GIURÆMILIA rel. 2.3.10.0Skip Navigation Links > Home page

Giurisprudenza di merito  Fascicolo 21/01/2021 n. 2    Documenti n. 54   : ORDINE CRONOLOGICO Fascicoli pregressi 2017     Fascicoli precedenti...
  ll 22 febbraio avrà inizio il corso organizzato dalla scuola di alta formazione in diritto del lavoro, sindacale e della previdenza di AGI In base a quanto previsto dal dm 163/2020 per il conseguimento del titolo di avvocato specialista. Clicca qui: per maggiori informazioni su come accedere e sulle borse di studio.
 
Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Arceri Alessandra
Professioni intellettuali - Responsabilità civile: avvocato - Procedimenti disciplinari/giudiziari nei confronti di notaio - Estinzione del giudizio - Azione di responsabilità professionale del Consiglio Notarile nei confronti dell'avvocato - Riassunzione tardiva - Errore professionale - Risarcimento del danno - Esclusione - Compensi del legale - Liquidazione equitativa - Ordini e Collegi - Tutela del decoro degli iscritti - Istanze risarcitorie dell'Ordine - Legittimatio ad causam - Ambito e condizioni - Rif.Leg. art.2059 cc; art.702bis, 394 cpc; artt.93, 144, 158 L.89/1913;
Attore prevalentemente soccombente - Convenuto prevalentemente vittorioso

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Arceri Alessandra
Contratti in generale - Errore - Disposizioni patrimoniali - Artifici e raggiri - Truffa ed inadempimento - Distinzione - Integrazione della fattispecie penale - Quid pluris - Condizioni - Responsabilità processuale aggravata - Truffa - Manifesta infondatezza - Condanna ex art.96 co.3 cpc - Rif.Leg. art.96 cpc; art.640, 641 cp;
Attori soccombenti - Convenuti vittoriosi

Tribunale RAVENNA - Est. dr. Bernardi Dario
Lavoro rapporto - Rapporto di lavoro: imputazione unitaria - Gruppo di imprese - Costituzione di start up - Centro di imputazione del rapporto - Unitarietà - Codatorialità - Effetti - Licenziamento: giustificato motivo oggettivo - Licenziamento per g.m.o - Configurabilità - Obblighi di repechage codatoriali - Assenza di mansioni - Procedura di conciliazione ex art.7 L.604/1966 - Omissione - Tutela risarcitoria - Rif.Leg. art.1294 cc; artt.3, 7 L.604/1966; art.18 L.300/1970;
Ricorrente parzialmente vittorioso - Resistenti parzialmente soccombenti

Tribunale RAVENNA - Est. dr. Bernardi Dario
Lavoro rapporto - Licenziamento: impossibilità sopravvenuta - Emergenza Covid 19 - Licenziamento per sopravvenuta inidoneità fisica - Moratorie e blocco dei licenziamenti per g.m.o. ex art.46 DL 18/2020 - Ambito applicativo - Reintegrazione - Criteri ex art.2 D.lgs 23/2015 - Rif.Leg. art.1 L.92/2012; art.18 L.300/1970; art.46 DL 18/2020; art.3 L.604/1966; art.2 D.lgs 23/2015;

Ricorrente vittorioso - Resistente soccombente

Tribunale RIMINI - Est. dr. Lico Lorenzo Maria
Ingiunzione - Provvisoria esecuzione: sospensione - Cessione di crediti in blocco ex art.58 TUB - Avviso di cessione pubblicato in GU - Prova dell'inclusone del credito ingiunto nella cessione - Insufficienza - Difetto di legittimazione del cessionario - Gravi motivi - Sospensione - Rif.Leg. artt.649 cpc; art.58 D.lgs 385/1993;
Opponente vittorioso - Opposto soccombente

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Costanzo Antonio
Procedimento civile - Trattazione della causa - Cognizione ordinaria - Udienza di prima comparizione - Convenuto non costituito munito di accesso al fascicolo digitale - Decreto cd Ristori - Trattazione cartolare - Termini sfalsati - Rif.Leg. artt.175, 183 cpc; artt.10bis, 221 DL 137/2020

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Costanzo Antonio
Procedimento civile - Trattazione della causa - Cognizione ordinaria - Termini per le memorie ex art.183 co. 6 cpc e per l'udienza istruttoria - Conversione in trattazione cartolare - Deposito di brevi note istruttorie - Fissazione del termine - Rif.Leg. artt.175, 183 cpc; artt.10bis, 221 DL 137/2020

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Sorgi Carlo
[RECLAMO] Impiego pubblico - Trasferimento - Dipendente RFI - Assistenza a congiunto disabile - Trasferimento temporaneo - Fumus - Ricorrenza - Provvedimenti cautelari - Urgenza - Rilevante lasso temporale fra accertamento dell'invalidità e ricorso d'urgenza - Peggioramento intervenuto - Periculum - Configurabilità - Rif.Leg. artt.669 terdecies, 700 cpc; art.33 L.104/1992; [ACCOGLIMENTO]
Reclamante vittorioso - Reclamato soccombente

