appropriazione del controvalore – Responsabilità dei padroni e committenti – Nesso di occasionalità necessaria – Insussistenza – Responsabilità della Banca per il fatto del promotore finanziario – Esclusione – Confessione stragiudiziale del promotore finanziario – Attinenza esclusiva al confitente – Rif. Leg. artt.1218, 2049 cc; art.31 DLgs 58/1998 (TUIF); art.75 cpp; art.210 cpc; art.94 disp. att. cpc; art.13 DPR 115/2002; [REIEZIONE] [CONFERMA]
[ 14 visualizzazioni ] Appellante soccombente - Appellato vittorioso

[APP TRIB PARMA] Responsabilità civile – Strada pubblica nel perimetro urbano (comunale) – Pulizia affidata a terzi (appalto) – Estensione del potere di fatto sulla res – Dovere di custodia e vigilanza del committente\ proprietario (ente pubblico territoriale) o dellappaltatore del servizio – Danno cagionato da cosa in custodia – Caduta in bicicletta su strada pubblica – Dedotta insidia – Carenza di produzione testimoniale e documentale – Impossibilità di accertamento della dinamica dell’evento lesivo – Nesso causale – Fatto lesivo in relazione eziologica con la res – Esclusione – Rif. Leg. art.342 cpc; artt.1218, 2043, 2051, 2055, 2059 cc; art.13 DPR 115/2002; [REIEZIONE] [CONFERMA]
[ 2 visualizzazioni ] Appellante soccombente - Appellati vittoriosi

[APP TRIB BOLOGNA] Società – S.r.l. – Amministratori – Cessione di immobili – Conflitto di interessi – Squilibrio tra indebitamento e patrimonio netto – Corrispettivo delle alienazioni in “compensazione” con prestiti dei soci a fronte di debiti societari verso terzi – Illegittimità – Conferimenti – Adeguatezza\ Opportunità del conferimento – Finanziamenti e postergazione – Ricorrenza di “finanziamento soci” – Diritto a rimborso in via postergata – Credito inesigibile – Depauperamento del patrimonio societario equivalente alla parte del prezzo portata in compensazione – Rif. Leg. artt.2467, 2476 cc; art.13 DPR 115/2002; [REIEZIONE] [CONFERMA]
[ 15 visualizzazioni ] Appellanti soccombenti - Appellato vittorioso

[APP TRIB PARMA] Circolazione stradale – Contravvenzioni (contestazione) – Contestazione in loco (in sede autostradale) dell’infrazione – Verbale di accertamento – Deposizioni testimoniali in giudizio – Querela di falso – Falsità del verbale di accertamento – Falso ideologico per omissione – Carenza di istanza istruttoria specifica – Infondatezza della querela – Rif. Leg. art.179 DLgs 285/1992 (Codice della Strada); art.221 cpc; art.13 DPR 115/2002; [REIEZIONE] [CONFERMA]
[ 2 visualizzazioni ] Appellante soccombente - Appellato vittorioso

[APP TRIB MODENA] Circolazione stradale – Sorpasso – Elevata velocitàIntersezione stradaleInvestimento di autovettura procedente nel medesimo senso di marcia e impegnata in svolta a sinistraColpa e concorso di colpa – Presunzione ex lege di pari colpa concorrente – Superamento parziale e colpa prevalente – Danni (mat. Civile) – Valutazione e liquidazione – Danno in itinere (del conducente del veicolo investitore) – Erogazione Inail esaustiva – Danno differenziale civilistico – Insussistenza – Principio liquidativo c.d. differenziale complessivo – Rif. Leg. artt.140, 141, 148 DLgs 285/1992 (C.d.S.); art.347 DPR 495/1992 (Reg.to esecutivo C.d.S); artt.1227, 2054 cc; art.41 cp; art.13 DPR 115/2002; [RIFORMA PARZIALE DELLA MOTIVAZIONE]
[ 2 visualizzazioni ] Appellante soccombente - Appellato vittorioso