Tribunale MODENA - Est. dr. Martinelli Edoardo
Lavoro rapporto - Trasferimento del lavoratore - Commessa - Apertura di punto vendita - Trasferimento - Ragioni tecnico-organizzative - Inibitoria del trasferimento - Fumus e periculum - Esclusione - Trasferimento del lavoratore - Criteri di scelta ex art.5 L.223/1911 - Inapplicabilità - Deduzioni inerenti carichi di famiglia dei colleghi - Principio di non contestazione - Estraneità - Rif.Leg. art.2103 cc; artt.115, 669septies, 700 cpc;
Ricorrente soccombente - Ricorrente vittorioso

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Cosentino Emma
Lavoro rapporto - Procedimento disciplinare e sanzioni - Stato di malessere - Abbandono del luogo di lavoro - Giustificazioni irrispettose - Sanzioni disciplinari - Licenziamento: disciplinare - Assenze per malattia - Comunicazione tardiva per intensità del malore - Svolgimento contemporaneo di attività ludiche (deejay) - Licenziamento disciplinare - Configurabilità - Rif.Leg. art.1 L.02/2012; artt.7, 18 L.300/1970;
Ricorrente soccombente - Resistente soccombente

Tribunale FORLI' - Est. dr. Vecchietti Valentina
Avvocato e procuratore - Compensi ed onorari - Procedimento penale dibattimentale - Onorari - Corresponsione in contanti - Regime probatorio - Quantificazione dei compensi ex DM 55/2014 - Capi di imputazione - Fasi - Ricalcolo - Liquidazione - Rif.Leg. artt.2697 cc; art.5 DM 55/2014;
Attore prevalentemente vittorioso - Convenuto prevalentemente soccombente

Tribunale RIMINI - Est. dr. Rossi Silvia
Composizione della crisi da sovraindebitamento – Impresa agricola – Accesso alle procedura di composizione ex L. 03/2012 – Ammissibilità – Accesso all’accordo di ristrutturazione ex art. 182 bis LF ai sensi dell’art. 23 co. 43 DL 98/2011 – Alternatività degli strumenti – Sussistenza - Rif.Leg. art.2135 cc; art.182bis RD 267/1942; art.23 DL 98/2011; artt.7, 10 L.03/2012;
Ricorrente vittorioso

Tribunale RAVENNA - Est. dr. Vicini Alessia
Assicurazione contratto - Rischio assicurato - Struttura sanitaria - Incendio - Polizza assicurativa - Danni diretti - Indennizzo - Blocco dei refrigeratori - Deperimento dei farmaci - Danni indiretti - Copertura - Configurabilità - Rif.Leg. artt. 1892, 1915 cc;
Attore vittorioso - Convenuto soccombente

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Gattuso Marco
[APP G DI PACE BOLOGNA] Contratti in generale – Rappresentanza – Forma verbale della procura – Legittimità – Mandato e potere rappresentativo – Sussistenza – Mandato all’acquisto del rappresentante in nome per conto del rappresentato (mandante) – Attinenza al corrispettivo di biglietti aerei (comprensivo dei costi di prenotazione) – Debenza del mandante nei confronti dell’Agenzia di Viaggi/ Tour operator – Iniziativa autonoma di collaboratore esterno al mandante e privo di procura – Infondatezza – Rif. Leg. artt.1387, 1388, 1392 cc; [RIFORMA INTEGRALE]
Appellante vittorioso - Appellato soccombente

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Neri Francesca
Divorzio – Assegno di divorzio – Disparità (sperequazione) tra le capacità reddituali degli ex coniugi – Inadeguatezza dei mezzi dell’istante – Limitazione oggettiva – Ruolo endofamiliare – Diritto all’assegno di divorzio in funzione assistenziale e compensativa – Affidamento dei figli minori – Affidamento condiviso – Collocazione alternata e paritaria – Assegno di mantenimento dei figli – Crescita dei figli – Aumento dell’obbligo di contributo al mantenimento – Obbligo di mantenimento integrale della figlia maggiorenne – Rif. Leg. art.5 L 898/1970; artt.143, 337sexies cc; artt.2, 3, 29 Cost;
Attore soccombente - Convenuto parzialmente soccombente

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Cosentino Emma
Lavoro rapporto - Licenziamento: giustificato motivo oggettivo - Settore alimentare - Dismissione di attività - Soppressione della mansione - Insindacabilità - Obblighi di repechage - Mansioni incompatibili - Licenziamento individuale per g.m.o. - Legittimità - Rif. Leg. art.1 L.92/2012; art.7 L.604/1966; art.18 L.300/1970;
Ricorrente soccombente - Ricorrente vittorioso

Tribunale FORLI' - Est. dr. Vacca Barbara
Concordato preventivo - Concordato preventivo con cessione dei beni – Nomina del liquidatore giudiziale nella persona indicata dalla società debitrice – Ammissibilità – Indicazione nominativi dei liquidatori - Configurabilità - Omologazione - Rif.Leg. artt.28, 161, 177, 182 RD 267/1942;
Ricorrente vittorioso

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Cosentino Emma
Lavoro rapporto - Licenziamento: giustificato motivo oggettivo - Farmacia - Riduzione del fatturato - Soppressione di un posto di lavoro - Licenziamento per g.m.o. - Configurabilità - Licenziamento: ritorsivo - Condotte ritorsive eventuali del datore - Motivo unico determinante - Esclusione - Provocazioni del dipendente - Prevalenza - Rif.Leg. art.1 L.92/2012; art.18 L.300/1970;
Ricorrente soccombente - Resistente vittorioso

Tribunale PIACENZA - Est. dr. Fazio Antonino
[APP GIUDICE di PACE] Impugnazioni (mat.civile) - Sentenza del GdP - Ordinanza prefettizia di revoca della patente - Impugnazione in Appello - Inammissibilità - Rif.Leg. art.341 cpc;
Appellante soccombente in rito - Appellato vittorioso in rito

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. D'Addabbo Arianna
Separazione dei coniugi – Addebito di colpa – Domanda – Rinunzia implicita – Provvedimenti riguardo ai figli – Affidamento esclusivo – Diritto di frequentazione e visita del genitore non affidatario e non collocatario – Mantenimento – Figlie minori (infra sedicenne e infra decenne) – Obbligo di contributo del genitore non affidatario e non collocatario – Quantum debeaturMantenimento del coniuge – Domanda di assegno di mantenimento – Reiezione – Rif. Leg. artt.708, 163, 189 cpc; artt.143, 147, 151, 156, 337ter, 337quater cc; art.91 cpc;
Ricorrente prevalentemente vittorioso - Resistente soccombente

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Serra Vittorio
Marchi – Marchio denominativo – Marchio sul prodotto e Marchio d’impresa – Marchi nazionali registrati – Marchi di fatto su mercati esteri – Contraffazione – Società di distribuzione dei prodotti della titolare della privativa – Estinzione – Successione dei soci nei rapporti passivi – Difetto di legittimazione passiva dei soci convenuti con domanda di accertamento della contraffazione e di inibitoria – Contraffazione – Azione esercitata nei confronti di Hosting provider attivo – Infondatezza – Gestione di piattaforma informatica – Responsabilità per le informazioni memorizzate sul sito – Insussistenza – Inibitoria e trasferimento di nomi a dominio – Conferma del provvedimento cautelare ante causamRif. Leg. artt.118, 124 DLgs 30/2005 (CPI); art.2495 cc; art.16 DLgs 70/2003; art.115 cpc;
Attore prevalentemente soccombente - Convenuti prevalentemente vittoriosi

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. D'Addabbo Arianna
Misure di protezione delle persone – Interdizione – Istanza del Tutore di revoca dell’interdizione e di applicazione dell’Amministrazione di Sostegno – Legittimità e fondatezza – Amministrazione di sostegno – Disturbi psichiatrici graviResidenza in struttura protetta – Applicabilità della misura – Procedimento – Trasmissione degli atti al Giudice Tutelare con separata Ordinanza per l’apertura della procedura – Rif. Leg. art.1 L 9/2004; artt.405, 407, 408, 410, 429 cc;
Ricorrente vittorioso - Resistente non costituito - Parere del Pubblico Ministero. Accoglimento

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Migliori Silvia
Divorzio – Affidamento dei figli minori – Affidamento condiviso – Genitore collocatario – Diritto e regime di visita – (Conferma delle disposizioni in esito a separazione personale dei coniugi)Assegno di mantenimento dei figli – Genitore non collocatario – Aumento del contributo al mantenimento – Rif. Leg. art.6 L 898/1970; art.337ter cc;
Attrice parzialmente soccombente - Convenuto prevalentemente soccombente

Tribunale REGGIO EMILIA - Est. dr. Di Paolo Simona
Imposta valore aggiunto - Contratto di ormeggio - Canone demaniale concessorio - Rimborso - Debenza dell'IVA - Sentenza del GdP - Giudicato - Effetti - Rif.Leg. art.2909 cc;
Opponente vittorioso - Opposto soccombente

Tribunale REGGIO EMILIA - Est. dr. Sommariva Camilla
Leasing - Locazione finanziaria immobiliare - Risoluzione per inadempimento dell'utilizzatore - Pagamento dei canoni scaduti ed a scadere - Ius superveniens - L.124/2017 - Ambito applicativo - Clausola penale - Leasing- Risoluzione - Clausola penale - Detrazione degli interessi incorporati - Configurabilità - Rif.Leg. artt.1456, 1526 cc; art.1 L.124/2017;
Opponente parzialmente vittorioso - Opposto parzialmente vittorioso