[APP TRIB BOLOGNA] Esecuzione forzata – Espropriazione presso terzi – Maggior imposta di registro dovuta (compravendita immobiliare) – Avviso di liquidazione – Pignoramento c\c bancario e postale – Opposizione all’esecuzione – Coobbligato in solido – Sentenza (non passata in giudicato) di annullamento del preavviso di iscrizione ipotecaria – Estinzione della procedura esecutiva (declaratoria del G.E.) – Responsabilità da fatto illecito o aquiliana – Illegittimo pignoramento c.d. esattoriale – Insussistenza – Danno patrimoniale e morale risarcibile – Infondatezza – Rif. Leg. artt.72, 72bis, 72ter, 57 DPR 602/1973; artt.491, 543, 546, 615, 646 cpc; art.1306 cc; art.13 DPR 115/2002; [RIFORMA INTEGRALE]
[ 11 visualizzazioni ] Appellante principale vittorioso - Appellato\ Appellante incidentale soccombente

[APP TRIB MODENA] [GIUDIZIO DI RINVIO] Professioni intellettuali – Responsabilità civile: avvocati – Responsabilità professionale – Accertamento in merito – Compagnia Assicuratrice della responsabilità civile – Intervento in causa su istanza di parte – Insussistenza – Contratto di assicurazione – Assicurazione della responsabilità civile – Mala gestio della Compagnia Assicuratrice – Infondatezza – Diligenza professionale – Ottemperanza – Pronunzia di condanna a carico dell’assicurato – Effetto vincolante della richiesta a fini di copertura assicurativa – Esclusione – (Integrazione della motivazione)Rif. Leg. art.106 cpc; artt.1176, 1917 cc; art.13 DPR 115/2002; [REIEZIONE] [CONFERMA]
[ 32 visualizzazioni ] Appellante soccombente - Appellato vittorioso

Filiazione - Contributo al mantenimento dei figli - Domanda di contributo di mantenimento nei confronti del padre e degli ascendenti paterni - Istanza contestuale - Preclusione - Ordine di precedenza - Legittimazione passiva dei nonni - Non configurabilità - Rif.Leg. artt.148, 316bis cpc;
[ 3 visualizzazioni ] Ricorrente e resistente parzialmente soccombenti

Separazione dei coniugi - Addebito di colpa - Infedeltà - Crisi coniugale - Nesso causale - Pronuncia di addebito - Alimenti e mantenimento - Assegnazione della casa coniugale gravata da mutuo - Interruzione dei versamenti - Effetti sulla condizione abitativa della prole - Contributo di mantenimento - Rif.Leg. artt.151, 337ter, 337sexies cc;
[ 2 visualizzazioni ] Ricorrente vittoriosa - Resistente soccombente

Istruzione preventiva - Opere autostradali - Lesione di edifici - Nesso causale - Produzione di perizia ipotetica - Posizioni inconciliabili - ATP ed e consulenza tecnica conciliativa ex art.696bis cpc - Inammissibilità - Rif.Leg. art.696, 696bis cpc;
[ 1 visualizzazioni ] Ricorrenti soccombenti - Resistente vittorioso

Istruzione preventiva - Immobile residenziale in condominio - Umidità ed infiltrazioni - Delibere condominiali di ripristino - Duplicazione - ATP - Inammissibilità - Rif.Leg. art.696 cpc;
[ 4 visualizzazioni ] Ricorrente soccombente - Resistente vittorioso

Società - Scioglimento e liquidazione - Creditore sociale - Fornitura di beni - Inadempimento della società - Responsabilità extracontrattuale del liquidatore - Condizioni e limiti - Condotte dolose o colpose - Necessità - Rif.Leg. artt.2489, 2495 cc;
[ 16 visualizzazioni ] Attore soccombente - Convenuto vittorioso

[APP TRIB PIACENZA] Agenzia contratto - Indennità sostitutiva del preavviso - Svolgimento di attività concorrenziale - Rapporto a termine - Recesso ante tempus del preponente non assistito da giusta causa - Indennità di mancato preavviso - Esclusione - Risarcimento del danno - Rif.Leg. artt.1746, 1751 cc [RIFORMA PARZIALE]
[ 2 visualizzazioni ] Appellante parzialmente soccombente - Appellato parzialmente vittorioso