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Gamberini Cinzia
Notaio ed atto notarile – Atto di accollo di debiti tributari – in ispecie : debiti d’imposta e contributivi in compensazione con crediti tributari in titolarità di diverso soggetto – Scrittura privata – Autenticazione notarile – Dovere del Notaio di controllo della liceità dell’atto – Nullità dell’atto (contratto) per illiceità della causa e dell’oggetto – Esclusione ratione temporis – Atto di recupero dell’Agenzia delle Entrate per inesistenza del credito portato in compensazione – Condotta negligente dell’obbligato principale – Responsabilità professionale notarile – Infondatezza – Rif. Leg. art.8 L 212/2000; art.17 DLgs 241/1997; art.13 DLgs 471/1997; DL 124/2019; art.28 L 89/1913 (Lg. Notarile);
Attore soccombente - Convenuto vittorioso

Tribunale FORLI' - Est. dr. Mascini Luca
Previdenza sociale - Disoccupazione - Licenziamento e reintegrazione con tutela risarcitoria - Ripetizione dell'indennità di disoccupazione - Esclusione - Rif.Leg. art.18 L.300/1970;
Ricorrente vittorioso - Resistente soccombente

Tribunale PIACENZA - Est. dr. Ricci Filippo
Cooperative - Lodo arbitrale - Annullamento delle delibere di esclusione del socio e ricostituzione dei rapporti mutualistici - Reintegrazione del socio nel rapporto di lavoro o somme a titolo di indennità sostitutiva della reintegra (dritto di opzione) - Inammissibilità - Rif.Leg. art.806 cpc; art.18 L.300/1970; art.5 L.142/2001;
Opponente parzialmente vittorioso - Opposto parzialmente soccombente

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Zompì Chiara
Impiego pubblico - Trasferimento - Dipendente del Ministero di Giustizia - Assistenza a congiunto disabile - Diritto di scelta della sede lavorativa - Posti vacanti e posti effettivamente disponibili - Distinzione - Specifiche del bando concorsuale - Diritto di riassegnazione - Fumus - Non configurabilità - Rif.Leg. art.700 cpc; artt.21, 33 L.104/1992;
Ricorrente soccombente - Resistente vittorioso

Tribunale MODENA - Est. dr. Pagliani Giuseppe
Avvocato e procuratore - Compensi ed onorari - Patrocinio a spese dello stato - Assegno di mantenimento - Superamento dei limiti reddituali - Induzione dell'avvocato alla rinuncia - Colpa professionale - Condizioni - Rif.Leg. art.1218 cc; artt.287, 288 cpc; art.74 Dpr 115/2002;
Opponente soccombente - Opposto vittorioso

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Cosentino Emma
Impiego pubblico - Personale: mobilità - Dipendenti Ausl - Mobilità volontaria - Bando - Nulla osta - Trasferimento - Tutela d'urgenza - Fumus e periculum - Non configurabiltà - Rif.Leg. artt.30 D.lgs 165/2001;
Ricorrenti soccombenti - Resistenti parzialmente vittoriosi

Tribunale MODENA - Est. dr. Zavaglia Susanna
Matrimonio e divorzio - Efficacia di sentenze ed atti stranieri - Coniugi filippini - Domanda di divorzio avanti al Giudice Italiano - Sentenza di nullità del matrimonio emessa dall'autorità giudiziaria filippina per incapacità psichica di un coniuge - Conformità all'ordinamento italiano - Riconoscimento in Italia - Pronuncia di scioglimento di matrimonio nullo - Preclusione - Rif.Leg. art.120 cc; art.3 Reg UE 2201/2003; art.64 L.218/1995;
Ricorrenti vittoriosi

Tribunale MODENA - Est. dr. Siracusano Paolo
Esecuzione forzata - Custode dei beni pignorati e sequestrati - Immobile soggetto a pignoramento - Custodia dell'IVG - Locazione commerciale - Morosità - Accordi di compensazione fra conduttore e locatore esecutato - Cessione di crediti futuri (pigioni fitti non scaduti) anteriori al pignoramento - Opponibilità al custode ed ai creditori procedenti/intervenuti - Non configurabilità - Requisiti della trascrizione e della data certa - Necessità - Rif.Leg. artt.1455, 2912, 2917, 2918 cc; artt.509, 553, 586 cpc;
Attore soccombente - Convenuto vittorioso

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Salina Giovanni
[RECLAMO TRIB BOLOGNA] Fallimento – Fallimento delle società – S.r.l. – Azione di responsabilità della Curatela fallimentare nei confronti dell’ex Amministratore per mala gestio – Istanza cautelare ante causam – Attinenza in ispecie a cessione di azienda priva di cause giustificative – Provvedimenti cautelari – Sequestro conservativo – Distrazioni patrimoniali (fumus boni iuris) – Fondatezza – Incapienza (profilo oggettivo) e Dispersione (profilo soggettivo) della garanzia patrimoniale (periculum in mora) – Infondatezza – Revoca del provvedimento cautelare (sequestro conservativo) – Rif. Leg. art.146 RD 267/1942 (Lg. Fall.re); artt.2476, 2740 cc; artt.669quater, 669terdecies, 671 cpc; [ACCOGLIMENTO]
Reclamante vittorioso - Reclamato soccombente