[APP TRIB BOLOGNA] Lavoro rapporto - Lavoro a termine - Operatrice scolastica - Dipendente comunale - Assunzioni a termine con causali generiche - Illegittimità - Superamento del limite dei 36 mesi - Non rilevanza - Danno comunitario - Liquidazione - Rapporto di pubblico impiego - Apposizione di termine - Motivi eccezionali e temporanei - Necessità - Lavoro a termine - Impiego pubblico - Ragioni sostitutive - Indicazione del lavoratore sostituito -. Necessità - Rif.Leg. artt.1, 3, 5 D.lgs 368/2001; art.36 D.lgs 165/2001; [RIFORMA INTEGRALE]
[ 1 visualizzazioni ] Appellante vittorioso - Appellato soccombente

[APP TRIB FORLI'] Lavoro rapporto - Diritto di sciopero - Settore logistica - Rallentamento intenzionale del lavoro - Diritto di sciopero - Ambito e limiti - Licenziamento per giusta causa - Natura discriminatoria - Reintegrazione - Trasferimento di azienda - Licenziamento discriminatorio - Cambio di appalto - Trasferimento di azienda - Integrazione - Reintegrazione presso il cessionario - Rif.Leg. artt.2112 cc; artt.2 D.lgs 23/2015; artt.37, 40 Cost; [RIFORMA INTEGRALE]
[ 11 visualizzazioni ] Appellante vittorioso - Appellati soccombenti

[APP TRIB PIACENZA] Lavoro rapporto - Procedimento disciplinare e sanzioni - Licenziamento disciplinare - Vizi procedimentali non dedotti in giudizio - Rilievo di ufficio del Giudice di I grado  - Pronuncia di estinzione del rapporto ex art.4 D.lgs 23/2015  - Principio della corrispondenza fra chiesto e pronunciato - Violazione - Ultrapetita - Nullità - Rif.Leg. art.112 cpc; art.7 L.300/1970; art.4 D.lgs 23/2015; [RIFORMA]
[ 10 visualizzazioni ] Appellante vittorioso - Appellato soccombente

Arricchimento senza causa – Quadri (opere pittoriche) non restituiti – Fatto costitutivo dell’arricchimento e della diminuzione patrimoniale in assenza di causa giustificatrice (An debeatur) – Inottemperanza all’onere della prova – Rif. Leg. artt.2041, 2043, 2697 cc; art.91 cpc;
[ 5 visualizzazioni ] Attore soccombente - Convenuto vittorioso

Filiazione - Contributo al mantenimento dei figli - Cessazione della convivenza more uxorio - Figli minorenni - Nuovo nucleo famigliare - Aumento del contributo di mantenimento in favore dei figli - Preclusione - Rif.Leg. artt.316bis, 337bis cc; art.737 cpc;
[ 5 visualizzazioni ] Ricorrente e resistente parzialmente soccombenti

Appalto privato – Nozione e qualificazione – Realizzazione di impianto termico, idraulico e di condizionamento – Omessa prova dei lavori eseguiti – Emissione di fatture da parte dell’appaltatore (pretesa creditoria) – Infondatezza – Vizi e difetti gravi \ Lavori non ultimati – Ingiunzione – Decreto ingiuntivo – Requisiti di certezza e liquidità del credito ingiunto – Insussistenza – Opposizione dell’appaltante – Fondatezza – Domanda riconvenzionale risarcitoria – Carenza di allegazione – Chiamata in causa del terzo – Compagnia assicurativa – Estraneità del danno alla garanzia – Rif. Leg. artt.1655, 1667 cc; artt.106, 634, 645, 649 cpc; art.91 cpc;
[ 3 visualizzazioni ] Attore opponente prevalentemente vittorioso - Convenuto opposto soccombente - Terzo chiamato vittorioso

LeasingBene mobile concesso in leasing – Deposito del bene da parte dell’utilizzatore – Sopravvenienza di fallimento dell’utilizzatore – Contratto di deposito – Estraneità al rapporto di deposito del concedente il bene in leasing – Presunzione di gratuità del deposito – Qualità professionale del custode e depositario – Esercizio del diritto di ritenzione da parte del depositario – Privilegi – Credito per la prestazione di custodia assistito da privilegio – Presunzione della buona fede del depositario – Superamento – Diritto di ritenzione del bene – Infondatezza – Inesigibilità del credito – Rif. Leg. artt.948, 1375, 1767, 2756, 2761 cc;
[ 2 visualizzazioni ] Attore vittorioso - Convenuto soccombente

Contratti bancari – Contratto di c\c – Conto anticipi e mutui – Allegazione dii) usura sopravvenuta – ii) illecita capitalizzazione trimestrale degli interessi\ Illecite cms\ Illecito esercizio dello ius variandi – Inottemperanza all’onere della prova – Istruzione probatoria – Istanza di esibizione documentale a carico della banca – Inammissibilità – Richiesta di Ctu – Reiezione – Recesso – Recesso della banca – Legittimità – Credito maturato dalla banca – Domanda (riconvenzionale) di adempimento – Accoglimento – Condanna dei fideiussori (fideiussioni omnibus) – Rif. Leg. art.210 cpc; artt.1815, 1842 cc; art.119 DLgs 385/1993 (TUB);
[ 3 visualizzazioni ] Attori soccombenti - Convenuti vittoriosi

Contratto d’opera – Geometra – Prestazione professionale – Violazione di norme imperative – Nullità del contratto – Appalto privato – Nozione – Annullabilità del contratto – Decadenza dall’azione di annullamento – Sanatoria – Validità del contratto – Contratti – Conoscenza delle cause di invalidità – Obbligo risarcitorio ex legeMandato – Nozione – Mandato con rappresentanza – Validità – Falsus procurator – Esclusione – Responsabilità risarcitoria a titolo contrattuale o extracontrattuale – Esclusione – Compenso del mandatario – Determinazione equitativa – Indebito oggettivo – Diritto a ripetizione – Rif. Leg. art.16 RD 274/1929 (“Regolamento per la professione di geometra”); artt.1, 3 RD 2229/1939; artt.6, 64, 78 DPR 380/2001; artt.1338, 1418, 1419, 1422, 1453, 1709, 2033, 2041, 2043, 2222, 2225 cc; art.92 cpc;
[ 8 visualizzazioni ] Attrice opponente parzialmente soccombente - Convenuto opposto parzialmente soccombente - Terzo chiamato prevalentemente vittorioso


 
AREA RISERVATA UTENTI
ENTI GIUDICANTI
Corte d'Appello di Bologna
Tribunale dei minori di Bologna
Tribunale di Bologna
Tribunale di Ferrara
Tribunale di Forlì-Cesena
Tribunale di Modena
Tribunale di Parma
Tribunale di Piacenza
Tribunale di Ravenna
Tribunale di Reggio Emilia
Tribunale di Rimini
Giudici di Pace
 