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Rossi Anna Maria
Varietà vegetali - Contraffazione della privativa - Tutela giudiziale ante causam - Provvedimento di descrizione inaudita altera parte - Conferma - Rif. Leg. artt.128, 129, 130 DLgs 30/2005 (CPI);
Attore vittorioso - Convenuto soccombente

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Gattuso Marco
Possesso (mat. Civile) – Azione di manutenzione – Proprietà esclusiva in edificio condominiale – Tutela possessoria – Disturbo/ Molestia nell’esercizio del possesso – Ripristino dello status quo anteRif. Leg. artt.669bis, 703 cpc; art.1170 cc; artt.669sexies, 91 cpc;
Ricorrente vittorioso - Resistente soccombente

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Chierici Rita
Fallimento – Ammissione al passivo: opposizione – Cessionario di crediti verso il fallito – Attinenza dei crediti a – a. strumenti finanziari partecipativi – b. accollo di debito e pagamento – Eccezione riconvenzionale della Curatela fallimentare di compensazione – Certezza e liquidità dei controcrediti – Accordi di cessione di contratti di associazione in partecipazione – Rilevanza e prevalenza esaustiva – Esercizio del recesso – Irrilevanza – Interessi corrisposti dal cessionario (opponente) al cedente – Difetto di allegazione – Reiezione dell’opposizione – Esecutività dello stato passivo – Rif. Leg. artt.72, 98 RD 267/1942 (Lg. Fall.re); artt.1406, 2346, 2484 cc;
Parte opponente soccombente - Parte opposta vittoriosa

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Chierici Rita
Società – S.p.A. – Azione sociale di responsabilità nei confronti dell’Amministratore Delegato – A.D. residente all’estero – Società con sede legale e sede operativa non residenti nel distretto del Tribunale adìto – Ragioni idonee ai fini dell’incompetenza territoriale della Sezione Specializzata investita della causa – Arbitrato – Statuto della S.p.A. – Clausola compromissoria – Eccezione di devoluzione in arbitrato delle controversie aventi ad oggetto i “rapporti societari” – Fondatezza – Competenza arbitrale – Preclusione della trattazione avanti l’ago – Spese giudiziali (mat. Civile) – Responsabilità processuale aggravata – Condanna attorea a pena equitativamente determinata – Infondatezza – Rif. Leg. art.2932 cc; artt.18, 19, 20, 50, 91, 96, 279, 806 cpc; [IMPROCEDIBILITÀ]
Attore soccombente in rito - Convenuto vittorioso in rito

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Romagnoli Silvia
Fallimento – Effetti del fallimento per il fallito – Atti compiuti dal fallito dopo la dichiarazione di fallimento – Pagamento a mezzo Banca nel giorno della dichiarazione di fallimento – Efficacia solutoria – Esclusione – Provvista nella disponibilità del correntista (fallito) – Esclusione – Pagamento effettuato dal terzo pignorato (Banca) per conto del debitore esecutato (fallito) (id est : ottemperanza ad ordinanza di espropriazione presso terzi) – Irrilevanza – Dichiarazione di fallimento – Data di iscrizione della sentenza di fallimento nel Registro delle Imprese – Dies a quo di efficacia degli effetti del fallimento nei confronti dei terzi – Inefficacia del pagamento – Obbligo restitutorio della Banca – Rif. Leg. art.702bis cpc; artt.16, 17, 44, 78 RD 267/1942 (Lg. Fall.re); art.553 cpc; art.1224 cc;
Ricorrente vittorioso - Resistente soccombente

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Rimondini Antonella
Società – S.r.l. – Quota di partecipazione sociale: trasferimento – Cessione – Diritto di prelazione – Violazione – Norma statutaria di devoluzione in arbitri delle controversie societarie – Arbitrato – Clausola compromissoria – Validità – Diritti patrimoniali disponibili – Applicabilità della clausola – Competenza arbitrale ed ordinaria – Competenza arbitrale – Improcedibilità della domanda avanti l’ago adìta – Rif. Leg. artt.1476, 2482ter, 2626 cc; art.806 cpc; [IMPROCEDIBILITÀ]
Attore soccombente in rito - Convenuti vittoriosi in rito

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Rossi Anna Maria
Azienda – Cessione di azienda – Cessione di azienda e di marchi in godimento esclusivo – Diritti di produzione e licenza – Redazione del bilancio di società partecipata ed acquisita in esito alla cessione – Provvedimenti cautelari – Urgenza – Grave inadempimento della società cedente (fumus boni iuris et periculum in mora) – Esclusione – Sospensione integrale del pagamento della prima rata del prezzo di cessione – Infondatezza (cognizione sommaria) – Rif. Leg. artt.2423, 2423bis cc; artt.669bis, 700 cpc;
Ricorrente prevalentemente soccombente - Resistente prevalentemente vittorioso