Famiglia minori e soggetti deboli
Abusi familiari
Alimenti
Assistenza pubblica e servizi sociali
Filiazione
Separazione dei coniugi
Matrimonio e divorzio
Famiglia di fatto
Famiglia (regime patrimoniale della)
Misure di protezione delle persone
Potestà dei Genitori
Sottrazione di minori
Tuteta e curatela
Condominio e locazione
Comunione e condominio
Case popolari ed economiche
Edilizia ed urbanistica
Locazione
Danno e responsabilita
Responsabilità civile
Danni (mat. civile)
Circolazione stradale
Professioni intellettuali: notai
Professioni intellettuali: avvocati
Professioni intellettuali: personale medico
Professioni intellettuali: commercialisti
Professioni intellettuali: inadempimento contrattuale
Malattie infettive e sociali
Attività soggette a vigilanza sanitaria
Sanità e sanitari: responsabilità civile
Diritto del lavoro
Agenzia (contratto di)
Associazioni sindacali
Lavoro rapporto
Lavoro collocamento
Lavoro e previdenza controversie
Lavoro Contratto (collettivo)
Infortuni sul lavoro
Impiego pubblico
Istruzione pubblica e privata
Trasporto pubblico e privato
Previdenza sociale
Previdenza sociale
Invalidità civile
Pensioni
Beni immateriali e concorrenza
Marchi
Invenzioni industriali
Varietà vegetali
Indicazioni geografiche tipiche e Denominazone di origine
Concorrenza e pubblicità
Ditta e insegna
Diritto d'autore
Diritto dell'informatica
Crisi di impresa
Fallimento
Concordato preventivo
Accordi di ristrutturazione dei crediti
Diritto delle societa'
Società
Cooperative
Consorzi
Registro delle imprese
Banca e finanza
Banche
Contratti bancari
Valori mobiliari
Interessi
Pegno
Ipoteca
Provvedimenti massimati
Note e commenti
Avv. Valeria Cianciolo Foro di Bologna
Nota a sentenza 2014/2021 Tribunale di Bologna est. Alessandra Arceri
Il caso. A Caio affetto da neoplasia che gli aveva causato un deficit della capacità di autodeterminazione e gestione degli interessi economici, era stato nominato un amministratore di sostegno. Nel 2019 il G.T. confermava la nomina dell’AdS evidenziando, come le patologie psichiatriche... riscontrate a carico del beneficiario, impedissero di sottrarlo al regime protettivo/sostitutivo già in essere. Il decreto che confermava la misura di protezione nulla diceva in ordine alla capacità del beneficiario di fare testamento.
avv. Valeria Cianciolo (Foro di Bologna)
L'indegnità a succedere e l'esclusione del coniuge superstite
Tizio con testamento olografo nominava erede universale il figlio Caio. Filana, figlia del de cuius, sosteneva che la scheda testamentaria doveva ritenersi nulla ex art. 606 cod. civ. perché non autografa e non sottoscritta dal testatore, in violazione dell'art. 602 cod. civ., come dimostrato da una perizia calligrafica di parte, in base alla quale, anzi, risultava che i tratti grafici erano direttamente riferibili a Cornelia, moglie del de cuius (e madre dell'attrice).
Avv.to Eleonora Ciliberti, Avv.to Paola Pivato
Covid 19 e responsabilità dell'impresa
Le autrici esaminano l’art. 42 D.L. 18/2020 (Decreto Cura Italia) alla luce della elaborazione giurisprudenziale delle norme vigenti in tema di sicurezza sul lavoro e responsabilità del datore di lavoro. Sebbene il Decreto Cura Italia non abbia introdotto una nuova fattispecie di responsabilità civile e penale del datore di lavoro, si segnala la necessità di un ulteriore intervento normativo che definisca il perimetro di responsabilità di quest’ultimo e lo limiti al rispetto di protocolli e linee guida elaborati dalle autorità competenti o frutto di contrattazione collettiva.
Avvocato Giacomo Voltattorni
Nota a sent. Tribunale di Parma del 26/02/2018
Avv.to Astorre Mancini (Fòro di Rimini)
Sovraindebitamento e socio illimitatamente responsabile di società fallibile : nuove aperture della giurisprudenza in attesa dell’attuazione della Legge Delega n.155/2017.
Nota a Tribunale di Rimini 12 marzo 2018, Pres. est. dott.ssa Miconi
Il provvedimento si segnala per l’interpretazione estensiva data al disposto dell’art. 6 della legge 3/2012 che nel disciplinare l’ambito di applicazione della procedura de quo, richiama espressamente “le situazioni di sovraindebitamento non soggette né assoggettabili a procedure concorsuali diverse da quelle regolate dal presente capo”.
Con poche eccezioni di merito (Tribunale di Prato 16 novembre 2016), e facendo leva sul disposto dell’art. 7 secondo comma lett. a) l. 3/2012 per cui “la proposta non è ammissibile quando il debitore, anche consumatore, è soggetto a procedure concorsuali”, la giurisprudenza aveva ribadito di escludere dalla procedura di Sovraindebitamento i soci illimitatamente responsabili di società di persone fallibili, ancorchè detti soggetti non fossero imprenditori e subissero la declaratoria di fallimento soltanto in estensione ai sensi dell’art. 147 l. fall.
dr. Luciano Varotti (Consigliere Corte d'Appello di Bologna)
CORSO DI FORMAZIONE PER GESTORI DELLA CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO - Il sovraindebitamento e il piano del consumatore
La legge 27 gennaio 2012 n° 3 si propone di dettare misure in materia di usura e di crisi da sovraindebitamento. Ricorda molto una fenice, il noto uccello mitologico famoso per il fatto di risorgere dalle proprie ceneri dopo la morte, se è vero – come lo è – che essa venne preceduta dal DL 22 dicembre 2011 n° 212 ("disposizioni urgenti per l’efficienza della giustizia civile"), le cui disposizioni vennero abrogate dalla legge di conversione del 17 febbraio 2012 n° 10, per risorgere – per l’appunto – con la legge n° 3 del 2012. L’originario impianto normativo contenuto in questa legge venne poi stravolto dall’intervento effettuato con il d.l. 18 ottobre 2012, n. 179, convertito, con modificazioni, dalla L. 17 dicembre 2012, n. 221, grazie al quale siamo arrivati alla attuale formulazione del testo normativo. Direi però che, invece di rinascere giovane e potente, la legge n° 3 ha assunto la forma di un Cerbero, un mostro mitologico tricefalo con un unico corpo: c’è solo da augurarsi che essa non duri 500 anni, come la vera Fenice.
dr.ssa RossellaTalia (Presidente Tribunale di Rimini)
LINEE GUIDA in materia di istanze ex art. 492 bis c.p.c. – 155 quinquies disp. att. c.p.c.
In attesa della operatività dell’accesso alle banche dati da parte dell’ufficiale giudiziario ex art. 492 bis c.p.c. – coincidente con l’inserimento di ciascuna delle banche dati nell’elenco pubblicato sul portale dei servizi telematici (art. 155 quater comma 1 e art. 155 quinquies comma 2 disp. att. c.p.c. nel testo novellato dalla Legge 6 agosto 2015 n. 132, di conversione con modificazioni del Decreto Legge 27 giugno 2015 n. 83) – la ricerca da parte del creditore con modalità telematiche di beni ai fini del pignoramento mobiliare o presso terzi è disciplinata dall’art. 155 quinquies disp. att. c.p.c. in relazione all’art. 492 bis c.p.c.
Avv. Giuseppe Villone (Foro di Bologna)
Brevi note sulle notificazioni in proprio eseguite a mezzo PEC a seguito del D.M 48/2013 e sul Protocollo sulle notificazioni tramite PEC dell’Osservatorio della Giustizia Civile di Bologna del 21 luglio 2014
La possibilità di effettuare notificazioni a mezzo PEC in proprio da parte degli avvocati ai sensi della L. 53/1994 rappresenta indubbiamente forse una delle più significative recenti semplificazioni degli innumerevoli adempimenti formali cui il legale che svolge essenzialmente attività giudiziale è chiamato. Come non ricordare le interminabili code presso gli uffici dell’UNEP per notificare un atto, per poi tornare nuovamente a ritirare l’originale rilasciato dall’ufficiale giudiziario, senza peraltro alcuna sicurezza sul buon esito della notificazione quando il notificando risultava irreperibile e/o trasferito...
Avv. Ciro Giuliano (Foro di Modena)
La scissione parziale come modalità esecutiva di una proposta di concordato preventivo con continuità aziendale
Il Legislatore ha previsto il concordato con continuità aziendale, ipotizzando sia la "prosecuzione dell’attività di impresa da parte del debitore", sia "la cessione dell’azienda in esercizio ovvero il conferimento dell’azienda in esercizio in una o più società, anche di nuova costituzione" (art. 186-bis, L. Fall. Nel primo caso, viene data allo stesso imprenditore la possibilità di uscire dallo stato di crisi, pagando solo in parte i propri debiti e destinando allo scopo solo una parte del suo patrimonio e del cash-flow generato dalla prosecuzione dell’attività d’impresa...
vedi elenco completo...
Associazione "MERITO DI TUTTI" - P.Iva / C.F. 91253400377 - STATUTO