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Sorgi Carlo
[RECLAMO] Lavoro rapporto - Tutela delle condizioni di lavoro - Rider Deliveroo - Emergenza Covid 19 - Attribuzione di mascherine e dispositivi di sicurezza a carico del committente - Fumus/periculum - Sussistenza - Collaborazione autonoma - Riders operanti mediante piattaforme digitali - Rapporto integrante fattispecie ex art.2 D.lgs 81/2015 - Tutela della sicurezza - Disciplina del TU 81/2008 - Rif.Leg. art.2087 cc; art.669terdecies, 700 cpc; art.2, 47septies D.lgs 81/2015; artt.21, 71, 74 D.lgs 81/2008; art.16 DL 18/2020; 
Reclamante soccombente - Reclamato vittorioso

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Scifo Rada Vincenza
Stato civile – Straniero – Titolarità di permesso di soggiorno per istanza di asilo – Richiesta di iscrizione anagrafica a fini di residenza – Reiezione – Illegittimità (fumus boni iuris) – Irreparabilità del pregiudizio (periculum in mora) – Attinenza in ispecie all’ottenimento di status (cittadinanza) – Prevalenza di norma derogatoria – Esclusione – Provvedimenti cautelari – Urgenza – Tutela cautelare anticipatoria – Ammissibilità – Fondatezza nel merito (cognizione cautelare) – Ordine di iscrizione dello straniero nel registro anagrafico dello Stato Civile – Rif. Leg. artt.669bis, 700 cpc; artt.5, 6, 7, 8, 9 DPR 223/1989; art.13 DL 113/2018; artt.9, 34 DLgs 286/1998; art.11 DLgs 150/2015; art.35 DLgs 633/1972; art.118bis DLgs 285/1992; art.5 DLgs 142/2015; art.9 L 91/1992; artt.3, 77 Cost;
Ricorrente vittorioso - Resistente soccombente

Tribunale MODENA - Est. dr. Russo Ester
Franchising - Contratto di affiliazione commerciale - Know how ed assistenza - Inadeguatezza - Esclusione - Morosità del franchisee - Clausola risolutiva espressa - Configurabilità - Uso protratto del marchio e delle insegne - Clausola penale - Efficacia - Rif.Leg. artt.1, 3, 6 L.129/2004;
Attore soccombente - Convenuto vittorioso

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Benini Maria Laura
Sanità e sanitari - Responsabilità civile - Infortunio sul lavoro - Intervento chirurgico - Effetti settici inevitabili - Trattamento antibiotico - Durata eccessiva - Amputazioni - Colpa medica - Danno non patrimoniale - Infortunio sul lavoro - Rendita Inail - Danno iatrogeno aggiuntivo - Danno biologico differenziale - Liquidazione - Criteri - Danno patrimoniale: lucro cessante - Capacità lavorativa specifica - Menomazione - Riduzione del reddito - Risarcimento del danno - Criteri - Rif.Leg. artt.1218, 2059 cc;
Attore vittorioso - Convenuti soccombenti

Tribunale PARMA - Est. dr. Pisto Elena
Interessi - Anatocismo - Clausole di capitalizzazione anteriori alla Delib. CICR del 2000 - Nullità - CMS - Indeterminatezza - Nullità - Azione di ripetizione - Interessi indebiti - Rimesse solutorie - Prescrizione - Presupposti - Configurabilità - Rif.Leg. art.1283, 1340 cc; art.25 D.lgs 342/1999;
Attore soccombente - Convenuto vittorioso

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Romagnoli Silvia
Procedimento civile – Procedimento sommario di cognizione – Introduzione della causa avanti il Tribunale in composizione monocratica – Declaratoria di incompetenza del giudice adìto – Riassunzione – Riassunzione avanti la Sezione Specializzata in materia d’Impresa – Giudice in composizione collegiale – Inammissibilità della domanda – Rif. Leg. artt.50, 183bis, 702bis, 702ter cpc; art.3 DL 1/2012 (conversione L 27/2012); art.125 disp. att. cpc; art.91 cpc; [INAMMISSIBILITÀ]
Attore soccombente in rito - Convenuto vittorioso in rito

Tribunale PARMA - Est. dr. Sinisi Nicola
Contratti bancari - Operazioni bancarie in conto corrente - Concordato preventivo - Erogazione di anticipazioni bancarie su fatture - Mandato in rem propriam con pactum de compensando - Presupposto del conto corrente - Recesso unilaterale della banca dal rapporto di anticipazione - Ripetizione delle somme riscosse - Configurabiltà - Rif.Leg. artt.1713, 1722 cc; art.161 RD 267/1942;
Attore vittorioso - Convenuto soccombente

Tribunale PARMA - Est. dr. Sinisi Nicola
Fallimento - Revocatoria fallimentare: pagamenti - Procedura esecutiva presso terzi - Assegnazione disposta dal GE - Revocatoria - Configurabilità - Revocatoria fallimentare: termini - Periodo sospetto - Computo a ritroso ex art.69bis LF - Principio di consecuzione di procedure - Inapplicabilità - Rif.Leg. artt.44, 67, 69bis, 161 RD 267/1942;
Attore vittorioso - Convenuto soccombente

Tribunale MODENA - Est. dr. Castagnini Umberto
Filiazione - Dichiarazione giudiziale di paternità - CTU genetica - Paternità - Accertamento - Contributo di mantenimento dei figli - Sentenza ex art.262 cc - Natura costitutiva - Status di figlio - Azione di regresso pro quota nei confronti del genitore condebitore solidale - Liquidazione equitativa - Criteri - Danno non patrimoniale - Mancato riconoscimento della prole - Danno endo familiare - Liquidazione - Criterio del danno da perdita di un genitore (Tabella Milanesi) - Rif.Leg. artt.148, 261, 262, 1226, 1299, 2056, 2059 cc;
Attore vittorioso - Convenuto soccombente

Tribunale PARMA - Est. dr. Ioffredi Antonella
Trasporto contratto - Trasporto merci su strada - Corrispettivi e tariffe dovuti ex art.83bis DL 112/2008 in tema determinazione dei costi minimi dei servizi di trasporto - Contrasto con la normativa UE e con il principio di concorrenza - Ius superveniens - Disapplicazione della norma nazionale per il periodo anteriore alla sua espressa abrogazione - Rif.Leg. art.83bis DL 112/2008; art.1 L.190/2014; art.9 D.lgs 286/2005;
Opponente vittorioso - Opposto soccombente

Tribunale PARMA - Est. dr. Pisto Elena
Valori mobiliari - Intermediazione mobiliare - Azioni di Banca Marche - Ordini di acquisto - Appropriatezza - Condizioni - Mediazione - Mancata partecipazione della Banca convenuta al tentativo di mediazione - Esito del giudizio - Condanna pecuniaria - Esclusione - Rif.Leg. artt.21, 23 D.lgs 58/1998; art.7, 46 Reg.Consob 16190/2007;
Attore soccombente - Convenuto vittorioso

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Salina Giovanni
Società – S.p.A. – Assemblea: convocazione – Istanza al Tribunale a fini di ordine di convocazione – Ricorso iscritto al ruolo “contenzioso” – Attinenza a procedimento di “volontaria giurisdizione” – Inammissibilità del ricorso – Rif. Leg. art.2367 cc; [INAMMISSIBILITÀ]
Ricorrente soccombente in rito - Convenuti vittoriosi in rito

Tribunale MODENA - Est. dr. Masoni Roberto
Fallimento - Revocatoria fallimentare: mezzi atipici di pagamento - LCA - Datio in solutum - Mezzo anormale di pagamento - Periodo sospetto - Revocatoria - Revocatoria fallimentare: scientia decoctionis - Mezzi anormali di pagamento - Inscientia decoctions - Onere di prova  del creditore - Rif.Leg. artt.67, 203 RD 267/1942;
Attore vittorioso - Convenuto soccombente


 
Ricerca generale
Ricerca per voci
Area riservata utenti
Corte d'Appello di Bologna
Tribunale dei minori di Bologna
Tribunale di Bologna
Tribunale di Ferrara
Tribunale di Forlì-Cesena
Tribunale di Modena
Tribunale di Parma
Tribunale di Piacenza
Tribunale di Ravenna
Tribunale di Reggio Emilia
Tribunale di Rimini
Giudici di Pace
 
Provvedimenti massimati
Note e commenti
Avv.to Eleonora Ciliberti, Avv.to Paola Pivato
Covid 19 e responsabilità dell'impresa
Le autrici esaminano l’art. 42 D.L. 18/2020 (Decreto Cura Italia) alla luce della elaborazione giurisprudenziale delle norme vigenti in tema di sicurezza sul lavoro e responsabilità del datore di lavoro. Sebbene il Decreto Cura Italia non abbia introdotto una nuova fattispecie di responsabilità civile e penale del datore di lavoro, si segnala la necessità di un ulteriore intervento normativo che definisca il perimetro di responsabilità di quest’ultimo e lo limiti al rispetto di protocolli e linee guida elaborati dalle autorità competenti o frutto di contrattazione collettiva.
Avvocato Giacomo Voltattorni
Nota a sent. Tribunale di Parma del 26/02/2018
Avv.to Astorre Mancini (Fòro di Rimini)
Sovraindebitamento e socio illimitatamente responsabile di società fallibile : nuove aperture della giurisprudenza in attesa dell’attuazione della Legge Delega n.155/2017.
Nota a Tribunale di Rimini 12 marzo 2018, Pres. est. dott.ssa Miconi
Il provvedimento si segnala per l’interpretazione estensiva data al disposto dell’art. 6 della legge 3/2012 che nel disciplinare l’ambito di applicazione della procedura de quo, richiama espressamente “le situazioni di sovraindebitamento non soggette né assoggettabili a procedure concorsuali diverse da quelle regolate dal presente capo”.
Con poche eccezioni di merito (Tribunale di Prato 16 novembre 2016), e facendo leva sul disposto dell’art. 7 secondo comma lett. a) l. 3/2012 per cui “la proposta non è ammissibile quando il debitore, anche consumatore, è soggetto a procedure concorsuali”, la giurisprudenza aveva ribadito di escludere dalla procedura di Sovraindebitamento i soci illimitatamente responsabili di società di persone fallibili, ancorchè detti soggetti non fossero imprenditori e subissero la declaratoria di fallimento soltanto in estensione ai sensi dell’art. 147 l. fall.
dr. Luciano Varotti (Consigliere Corte d'Appello di Bologna)
CORSO DI FORMAZIONE PER GESTORI DELLA CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO - Il sovraindebitamento e il piano del consumatore
La legge 27 gennaio 2012 n° 3 si propone di dettare misure in materia di usura e di crisi da sovraindebitamento. Ricorda molto una fenice, il noto uccello mitologico famoso per il fatto di risorgere dalle proprie ceneri dopo la morte, se è vero – come lo è – che essa venne preceduta dal DL 22 dicembre 2011 n° 212 ("disposizioni urgenti per l’efficienza della giustizia civile"), le cui disposizioni vennero abrogate dalla legge di conversione del 17 febbraio 2012 n° 10, per risorgere – per l’appunto – con la legge n° 3 del 2012. L’originario impianto normativo contenuto in questa legge venne poi stravolto dall’intervento effettuato con il d.l. 18 ottobre 2012, n. 179, convertito, con modificazioni, dalla L. 17 dicembre 2012, n. 221, grazie al quale siamo arrivati alla attuale formulazione del testo normativo. Direi però che, invece di rinascere giovane e potente, la legge n° 3 ha assunto la forma di un Cerbero, un mostro mitologico tricefalo con un unico corpo: c’è solo da augurarsi che essa non duri 500 anni, come la vera Fenice.
dr.ssa RossellaTalia (Presidente Tribunale di Rimini)
LINEE GUIDA in materia di istanze ex art. 492 bis c.p.c. – 155 quinquies disp. att. c.p.c.
In attesa della operatività dell’accesso alle banche dati da parte dell’ufficiale giudiziario ex art. 492 bis c.p.c. – coincidente con l’inserimento di ciascuna delle banche dati nell’elenco pubblicato sul portale dei servizi telematici (art. 155 quater comma 1 e art. 155 quinquies comma 2 disp. att. c.p.c. nel testo novellato dalla Legge 6 agosto 2015 n. 132, di conversione con modificazioni del Decreto Legge 27 giugno 2015 n. 83) – la ricerca da parte del creditore con modalità telematiche di beni ai fini del pignoramento mobiliare o presso terzi è disciplinata dall’art. 155 quinquies disp. att. c.p.c. in relazione all’art. 492 bis c.p.c.
Avv. Giuseppe Villone (Foro di Bologna)
Brevi note sulle notificazioni in proprio eseguite a mezzo PEC a seguito del D.M 48/2013 e sul Protocollo sulle notificazioni tramite PEC dell’Osservatorio della Giustizia Civile di Bologna del 21 luglio 2014
La possibilità di effettuare notificazioni a mezzo PEC in proprio da parte degli avvocati ai sensi della L. 53/1994 rappresenta indubbiamente forse una delle più significative recenti semplificazioni degli innumerevoli adempimenti formali cui il legale che svolge essenzialmente attività giudiziale è chiamato. Come non ricordare le interminabili code presso gli uffici dell’UNEP per notificare un atto, per poi tornare nuovamente a ritirare l’originale rilasciato dall’ufficiale giudiziario, senza peraltro alcuna sicurezza sul buon esito della notificazione quando il notificando risultava irreperibile e/o trasferito...
Avv. Ciro Giuliano (Foro di Modena)
La scissione parziale come modalità esecutiva di una proposta di concordato preventivo con continuità aziendale
Il Legislatore ha previsto il concordato con continuità aziendale, ipotizzando sia la "prosecuzione dell’attività di impresa da parte del debitore", sia "la cessione dell’azienda in esercizio ovvero il conferimento dell’azienda in esercizio in una o più società, anche di nuova costituzione" (art. 186-bis, L. Fall. Nel primo caso, viene data allo stesso imprenditore la possibilità di uscire dallo stato di crisi, pagando solo in parte i propri debiti e destinando allo scopo solo una parte del suo patrimonio e del cash-flow generato dalla prosecuzione dell’attività d’impresa...
vedi elenco completo...